Social Media

Twitter delude nel primo trimestre 2015

Il primo trimestre del 2015 si è chiuso per Twitter con dati piuttosto deludenti. Se infatti i ricavi sono aumentati del 74% a 436 milioni di dollari (una crescita comunque inferiore alle previsioni degli analisti che parlavano di 457 milioni di dollari) il sito di microblogging registra perdite pari a 162 milioni di dollari in aumento rispetto ai 132 milioni di dollari dello stesso periodo dell’anno scorso. La società ha dovuto anticipare la comunicazione dei dati trimestrali sin seguito alla “fuga di notizie” pubblicata sull’account Twitter del sito Selerity a Borsa ancora aperta, scoop che ha causato il crollo del titolo a Wall Street: ha chiuso al New York Stock Exchange in calo del 18,18% a 42,27 dollari ad azione ma nell’ultima ora di scambi era stato prima sospeso al ribasso e poi tornato alle contrattazioni con un calo del 26%.

twitter

Leggi tutto

YouTube ha 10 anni, Facebook 4 miliardi di views al giorno

Settimana movimentata per il mondo dei video online: ieri YouTube ha festeggiato la decima ricorrenza dal primo caricamento di un contenuto sul portale mentre lunedì cominceranno i Digital Content Newfronts, l’incontro annuale in cui i canali audiovisivi del web mostrano ai potenziali inserzionisti la loro nuova programmazione, sulla scia di un modello già consolidato in ambito televisivo. Ma soprattutto mercoledì, presentando al mercato i suoi risultati finanziari, Facebook ha colto l’occasione per snocciolare le cifre dell’ultimo asset su cui ha deciso di incentrare la propria strategia commerciale, cioè i video. Il social network ha così rivelato di aver raggiunto 4 miliardi di views al giorno, in netto aumento rispetto ai 3 miliardi di gennaio e il miliardo di settembre, quando il fenomeno è diventato chiaro dopo il cambiamento nell’algoritmo con cui vengono scelti i post da mostrare nel newsfeed e dopo  il caso Ice Bucket Challenge.

facebook-video

 

Leggi tutto

Twitter Cinema Tags & #BoxOfficeItalia: Avengers già al top

Nelle sale arriverà mercoledì ma questa è già la seconda settimana che l’attesissimo cinecomic Marvel, Avengers: Age of Ultron, entra nella classifica dei film più twittati in Italia, stavolta balzando direttamente al top ma… non da solo. Nonostante l’altissimo hype a livello internazionale, sul social network i Vendicatori devono vedersela con un gruppo di concorrenti senza superpoteri ma comunque molto ben piazzati. Scopriamo quali grazie alla nostra infografica interattiva Twitter Cinema Tags, che come sempre ci permette di confrontare i risultati al botteghino con quelli online.

Schermata 2015-04-20 alle 11.52.47

Leggi tutto

Ricerca Nielsen: gli italiani preferiscono la tv (ma il tablet cresce)

In Italia la televisione detiene ancora il primato tra i device utilizzati per la fruizione di video: l’84% la usa per vedere film contro l’81% di media europea; l’81% per seguire notiziari contro la media UE dell’80%; il 77% per la visione di documentari rispetto al 79% di media UE. Sono i dati che emergono dalla ricerca Digital Landscape and The Impact of TV Everywhere condotta da Nielsen su un campione di 30.000 individui in 60 Paesi. Dallo studio emerge tuttavia che sono in crescita altri device come i tablet: il 10% degli italiani usa il tablet per i notiziari. Il mezzo televisivo, nello stesso tempo, diventa sempre più social: a febbraio i post relativi a programmi sono stati 6,4 milioni generando 433 milioni di impression (numero di volte che una pagina web viene visualizzata). Il 72% degli italiani dichiara di volere essere connesso sempre e ovunque (contro il 66% di media UE). Il 66% sottolinea che lo schermo televisivo deve essere grande, rispetto al 55% della media europea.

nielsen-1

Leggi tutto

Zoolander 2 approda a Roma per le riprese. Ed è boom su Twitter per la comparsata parigina

Dopo aver infiammato ieri le passerelle parigine della Paris Fashion Week, comparendo a sorpresa durante la sfilata di Valentino, e creando un vero evento social, Derek e Hansel, ovvero Ben Stilller e Owen Wilson sono approdati a Roma per le riprese dell’annunciato Zoolander 2, sequel della commedia sul mondo della moda del 2001, il cui arrivo nelle sale è stato annunciato per il 12 febbraio 2016. Il film verrà infatti girato per 12 settimane a Roma e negli studi di Cinecittà e  le pagine romane del Messaggero oggi riportano che un primo set del film è staot allestito oggi nel quartiere romano dei Parioli: location scelta il palazzo dell’ex Zecca di Stato. Le riprese si svolgeranno in notturna a partire da questa sera. Stiller, oltre che a interpretare il film sarà anche regista e produttore. Nel cast, a fianco di Owen Wilson compariranno anche Penelope Cruz e Will Ferrer.

IMG_0080

Leggi tutto

Twitter & #Oscar2015: i vincitori italiani dei cinguettii in infografica!

Come ogni evento mediatico che si rispetti, ormai anche degli Academy Awards è difficile parlare se non con un bel # davanti, e per non lasciare nulla al caso è stato lo stesso Twitter a stilare sul proprio blog la classifica dei momenti più cinguettati della Notte degli #Oscar2015. Con buona pace di Hollywood, il social network sembra non aver ancora rinunciato alla sua love story con Lady Gaga, la cui performance a fianco di una leggenda del cinema come Julie Andrews (aka Mary Poppins) ha rappresentato l’episodio più twittato della serata in termini di post per minuto. A seguire è stata però la più tradizionale consegna della statuetta per il miglior film a Birdman, di Alejandro González Iñárritu, mentre il terzo “momento da Oscar” è stato il discorso di ringraziamento della Miglior Attrice Non Protagonista, Patricia Arquette, premiata per il suo ruolo in Boyhood. Birdman è risultato anche il film con il maggior numero di citazioni, seguito da Grand Budapest Hotel e di nuovo Boyhood. Ma come si è comportato il pubblico italiano del social network? Scopriamolo con un’infografica originale, basata sul tracciamento dei tweet pubblicati nella nostra lingua nelle ultime 24 ore.

Schermata 2015-02-23 alle 18.39.24

Leggi tutto

Twitter, fatturato +97% nel trimestre per il social media. Ma gli utenti frenano

Numeri in solida crescita per Twitter. Il colosso dei social media ha infatti riportato per il quarto trimestre del 2014 (con termine al 31 dicembre 2014) il 97% in più di fatturato:479 milioni di dollari controi 243 dello stesso periodo del 2013. In particolare ha pesato sul risultato l’andamento dell’advertising che ha totalizzato 432 milioni di entrate (anche qui +97%). In crescita anche i profitti (EBITDA) con 141 milioni (+216%) contro i 45 milioni dello stesso periodo del 2013. «Abbiamo chiuso l’anno con la nostra attività avanzando a grande ritmo. La crescita dei ricavi ha accelerato ancora una volta per l’intero anno, e abbiamo registrato profitti trimestrali su base EBITDA» ha commentato Dick Costolo, CEO di Twitter. «Inoltre, la tendenza finora in questo primo trimestre del 2015 ci porta a credere che il numero numero assoluto di utenti aggiunti nel trimestre sarà simile a quello che abbiamo visto nei primi tre trimestri del 2014».

twitter

Twitter lancia i video da 30 secondi e le chat di gruppo

Parliamo di Social Network. Twitter ha ufficialmente annunciato due novità. La prima riguarda la possibilità di registrare, editare, twittare e condividere video di una durata fino a 30 secondi direttamente sul proprio profilo. Si tratta di video nativi che non hanno bisogno quindi di app esterne come Vine (resta comunque la possibilità, complementare, di produrre clip da 6 secondi tramite Vine stessa).

Schermata 2015-01-27 alle 17.16.03 Leggi tutto

Twitter Cinema Tags & #BoxOfficeItalia: Ouija entra nella top 6

Nuovo appuntamento col botteghino italiano e nuova classifica settimanale anche per Twitter Cinema Tags, la nostra infografica interattiva che permette di confrontare le perfromance dei film in sala con quelle registrate online, sulla popolare piattaforma di microblogging. Come già successo lo scorso weekend, l’ultimo lavoro di Clint EastwoodAmerican Sniper, ha messo d’accordo web e cinema, collocandosi al top del box office dei giorni tra giovedì e domenica e raccogliendo al tempo stesso la maggior parte dei tweet sulle nuove uscite (23%).

Schermata 2015-01-12 alle 11.43.39

Leggi tutto

Kickstarter da record nel 2014: quasi 530 milioni di dollari per 22mila progetti

Le piattaforme online di Crowdfunding sono sempre più utilizzate, anche dal settore cinematografico, per reperire fondi  per la produzione e la promozione di film e documentari o sostenere particolari progetti. Il meccanismo su cui si basano consiste nel poter mettere online la propria idea o il proprio progetto, spiegandolo con un breve testo e/o un video e chiedendo agli utenti di finanziario attraverso la propria donazione. Tra le piattaforme più note a livello mondiale l’americana Kickstarter, nata nel 2009 e utilizzata anche da Zach Braff  per finanziare in parte il suo ultimo film, Wish I Was Here (anche se la scelta del crowdfunding non ha convito il regista/attore). Nel 2014 Kickstarter ha fato registrare i numeri più alti della sua storia: 22.253 i progetti finanziati compleddivamente per un totale di 529 milioni di dollari. Tra le tipologie di progetti sostenuti a far la parte del leone per numero di singole “idee” le categoria Musica, con 4.009 progetti, seguita da Film & Video (3.846).

kickstarter crowdfunding

Leggi tutto