Home > Cinema > Lucca Comics & Games: oltre 300mila presenze per la manifestazione e pioggia di eventi per l’area MOVIE

Lucca Comics & Games: oltre 300mila presenze per la manifestazione e pioggia di eventi per l’area MOVIE

L’interesse verso il mondo dei comics si conferma sempre più alto nel grande pubblico, e sempre più capace di inglobare diversi settori dell’entertainment: dai giochi alla musica ma soprattutto ai film, che vedono nei cinecomic alcuni dei maggiori successi ai botteghini di tutto il mondo. Lo confermano i numeri dell’edizione 2013 del Lucca Comics &...

L’interesse verso il mondo dei comics si conferma sempre più alto nel grande pubblico, e sempre più capace di inglobare diversi settori dell’entertainment: dai giochi alla musica ma soprattutto ai film, che vedono nei cinecomic alcuni dei maggiori successi ai botteghini di tutto il mondo. Lo confermano i numeri dell’edizione 2013 del Lucca Comics & Games, manifestazione di riferimento per il settore a livello italiano ma anche internazionale, che ha chiuso ieri i battenti dopo quattro giorni di intense attività, per cui sono stati staccati ben 200 mila biglietti e per cui si stima un’affluenza di almeno 300 mila partecipanti. Un aumento dell’11% rispetto ai 180 mila visitatori del 2012, grazie a cui l’evento si colloca sempre più al livello di appuntamenti come il celebre Comi-Con di San Diego e il Festival International de la Bande Dessinée d’Angoulême, in Francia.

Lucca & i Festival di Comics (1)

Se per quanto riguarda la convention californiana, i biglietti sono contingentati a un limite annuale di circa 130 mila, la kermesse francese dichiara una media annuale di visite che si attesta proprio sulle 200 mila, traguardo ormai raggiunto anche dalla manifestazione toscana. Ricordiamo tra l’altro che anche il sempre più popolare New York Comic-Con ha chiuso il 2013 con un’affluenza di 130 mila partecipanti, e che cifre analoghe sono state registrate da un altro evento di riferimento del panorama italiano, Romics.

Non siamo ovviamente alle 590 mila presenza registrate dall’ultima edizione estiva del Comiket, il mercato del fumetto di Tokyo, ma la crescita di Lucca Comics & Games si fa comunque notare, anche perché rispecchiata dall’evoluzione dell sue componenti interne. Segnaliamo in particolare le attività organizzate dall’area MOVIE, che hanno coinvolto anche alcuni dei titoli cinematografici più attesi della stagione.

Per Hunger Games: La Ragazza di Fuoco è stato allestito un apposito atelier, in cui un look maker e uno stilista professionista hanno truccato sei modelli a mo’ di cittadini di Capitol City, la perversa capitale del mondo fittizio della saga cinematografica nata dai romanzi di Suzanne Collins. La manifestazione ha inoltre ospitato tre proiezioni in anteprima di Thor: The Dark World, oltre che un’installazione ispirata al noto strumento di battaglia del Dio del Tuono. L’evento ha visto le prime anche dell’action thriller Prisoners e del nuovo lavoro di Robert Rodriguez, Machete Kills, nonché la presentazione di materiali esclusivi da  materiali esclusivi di Frozen, Capitan Harlock 3D,  Fuga di Cervelli e Lo Hobbit: La Desolazione di Smaug.

Per maggiori approfondimenti e per ricapitolare tutti i materiali presentati in anteprima a Lucca Comics & Games 2013, vi rimandiamo infine alla sezione speciale sul blog di ScreenWEEK.

Avatar
Davide Dellacasa
Publisher di ScreenWeek.it, Episode39 e Managing Director del network di Blog della Brad&k Productions ama internet e il cinema e ne ha fatto il suo mestiere fin dal 1994.
http://dd.screenweek.it
Top