Home > Box Office > BOHEMIAN RHAPSODY RIMANE PRIMO – INCASSI BOX OFFICE DEL 23 GENNAIO

BOHEMIAN RHAPSODY RIMANE PRIMO – INCASSI BOX OFFICE DEL 23 GENNAIO

Ancora in testa Bohemian Rhapsody grazie alla versione sing-along, seguita da Glass, Mia e il leone bianco e l'evento Voglio mangiare il tuo pancreas...

Anche ieri, giornata negativa al botteghino, sempre per colpa dell’evento che aveva primeggiato un anno fa. Infatti, l’incasso complessivo è stato di 1.088.578 euro, mentre mercoledì 24 gennaio 2018 era stato di 1.412.566 euro, con una flessione notevole, -22,9%. L’anno scorso era primo appunto un evento, Fabrizio De Andrè – principe libero con 395.894 euro, mentre ieri si è confermato in vetta Bohemian Rhapsody, che ha portato a casa altri 175.105 euro e una media di 473, in aumento del 29% rispetto allo scorso mercoledì e con un totale di 26.829.689 euro.

Non cambiano neanche le successive sei posizioni. Glass è quindi secondo con 157.103 euro e una media di 380, in aumento del 6% rispetto al giorno prima e con un totale di 2.298.346 euro. Nel suo primo mercoledì, Split aveva conquistato 235.310 euro e aveva concluso la sua prima settimana di sfruttamento con 2.481.181 euro.

E’ terzo Mia e il leone bianco, che conquista altri 123.779 euro e una media di 399, in miglioramento del 21% rispetto al dato di martedì e con un totale finora di 2.269.271 euro. Nel suo primo mercoledì, Belle e Sebastien aveva ottenuto 206.787 euro, per terminare la sua prima settimana con 2.500.060 euro.

La miglior media copia (503 euro) della top ten è stata ottenuta da Voglio mangiare il tuo pancreas, che ha incassato altri 77.449 euro e ha fatto segnare un miglioramento del 17% rispetto al giorno prima, per chiudere i suoi tre giorni di programmazione con 204.416 euro. Termina la sua corsa anche Mathera – L’ascolto dei sassi, che ieri era ottavo con 50.639 euro e una media di 323, in aumento del 18% e con un totale di 133.382 euro.

1 – BOHEMIAN RHAPSODY: 175.105 euro (29.312 spettatori) 370/473 – Tot. 26.829.689

2 – GLASS: 157.103 euro (28.708 spettatori) 413/380 – Tot. 2.298.346

3 – MIA E IL LEONE BIANCO: 123.779 euro (23.547 spettatori) 310/399 – Tot. 2.269.271

4 – VOGLIO MANGIARE IL TUO PANCREAS: 77.449 euro (8.164 spettatori) 154/503 – Tot. 204.416* (3GG)

5 – MARIA REGINA DI SCOZIA: 73.090 euro (13.934 spettatori) 295/248 – Tot. 953.106

6 – L’AGENZIA DEI BUGIARDI: 67.744 euro (13.081 spettatori) 293/231 – Tot. 1.085.727

7 – NON CI RESTA CHE IL CRIMINE: 65.761 euro (12.867 spettatori) 332/198 – Tot. 3.828.182

8 – MATHERA – L’ASCOLTO DEI SASSI: 50.639 euro (5.741 spettatori) 157/323 – Tot. 133.382* (3GG)

9 – VAN GOGH – SULLA SOGLIA DELL’ETERNITA’: 47.389 euro (9.237 spettatori) 235/202 – Tot. 3.538.166

10 – AQUAMAN: 43.009 euro (7.785 spettatori) 244/176 – Tot. 10.236.624

Mercoledì 23 gennaio: 1.088.578 euro (192.971 spettatori)

Mercoledì 16 gennaio: 1.012.847 euro (+7%) (183.003 spettatori)

Mercoledì 24 gennaio 2018: 1.412.566 euro (-22,9%) (#1 Fabrizio De Andrè – principe libero: 395.894 euro)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione Box Office di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel

Volete rimanere sempre aggiornati con le migliori notizie sul business di cinema, intrattenimento e tecnologia? Scaricate la nuovissima app di Cineguru.biz, rinnovata nella user experience e nel design, disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS e Android

Robert Bernocchi
Robert Bernocchi
Story editor & Data Analyst at Pepito Produzioni e Data and Business Analyst at Cineguru.biz & BoxOffice.Ninja. In passato, responsabile marketing e acquisizioni presso Microcinema Distribuzione, marketing e acquisizioni presso MyMovies.
Top