You are here
Home > Cinema > Sorrento 2012: il listino 20th Century Fox con vari potenziali Oscar e per la prima volta con DreamWorks Animation

Sorrento 2012: il listino 20th Century Fox con vari potenziali Oscar e per la prima volta con DreamWorks Animation

Grandi autori come Steven Spielberg, Ang Lee o Chan-Wook Park, il nuovo film d’animazione della DreamWorks di Katzenberg e il ritorno di franchise come Die Hard, Percy Jackson e Wolverine: questi gli ingredienti principali del listino 2013 di 20th Century Fox Italia, presentato ieri alla 35a edizione delle Giornate Professionali di Cinema di Sorrento.

Grandi autori come Steven Spielberg, Ang Lee o Chan-Wook Park,  il nuovo film d’animazione della DreamWorks di Katzenberg e il ritorno di franchise come Die Hard, Percy Jackson e Wolverine: questi gli ingredienti principali del listino 2013 di 20th Century Fox Italia, presentato ieri alla 35a edizione delle Giornate Professionali di Cinema di Sorrento.

 

A introdurlo è stato l’AD Osvaldo De Santis, che ha colto l’occasione per salutare l’ex-direttore commerciale del ramo italiano della major, Paolo Leonardi, che dopo 33 anni nel settore lascia l’incarico a Salvatore Raimato, proveniente da Fox UK. La convention è stata anche l’occasione per spiegare il nuovo assetto istituzionale dello studio cinematografico, che dopo la riorganizzazione interna di News Corp farà capo alla società denominata Fox Group, sempre con la direzione di  Jim Gianopulos. Tra le novità rilevanti anche per il mercato italiano, inoltre, il nuovo accordo di distribuzione che ha portato sotto l’ala di Fox i prodotti di DreamWorks Animation (prima oggetto di un’intesa con Paramount che scadrà a fine 2012), nonché l’intera produzione di Regency Enterprises, tra cui il prossimo Broken City.

 “Non sta a me commentare la validità della nostra offerta – ci ha detto De Santis –  ma i complimenti che abbiamo ricevuto finora mi sembrano significativi. Dimostrano l’attenzione verso questo listino che è uno dei migliori che abbiamo avuto negli ultimi anni”. Soprattutto un listino con nomi quali Spielberg e Lee, e diversi titoli di cui si parla in relazione alla Oscar Race: “Il nostro problema è che probabilmente avremo due se non tre film l’uno contro l’altro a questa edizione degli Academy Awards. Lincoln è di sicuro un forte concorrente, come Vita di Pi, ma anche Hitchcock è considerato tra i più probabili candidati”. Per quanto riguarda le nuove acquisizioni, secondo De Santis il lisitno di Fox “si arricchisce, non solo in numero ma anche in qualità. A volte si fanno delle iniezioni di nuovo prodotto, ma non di altissimo livello. In questo caso invece credo che nessuno possa mettere in discussione il valore di DreamWorks Animation e di Regency, che non producono molto ma quel poco che fanno vale per listini interi”.

Oltre ai già citati Lincoln di Spielberg, con un incredibilmente somigliante Daniel Day-Lewis, il 3D spettacolare (che ha come “testimonial” perfino da James Cameron) di Vita di Pi di Ang Lee e la ricostruzione dal gusto cinefilo dei giorni di Psyco, operata da Hitchcock (con Anthony Hopkins nei panni del maestro del brivido, Helen MirrenScarlett Johansson), ecco gli altri titoli presentati a Sorrento da 20th Century Fox:

Stoker è la nuova inquietante opera del regista di Old Boy, Chan-wook Park, che coinvolge  Mia WasikowskaNicole Kidman in un thriller psicologico sulla spirale di perversione di un’adolescente apparentemente tranquilla e pura.

The Sessions – Gli appuntamenti racconta del rapporto agrodolce che si sviluppa tra un uomo, allettato sin dall’infanzia dalla polio, e una terapista sessuale (Helen Hunt) pagata per insegnarli a godere di alcuni dei pochi piaceri che la vita può ancora concedergli.

Bruce Willis torna ancora una volta nel suo franchise d’azione  per eccellenza con Die Hard: Un buon giorno per morire, dove il duro John McClane sarà affiancato da tanto di prole in un’insolita location russa.

Epic, di cui è uscito da pochissimo il trailer italiano, è il nuovo film di animazione Fox, che sembra volto a bissare il successo di Rio con un’altra avventura silvestre, tra natura verdeggiante e minuscole creature incaricate della difesa di un bosco meraviglioso.

I Croods è il nuovo atteso prodotto DreamWorks Animation, incentrato sulle avventure di un buffa famiglia di uomini preistorici, alle prese con la natura selvaggia al di fuori della loro caverna.

Nel già citato Broken City,  Mark Wahlberg interpreta un poliziotto apparentemente irreprensibile, manovrato dal politico corrotto Russell Crowe e coinvolto nelle torbide vicende della sua avvenente moglie Catherine Zeta-Jones.

Anticipate infine la commedia poliziesca con  Sandra BullockMelissa McCarthy The Heat, gli altri film DreamWorks Mr. Peabody and Sherman e Turbo, la commedia sul mondo degli stagisti The Internship, ovviamente Wolverine, il secondo capitolo di Percy Jackson e gli dei dell’Olimpo, Runner Runner con  Ben Affleck e Justin Timberlake, il nuovo film di Ridley Scott The Counselor, con un cast stellare che comprende  Michael Fassbender, Brad Pitt e Cameron Diaz.

Davide Dellacasa
Publisher di ScreenWeek.it, Episode39 e Managing Director del network di Blog della Brad&k Productions ama internet e il cinema e ne ha fatto il suo mestiere fin dal 1994.
http://dd.screenweek.it
Top