You are here
Home > Cinema > Digitale > Tweetping: tutti i tweet del mondo in tempo reale

Tweetping: tutti i tweet del mondo in tempo reale

Un’applicazione web dipinge un quadro immediato e impressionante della portata della conversazione generata dal social network anche nelle zone meno scontate del pianeta.

Twitter, come noto, è uno dei social network non solo più utilizzati ma più di tendenza nel mondo. Lo dimostrano anche i dati raccolti dagli analisti di GlobalWebIndex, che in un riepilogo sull’andamento delle diverse piattaforme social hanno rilevato per il sito di microblogging ben 288 milioni di utenti attivi a fine 2012, vale a dire più della metà dei 485 milioni di account aperti a livello mondiale. Cifre che pongono Twitter al terzo posto nella classifica dei social network più utilizzati (al primo c’è Facebook con 693 milioni e al secondo G+ con 343 milioni di fruitori effettivi), ma al primo tra quelli con la crescita più veloce. Gli internauti cinguettanti sono infatti aumentati  del 40% nel secondo semestre dello scorso anno, arrivando a rappresentare il 21% degli utenti globali della Rete. Ma come avere una panoramica completa delle centinaia di post da massimo 140 caratteri scambiati ogni manciata di minuti nel mondo? Per rispondere a questa domanda è arrivato Tweetping, un sito alquanto particolare, che sa di sci-fi o di spy-story ma rappresenta solo la realtà del social network.

 

I creatori di questa applicazione web hanno infatti utilizzato una mappa geografica globale per visualizzare in tempo reale tutti i post twittati dagli utenti del social network, e lasciarne traccia attraverso puntini luminosi accesi in corrispondenza della geolocalizzazione dei cinguettii. Più si rimane connessi al sito, più la luminosità delle diverse aree geografiche  riesce a rappresentare il volume della conversazione generata nelle diverse parti del mondo. In basso, si trova anche un contatore che riassume in cifre quanto visualizzato sulla cartina, più tutti gli ultimi hashtag impiegati dagli utenti delle varie macro-aree sulla mappa.

 Non sarà forse uno strumento d’analisi esaustivo, ma un quadro immediato e impressionante della portata della conversazione generata dal social network anche nelle zone meno scontate del pianeta.

Davide Dellacasa
Publisher di ScreenWeek.it, Episode39 e Managing Director del network di Blog della Brad&k Productions ama internet e il cinema e ne ha fatto il suo mestiere fin dal 1994.
http://dd.screenweek.it
Top