Home > Box Office > C’ERA UNA VOLTA… A HOLLYWOOD SEMPRE IN TESTA – INCASSI BOX OFFICE DEL 1 OTTOBRE

C’ERA UNA VOLTA… A HOLLYWOOD SEMPRE IN TESTA – INCASSI BOX OFFICE DEL 1 OTTOBRE

Anche ieri, C'era una volta... a Hollywood rimane primo, seguito dai due eventi Aquile randagie e Il sindaco del rione sanità...

Un botteghino in linea con quello di un anno fa. Infatti, il risultato complessivo è stato di 763.253 euro, mentre martedì 2 ottobre 2018 era stato di 770.806 euro, con un -0,9%. Un anno fa apriva in testa l’evento de L’amica geniale con 175.675 euro, mentre ieri si è confermato C’era una volta… a Hollywood, che ha conquistato altri 185.639 euro e una media di 287, in calo del 61% rispetto alla scorsa settimana e con un totale di 9.440.065 euro. Nel suo secondo martedì, Django Unchained aveva ottenuto 210.418 euro.

Sul resto del podio figurano i due eventi. Ancora una media strepitosa (764 euro, nettamente la prima della top ten) per Aquile randagie, secondo con 108.465 euro e un miglioramento dell’8% nei confronti del giorno prima, per un totale di 220.118 euro. Terza posizione per Il sindaco del rione sanità, con un incasso di 91.034 euro e una media di 336 (la seconda tra i primi dieci in classifica), in aumento del 32% e con un totale di 161.306 euro.

Rimane quarto Ad Astra, che conquista 74.112 euro e una media di 210, in linea con il dato del giorno prima e con un totale di 964.874 euro. Passa in quinta posizione Rambo – Last Blood, con altri 69.764 euro e una media di 227, in flessione del 15% e con un totale di 885.175 euro. John Rambo nel suo primo martedì aveva ottenuto 119.522 euro. Ancora sesto Yesterday, grazie a 45.300 euro e una media di 142, anche questo titolo in linea con il risultato di lunedì e con un totale di 564.067 euro.

Infine, da sottolineare come Il traditore, grazie ai 1.894 euro incassati ieri, sia arrivato a un totale di 4.749.030 euro, superando i 4.748.216 euro di Non ci resta che il crimine e diventando quindi il terzo maggior incasso italiano del 2019, dietro soltanto a 10 giorni senza mamma (7.478.544 euro) e a Ma cosa ci dice il cervello (5.099.236 euro).

1 – C’ERA UNA VOLTA… A HOLLYWOOD: 185.639 euro (30.494 spettatori) 647/287 – Tot. 9.440.065

2 – AQUILE RANDAGIE: 108.465 euro (17.856 spettatori) 142/764 – Tot. 220.118* (2GG)

3 – IL SINDACO DEL RIONE SANITA’: 91.034 euro (10.244 spettatori) 271/336 – Tot. 161.306* (2GG)

4 – AD ASTRA: 74.112 euro (13.049 spettatori) 353/210 – Tot. 964.874

5 – RAMBO – LAST BLOOD: 69.764 euro (11.600 spettatori) 307/227 – Tot. 885.175

6 – YESTERDAY: 45.300 euro (8.040 spettatori) 318/142 – Tot. 564.067

7 – DORA E LA CITTA’ PERDUTA: 21.883 euro (4.149 spettatori) 249/88 – Tot. 459.309

8 – IL RE LEONE: 19.643 euro (3.527 spettatori) 181/109 – Tot. 37.153.176

9 – VIVERE: 18.601 euro (3.600 spettatori) 229/81 – Tot. 284.081

10 – SHAUN, VITA DA PECORA – FARMAGEDDON: 17.079 euro (3.192 spettatori) 248/69 – Tot. 337.841

Martedì 1 ottobre: 763.253 euro (130.215 spettatori)

Martedì 24 settembre: 866.116 euro (-12%) (142.102 spettatori)

Martedì 2 ottobre 2018: 770.806 euro (-0,9%) (#1 L’amica geniale: 175.675 euro)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione Box Office di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel

Volete rimanere sempre aggiornati con le migliori notizie sul business di cinema, intrattenimento e tecnologia? Scaricate la nuovissima app di Cineguru.biz, rinnovata nella user experience e nel design, disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS e Android

Robert Bernocchi
Robert Bernocchi
Story editor & Data Analyst at Pepito Produzioni e Data and Business Analyst at Cineguru.biz & BoxOffice.Ninja. In passato, responsabile marketing e acquisizioni presso Microcinema Distribuzione, marketing e acquisizioni presso MyMovies.
Top