You are here
Home > Box Office > Box Office Italia > A CASA TUTTI BENE TORNA IN TESTA – INCASSI BOX OFFICE DEL 22 FEBBRAIO 2018

A CASA TUTTI BENE TORNA IN TESTA – INCASSI BOX OFFICE DEL 22 FEBBRAIO 2018

Nei primi quattro posti figurano pellicole già uscite da tempo. Quinto Il filo nascosto, sesto La vedova Winchester, settimo Sconnessi...

Dopo una settimana di ottimi incassi rispetto all’analogo periodo del 2017, ecco arrivare un brusco stop, che non mette in pericolo comunque il buon andamento di febbraio 2017. L’incasso generale ieri è stato di 1.017.308 euro, mentre giovedì 23 febbraio 2017 era di 1.168.230 euro, con un calo quindi del 12,9% e con primo quel giorno T2 Trainspotting con 273.090 euro. Non è difficile capire il problema, ossia le nuove uscite non ricchissime, visto che l’esordio migliore è al quinto posto. Ieri comunque è tornato primo il vincitore dello scorso weekend, A casa tutti bene, che ha ottenuto 173.957 euro e una media di 362, con un calo del 41% (il secondo migliore in top ten), per un totale che ormai sfiora i cinque milioni (4.916.772 euro), soglia che supererà con i dati di oggi. Nel suo secondo giovedì, Ricordati di me aveva ottenuto 227.437 euro.

Secondo rimane Cinquanta sfumature di rosso, che può vantare la migliore media copia della top ten (475 euro), con un incasso di 166.671 euro (-72% rispetto a giovedì scorso, alto ma comprensibile) e un totale di 12.894.162 euro (oggi supererà i 13 milioni). Cinquanta sfumature di nero, al suo terzo giovedì, aveva conquistato 173.571 euro.

Terzo è Black Panther, che conquista altri 134.249 euro, con un calo del 47%, e una media di 335, per un totale di 3.580.287 euro. Thor: Ragnarok, nel suo primo mercoledì, aveva ottenuto 235.553 euro (e finalmente possiamo fare un confronto ragionevole, a differenza degli ultimi due giorni). La tenuta migliore in classifica (e nettamente) la ottiene La forma dell’acqua, che perde solo il 15% e conquista altri 116.509 euro, con una media di 329 euro e un totale (già importante, ma che verrà migliorato sensibilmente nelle prossime settimane) di 2.439.173 euro.

E veniamo alla prima delle nuove uscite, peraltro quella che può essere più soddisfatta, ossia Il filo nascosto. Nonostante non sia certo un film facilissimo, ha ottenuto 74.946 euro e una media di 311 nelle 241 sale in cui ha aperto. Insomma, può vedere il weekend con molta fiducia. Da non sottovalutare (ma, essendo un horror, sappiamo già che non avrà un moltiplicatore straordinario) La vedova Winchester, che conquista 69.870 euro e una media di 313. Settimo è Sconnessi, grazie a 61.963 euro e una media di 227. Interessante il dato di Belle & Sebastien – Amici per sempre, che ottiene 41.126 euro e che quindi, con i moltiplicatori dei film family, può aspirare a un dato importante nel fine settimana. Impossibile il confronto con il precedente episodio, Belle & Sebastien – L’avventura continua, che aveva aperto lunedì 7 dicembre (quindi, un prefestivo e magari anche, per molte famiglie, un ponte) e aveva ottenuto 130.428 euro quel giorno.

Concludiamo con gli ultimi due esordi. Figlia mia, appena passato in concorso al Festival di Berlino, ha ottenuto 9.039 euro e una media di 184, piazzandosi al dodicesimo posto. Ovviamente, inutile dire che un premio importante al Festival aiuterebbe molto l’incasso del film. Era invece un’uscita semitecnica quella di The Disaster Artist, arrivato in 55 copie e che ha ottenuto 8.898 euro, con una media di 162.

1 – A CASA TUTTI BENE: 173.957 euro (29.652 spettatori) 481/362 – Tot. 4.916.772

2 – CINQUANTA SFUMATURE DI ROSSO: 166.671 euro (25.458 spettatori) 351/475 – Tot. 12.894.162

3 – BLACK PANTHER: 134.249 euro (21.702 spettatori) 401/335 – Tot. 3.580.287

4 – LA FORMA DELL’ACQUA – THE SHAPE OF WATER: 116.509 euro (19.679 spettatori) 354/329 – Tot. 2.439.173

5 – IL FILO NASCOSTO: 74.946 euro (12.718 spettatori) 241/311 – Tot. 80.810* (1GG)

6 – LA VEDOVA WINCHESTER: 69.870 euro (10.596 spettatori) 223/313 – Tot. 69.870* (1GG)

7 – SCONNESSI: 61.963 euro (9.326 spettatori) 273/227 – Tot. 61.963* (1GG)

8 – BELLE & SEBASTIEN – AMICI PER SEMPRE: 41.126 euro (7.035 spettatori) 292/141 – Tot. 43.050* (1GG)

9 – THE POST:29.544 euro (4.826 spettatori) 173/171 – Tot. 5.602.952

10 – ORE 15:17 – ATTACCO AL TRENO: 20.119 euro (3.383 spettatori) 155/130 – Tot. 2.423.034

12 – FIGLIA MIA: 9.039 euro (1.710 spettatori) 49/184 – Tot. 9.039* (1GG)

13 – THE DISASTER ARTIST: 8.898 euro (1.417 spettatori) 55/162 – Tot. 10.206* (1GG)

Giovedì 22 febbraio: 1.017.308 euro (171.828 spettatori)

Giovedì 15 febbraio: 1.626.648 euro (-37%) (258.758 spettatori)

Giovedì 23 febbraio 2017: 1.168.230 euro (-12,9%) (#1 T2 Trainspotting: 273.090 euro)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione Box Office di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel

Volete rimanere sempre aggiornati con le migliori notizie sul business di cinema, intrattenimento e tecnologia? Scaricate la nuovissima app di Cineguru.biz, rinnovata nella user experience e nel design, disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS e Android

Robert Bernocchi
Robert Bernocchi
E' stato Head of productions a Onemore Pictures e Data and Business Analyst at Cineguru.biz & BoxOffice.Ninja. In passato, responsabile marketing e acquisizioni presso Microcinema Distribuzione, marketing e acquisizioni presso MyMovies.
Top