Home > Box Office > X-MEN: DARK PHOENIX PRIMO – INCASSI BOX OFFICE DEL 6 GIUGNO

X-MEN: DARK PHOENIX PRIMO – INCASSI BOX OFFICE DEL 6 GIUGNO

In una giornata preoccupante, esordio in testa per X-Men: Dark Phoenix, mentre apre in terza posizione Pets 2 - Vita da animali. Secondo posto per Aladdin...

Dopo un lungo periodo positivo, ieri giornata negativa al botteghino. Infatti, l’incasso è stato di 749.999 euro, mentre giovedì 7 giugno 2018 era stato di 943.384 euro, con un deciso -20,5%. Il vero problema non è tanto questo dato, ma il fatto che i due debutti importanti di ieri hanno ottenuto decisamente meno dei capitoli precedenti delle rispettive saghe. Inoltre, le temperature alte previste in buona parte d’Italia sabato e domenica non invitano all’ottimismo. La ragione del calo è anche dovuta al fatto che un anno fa in testa esordiva Jurassic World – Il regno distrutto con 677.973 euro, mentre ieri ha aperto in testa X-Men: Dark Phoenix grazie a 169.514 euro e una media di 395 in 429 sale. Il film precedente, X-Men: Apocalypse, aveva ottenuto 369.141 euro nel suo primo giorno, mercoledì 18 maggio 2016, per poi incassare altri 1,8 milioni nel weekend e chiudere definitivamente la sua corsa a 5,2 milioni.

Altro debutto da cui ci si aspettava di più è Pets 2 – Vita da animali, che si è piazzato terzo con 135.776 euro e una media di 247 in 549 schermi. Il primo episodio aveva conquistato 307.034 euro nella giornata di esordio, giovedì 6 ottobre 2016, per ottenere 2,9 milioni nel primo weekend e chiudere la sua ottima corsa a 13,3 milioni.

Tra questi due titoli, troviamo il vincitore dei precedenti due weekend, Aladdin, che ha ottenuto altri 161.703 euro e una media di 353, in calo del 62% rispetto allo scorso giovedì e con un totale di 12.213.063 euro. Maleficent, nel suo terzo giovedì, aveva incassato 154.415 euro.

Veniamo agli altri esordi, che non brillano particolarmente. Polaroid è settimo con 33.152 euro e una media di 179 in 185 copie, mentre A mano disarmata è ottavo con 21.774 euro e una media di 109 in 200 sale. Fuori dalla top ten gli altri debutti. Juliet Naked – Tutta un’altra musica è undicesimo con 3.736 euro e una media di 67 in 56 schermi; American Animals è dodicesimo con 3.375 euro e una media di 161 in 21 copie; Fiore gemello è quattordicesimo con 1.898 e una media di 316 in 6 sale (due terzi di questo incasso sono arrivati dal cinema Odissea di Cagliari).

La miglior tenuta (-49%) in top ten è quella de Il traditore, ieri quarto con 65.825 euro e una media di 196, per un totale di 3.181.410 euro. Va anche sottolineato che, da qualche giorno, il film ha superato l’incasso nel 2019 di Moschettieri del re (3.027.160 euro) ed è diventato così il quinto miglior risultato italiano di quest’anno. Quinta posizione per Godzilla 2: King of the Monsters, che incassa altri 57.986 euro e una media di 175, in flessione del 70% e con un totale di 1.363.105 euro. Infine, Rocketman è sesto con 42.097 euro e una media di 121, in calo del 50% e con un totale di 969.374 euro.

1 – X-MEN: DARK PHOENIX: 169.514 euro (25.257 spettatori) 429/395 – Tot. 169.738* (1GG)

2 – ALADDIN: 161.703 euro (26.290 spettatori) 458/353 – Tot. 12.213.063

3 – PETS 2 – VITA DA ANIMALI: 135.776 euro (21.547 spettatori) 549/247 – Tot. 137.170* (1GG)

4 – IL TRADITORE: 65.825 euro (10.948 spettatori) 335/196 – Tot. 3.181.410

5 – GODZILLA 2: KING OF THE MONSTERS: 57.986 euro (8.879 spettatori) 332/175 – Tot. 1.363.105

6 – ROCKETMAN: 42.097 euro (6.792 spettatori) 347/121 – Tot. 969.374

7 – POLAROID: 33.152 euro (5.073 spettatori) 185/179 – Tot. 33.152* (1GG)

8 – A MANO DISARMATA: 21.774 euro (3.589 spettatori) 200/109 – Tot. 21.774* (1GG)

9 – DOLOR Y GLORIA: 13.742 euro (2.250 spettatori) 80/172 – Tot. 2.720.375

10 – JOHN WICK 3 – PARABELLUM: 6.255 euro (880 spettatori) 62/101 – Tot. 3.092.406

Giovedì 6 giugno: 749.999 euro (120.526 spettatori)

Giovedì 30 maggio: 1.010.030 euro (-26%) (166.519 spettatori)

Giovedì 7 giugno 2018: 943.384 euro (-20,5%) (#1 Jurassic Wolrd – Il regno distrutto: 677.973 euro)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione Box Office di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel

Volete rimanere sempre aggiornati con le migliori notizie sul business di cinema, intrattenimento e tecnologia? Scaricate la nuovissima app di Cineguru.biz, rinnovata nella user experience e nel design, disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS e Android

Robert Bernocchi
Robert Bernocchi
Story editor & Data Analyst at Pepito Produzioni e Data and Business Analyst at Cineguru.biz & BoxOffice.Ninja. In passato, responsabile marketing e acquisizioni presso Microcinema Distribuzione, marketing e acquisizioni presso MyMovies.
Top