You are here
Home > Cinema > Produzione > Cannes: Lazio, Parigi e Berlino siglano un’intesa sulle coproduzioni

Cannes: Lazio, Parigi e Berlino siglano un’intesa sulle coproduzioni

Rendere più facile e armonico il mutuo accesso ai fondi locali e favorire le coproduzioni, ecco l'obiettivo dell'intesa conclusa tra le regioni europee più attive nel sostegno dell'audiovisivo.

Italia, Francia e Germania sono partner storicamente molto attivi sul piano dell’audiovisivo, ma fino ad ora questa collaborazione si è espletata più che altro a livello nazionale. Ieri, invece, nella cornice del 69° Festival di Cannes è stato firmato un accordo che intende incentivare la collaborazione tra singole regioni europee, con l’intent di armonizzare per quanto possibile il sistema di aiuti e incentivare così le coproduzioni tra territori oltre che tra Stati. I tre signatari sono la Roma Lazio Film Commission, l’Ile de France e la regione di Berlino Brandeburgo, che come ha ricordato ieri il presidente dell’Ente italiano, Nicola Zingaretti, sono tutte aree che investono molto anche a livello pubblico sul settore, con fondi erogati secondo modalità strutturate e innovative:

“Il protocollo a cui aderiamo in tre – ha detto il presidente del Lazio – sarà utile a rafforzare l’attrattiva di queste regioni come location di film e come spazio privilegiato per la produzione e la coproduzione cinematografica e audiovisiva. Sempre insieme possiamo anche facilitare la distribuzione delle opere cinematografiche e audiovisive europee, promuovere una nuova generazione di professionisti del cinema e dell’audiovisivo, favorire la creazione di attività comuni e lo scambio professionale e formativo, la circolazione delle opere e lo sviluppo dei progetti di coproduzione tra i tre paesi: Italia, Francia e Germania”.

Attualmente la Regione guidata da Zingaretti è la seconda a livello europeo, dopo Berlino Brandeburgo, per l’investimento in cinema, con un contributo che il Presidente stima in 23 milioni di euro. Questa nuova intesa a tre lati intende amplificare la portata di tale sostegno, facilitando l’arrivo di produzioni e capitali stranieri con tutte le ricadute positive che ciò può avere per il territorio e la sua promozione a livello internazionale.

 

Fonte: Regioni.it

Davide Dellacasa
Publisher di ScreenWeek.it, Episode39 e Managing Director del network di Blog della Brad&k Productions ama internet e il cinema e ne ha fatto il suo mestiere fin dal 1994.
http://dd.screenweek.it
Top