Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia

Crescono gli Schermi di Qualità: intervista a Cristina Loglio.

Ieri, in occasione della 69. Mostra del Cinema di Venezia, sono stati resi noti i dati relativi ai primi sei mesi dell’ultima edizione di Schermi di Qualità: un’iniziativa del Mibac volta a sostenere il prodotto cinematografico di particolare valore attraverso l’incentivo alla sua programmazione nelle sale. Un intervento che, come ha sottolineato il presidente dell’Agis, Paolo Protti, è stato e dovrà essere mantenuto anche in una fase critica e  di spending review, quale “esempio consolidato di investimento positivo di denaro pubblico,  per la crescita di un settore specifico”, che in questo caso viene a coincidere con l’intera filiera del cinema in Italia. Schermi di Qualità, d’altra parte, si presenta come una realtà in crescita, con circa 800 sale aderenti e una quota di presenze realizzata nel proprio “circuito” che, nell’ultimo semestre, è stata di 8,4 milioni di spettatori, pari a oltre il 18% di quelli complessivi registrati da Cinetel.

Leggi tutto

Your Film Festival: i finalisti del concorso di YouTube a Venezia con Ridley Scott.

Continua la collaborazione tra Ridley Scott e YouTube per scoprire nuovi talenti e sperimentare le potenzialità dei video sul web. Il regista di culto, insieme a uno dei protagonisti del suo Prometheus Michael Fassbender, sarà infatti nella Giuria del Your Film Festival, la particolare rassegna di corti organizzata dal portale per il video sharing in collaborazione con EmiratesLa Biennale di Venezia e la Scott Free Productions. Dieci i titoli scelti per contendersi la vittoria (consistente in un contratto di produzione di 500.000 dollari), in un processo di selezione che ha coinvolto anche la community di YouTube. Se in una fase iniziale la Scott Free Productions ha filtrato le 15 mila candidature arrivate, scegliendone 50, sono stati oltre 3 milioni gli utenti coinvolti nella competizione per decidere quali cortometraggi sarebbero arrivati in finale, partecipando così alle proiezioni speciali e alla premiazione che si terranno il 2 settembre nell’ambito della 69ma Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.

Leggi tutto

Venezia: un passo verso il web. Gli appuntamenti per gli addetti ai lavori.

È stata presentata la settimana scorsa la 69ma edizione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, che si svolgerà al Lido dal 29 agosto al 9 settembre. Tra le novità, non solo l’annunciato “contenimento” del numero di titoli all’interno della selezione ufficiale, che come afferma il nuovo direttore artistico Alberto Barbera, non saranno più di una sessantina. A caratterizzare questo festival sarà anche l’apertura verso il web e la rinnovata attenzione verso il mercato.

Leggi tutto

La nuova Mostra di Venezia: meno titoli, niente sezione italo-centrica e un mercato “light”. Protestano i 100 Autori.

Tempo di tagli e di rinnovamento anche alla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, che per la sua 69esima edizione (29 agosto-8 settembre 2012) proporrà un programma più snello, con meno sezioni e meno concorrenti, ma anche un laboratorio per filmmaker e un mercato, ma in versione “light”.  Questo il nuovo “look” del festival varato ieri dal Cda della Biennale, presieduto dal “rinnovato” Paolo Baratta e in linea con quanto già anticipato nelle ultime dichiarazioni del neo-direttore artistico Alberto Barbera.


Leggi tutto