Home > Box Office > A UN METRO DA TE PRIMO NEL WEEKEND 21-24 MARZO

A UN METRO DA TE PRIMO NEL WEEKEND 21-24 MARZO

Ottimo esordio per A un metro da te, seguito da Captain Marvel e Scappo a casa. Quarto Peppermint - L'angelo della vendetta, settimo Il professore e il pazzo...

Per la sesta volta negli ultimi sette weekend, dobbiamo segnalare un dato negativo. Infatti, l’incasso complessivo è stato di 6.389.009 euro, mentre nel weekend 22-25 marzo 2018 era stato di 7.915.757 euro, con un brutto -19,2% (e se prendiamo in considerazione la sola giornata di domenica le cose sono andate anche peggio, con un pesantissimo -29,6%). Lo scorso anno, era in testa Pacific Rim: La rivolta con 1.141.845 euro, mentre questo fine settimana è stato contrassegnato dall’ottimo esordio di A un metro da te, che ha conquistato 1.341.429 euro (di cui 396.563 di domenica) e un’ottima media di 3.232 (l’unica sopra i 2.000 in classifica e questo fa capire tutto del calo generale) in 415 copie. Il sole a mezzanotte, che abbiamo preso come riferimento in questi giorni, nel suo primo weekend aveva ottenuto 1.014.800 euro (di questi, 336.978 euro erano stati incassati domenica). Insomma, un dato meraviglioso per questo film, peccato che sia l’unico titolo per cui, in questo weekend, possiamo dire una cosa del genere.

Passa quindi al secondo posto Captain Marvel, che ottiene 847.085 euro (di cui 254.567 di domenica) e una media di 1.850, con una flessione del 59% rispetto al weekend scorso e un totale finora di 9.125.567 euro. Nel suo terzo weekend, Thor: Ragnarok aveva ottenuto 818.049 euro, con 290.433 euro conquistati domenica, ed era arrivato a un totale di 8.213.001 euro, con altri 600.000 circa da incassare. Insomma, Captain Marvel chiuderà sicuramente vicino ai 10 milioni, ma difficile dire se poco sopra o poco sotto (considerando le uscite forti di giovedì, più probabile appena sotto i 10 milioni).

E veniamo alle altre nuove uscite, dove non brillano risultati straordinari. Si è piazzato terzo Scappo a casa, che ha ottenuto 625.932 euro e una media di 1.687 in 371 copie. Peppermint – L’angelo della vendetta ha conquistato la quarta posizione e 455.451 euro, con una media di 1.687 in 270 schermi. Il professore e il pazzo è settimo con 402.276 euro e una media di 1.962 (la seconda in classifica) in 205 sale. L’evento My Hero Academia The Movie – Two Heroes, programmato sabato e domenica, è ottavo con 306.113 euro e una media di 1.701 in 180 copie.

Fuori dalla top ten gli altri esordi. La conseguenza è undicesimo con 155.715 euro e una media di 837 in 186 schermi; Instant Family è dodicesimo con 133.334 euro e una media di 565 in 236 sale;
Ricordi? è tredicesimo con 92.685 euro e una media di 1.343 in 69 copie; La mia seconda volta (qui in realtà più che i fine settimana va fatta attenzione ai feriali) quattordicesimo con 90.425 euro e una media di 1.739 in 52 schermi; la nuova uscita al cinema de La gabbianella e il gatto 43.539 euro e una media di 213 in 204 sale; Un viaggio indimenticabile diciannovesimo con 35.917 euro e una media di 359 in 100 copie; Peterloo ventitreesimo con 32.219 euro e una media di 948 in 34 schermi; Dafne trentaduesimo con 11.182 euro e una media di 1.242 in 9 sale.

Torniamo ai film in tenitura. Momenti di trascurabile felicità è quinto con 443.167 euro e una media di 890, in calo del 43% rispetto allo scorso fine settimana e con un totale di 1.386.826 euro. Escape Room è sesto con 404.146 euro e una media di 1.343, in flessione del 46% e con un totale di 1.363.062 euro.

Green Book è nono con 191.826 euro e una media di 1.390, in calo del 57% e con un totale di 9.312.995 euro. Un viaggio a quattro zampe chiude la top ten con 169.590 euro e una media di 500, in flessione del 63% e con un totale di 710.529 euro.

Terminiamo come solito con alcuni totali. Boy Erased – Vite cancellate è arrivato a 416.299 euro; Non sposate le mie figlie 2 a 1.186.904 euro; Domani è un altro giorno a 1.694.332 euro; Il corriere – The Mule a 6.361.447 euro; Gloria Bell a 392.554 euro; I villeggianti a 529.158 euro;
10 giorni senza mamma a 7.414.800 euro; C’era una volta il principe azzurro a 990.321 euro.

1 – A UN METRO DA TE: 1.341.429 euro (196.383 spettatori) 415/3.232 – Tot. 1.341.429* (4GG)

2 – CAPTAIN MARVEL: 847.085 euro (123.488 spettatori) 458/1.850 – Tot. 9.125.567

3 – SCAPPO A CASA: 625.932 euro (95.765 spettatori) 371/1.687 – Tot. 625.932* (4GG)

4 – PEPPERMINT – L’ANGELO DELLA VENDETTA: 455.451 euro (70.583 spettatori) 270/1.687 – Tot. 455.451* (4GG)

5 – MOMENTI DI TRASCURABILE FELICITA’: 443.167 euro (71.437 spettatori) 498/890 – Tot. 1.386.826

6 – ESCAPE ROOM: 404.146 euro (58.769 spettatori) 301/1.343 – Tot. 1.363.062

7 – IL PROFESSORE E IL PAZZO: 402.276 euro (62.841 spettatori) 205/1.962 – Tot. 402.276* (4GG)

8 – MY HERO ACADEMIA THE MOVIE – TWO HEROES: 306.113 euro (31.484 spettatori) 180/1.701 – Tot. 306.256* (2GG)

9 – GREEN BOOK: 191.826 euro (28.450 spettatori) 138/1.390 – Tot. 9.312.995

10 – UN VIAGGIO A QUATTRO ZAMPE: 169.590 euro (28.070 spettatori) 339/500 – Tot. 710.529* (4GG)

Weekend 21-24 marzo: 6.389.009 euro (972.506 spettatori)

Weekend 14-17 marzo: 6.937.178 euro (-8%) (1.069.109 spettatori)

Weekend 22-25 marzo 2018: 7.915.757 euro (-19,2%) (#1 Pacific Rim: La rivolta: 1.141.845 euro)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione Box Office di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel

Volete rimanere sempre aggiornati con le migliori notizie sul business di cinema, intrattenimento e tecnologia? Scaricate la nuovissima app di Cineguru.biz, rinnovata nella user experience e nel design, disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS e Android

Robert Bernocchi
Robert Bernocchi
Story editor & Data Analyst at Pepito Produzioni e Data and Business Analyst at Cineguru.biz & BoxOffice.Ninja. In passato, responsabile marketing e acquisizioni presso Microcinema Distribuzione, marketing e acquisizioni presso MyMovies.
Top