69. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia

Crescono gli Schermi di Qualità: intervista a Cristina Loglio.

Ieri, in occasione della 69. Mostra del Cinema di Venezia, sono stati resi noti i dati relativi ai primi sei mesi dell’ultima edizione di Schermi di Qualità: un’iniziativa del Mibac volta a sostenere il prodotto cinematografico di particolare valore attraverso l’incentivo alla sua programmazione nelle sale. Un intervento che, come ha sottolineato il presidente dell’Agis, Paolo Protti, è stato e dovrà essere mantenuto anche in una fase critica e  di spending review, quale “esempio consolidato di investimento positivo di denaro pubblico,  per la crescita di un settore specifico”, che in questo caso viene a coincidere con l’intera filiera del cinema in Italia. Schermi di Qualità, d’altra parte, si presenta come una realtà in crescita, con circa 800 sale aderenti e una quota di presenze realizzata nel proprio “circuito” che, nell’ultimo semestre, è stata di 8,4 milioni di spettatori, pari a oltre il 18% di quelli complessivi registrati da Cinetel.

Leggi tutto

Venezia: un passo verso il web. Gli appuntamenti per gli addetti ai lavori.

È stata presentata la settimana scorsa la 69ma edizione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, che si svolgerà al Lido dal 29 agosto al 9 settembre. Tra le novità, non solo l’annunciato “contenimento” del numero di titoli all’interno della selezione ufficiale, che come afferma il nuovo direttore artistico Alberto Barbera, non saranno più di una sessantina. A caratterizzare questo festival sarà anche l’apertura verso il web e la rinnovata attenzione verso il mercato.

Leggi tutto