You are here
Home > Cinema > Digitale > I LOVE FOX: quando la campagna punta all’engagement

I LOVE FOX: quando la campagna punta all’engagement

Diventare testimonial della propria serie preferita e della tv che la trasmette. Ecco l’idea alla base dei nuovi spot e delle immagini messe in circolazione dal canale FOX, che mira a sfruttare anche i social media e soprattutto l’amore dei fan per programmi come Glee e The Walking Dead.

Come aumentare il coinvolgimento del proprio pubblico tramite un’iniziativa promozionale? L’emittente televisiva FOX ha pensato di farlo invitando tutti i fan delle sue serie tv a dichiarare il proprio amore per i loro programmi preferiti. Se di engagement si tratta, d’altra parte, perché non esprimerlo proprio in termini affettivi, sottolineando il rapporto particolarissimo che lega i serial e i loro spettatori più fedeli? La campagna, sviluppata a livello internazionale, si chiama I LOVE FOX e punta su pochi semplici elementi, impiegando però non solo i canali pubblicitari tradizionali ma anche i social network, in modo da stimolare la partecipazione attiva dei suoi destinatari.

Come mostrano le immagini che riportiamo qui, a livello di visual la strategia promozionale sfrutta i personaggi più noti delle serie di successo, come Homer de I Simpson, la star di Glee Rachel Berry (Lea Michele) e lo sceriffo Rick Grimes (Andrew Lincoln) di The Walking Dead, associandoli in modo forte alla rete televisiva, così da estendere il trasporto del pubblico verso questi beniamini anche a tutta la FOX. Ma non solo: l’intenzione è di rendere gli stessi spettatori testimonial dell’emittente e del loro amore per i suoi prodotti, coinvolgendoli in video e foto costruiti allo stesso modo dei materiali pubblicitari.

 

 

Oltre che a uno spot tv da 30 secondi (presente sui canali del gruppo Fox sulla piattaforma Sky) alle inserzioni su stampa, radio e web e alle normali affissioni, la campagna I LOVE FOX conta infatti su un apposito sito e un’applicazione Facebook che consente agli utenti di caricare le proprie fotografie con i diversi cartelli recanti la scritta “I LOVE…”, e partecipare così alle selezioni per entrare a far parte dei nuovi video promozionali della rete.

 

“Questa campagna – ha commentato Alessandro Militi, Vice Presidente Marketing & Sales di Fox International Channels Italy – sottolinea il rapporto unico che si è instaurato negli anni tra i telespettatori e il canale. FOX è diventato parte della vita di tutti i giorni dei nostri telespettatori; con FOX si può parlare sui social network, con FOX puoi vedere la tua serie tv preferita insieme i tuoi amici e da adesso puoi addirittura essere parte integrante del brand e diventarne testimonial proprio come le star di Glee, The Walking Dead e I Simpson”.

 

La strategia promozionale, per ora, sembra dare i suoi primi frutti, almeno sul lato social. Concludiamo mostrandovi l’andamento dei fan della pagina Facebook di FOX Italia, visibilmente in aumento dall’inizio della campagna promozionale a dicembre (soprattutto rispetto alla curva disegnata dai Like su altre pagine ricollegabili all’emittente, come Fox Crime, Fox Life e Foxtv Magazine). I grafici sono elaborati dal servizio per l’analisi dei social media FanTab. Positivo anche l’andamento dell’engagement rate, cioè della percentuale di fan che hanno commentato, condiviso o messo mi piace sui contenuti della pagina di Fox Italia, che da metà novembre è quasi triplicato passando da circa il 4% a più dell’11%.

Davide Dellacasa
Publisher di ScreenWeek.it, Episode39 e Managing Director del network di Blog della Brad&k Productions ama internet e il cinema e ne ha fatto il suo mestiere fin dal 1994.
http://dd.screenweek.it
Top