Social Media

Twitter lancia i video da 30 secondi e le chat di gruppo

Parliamo di Social Network. Twitter ha ufficialmente annunciato due novità. La prima riguarda la possibilità di registrare, editare, twittare e condividere video di una durata fino a 30 secondi direttamente sul proprio profilo. Si tratta di video nativi che non hanno bisogno quindi di app esterne come Vine (resta comunque la possibilità, complementare, di produrre clip da 6 secondi tramite Vine stessa).

Schermata 2015-01-27 alle 17.16.03 Leggi tutto

Twitter Cinema Tags & #BoxOfficeItalia: Ouija entra nella top 6

Nuovo appuntamento col botteghino italiano e nuova classifica settimanale anche per Twitter Cinema Tags, la nostra infografica interattiva che permette di confrontare le perfromance dei film in sala con quelle registrate online, sulla popolare piattaforma di microblogging. Come già successo lo scorso weekend, l’ultimo lavoro di Clint EastwoodAmerican Sniper, ha messo d’accordo web e cinema, collocandosi al top del box office dei giorni tra giovedì e domenica e raccogliendo al tempo stesso la maggior parte dei tweet sulle nuove uscite (23%).

Schermata 2015-01-12 alle 11.43.39

Leggi tutto

Kickstarter da record nel 2014: quasi 530 milioni di dollari per 22mila progetti

Le piattaforme online di Crowdfunding sono sempre più utilizzate, anche dal settore cinematografico, per reperire fondi  per la produzione e la promozione di film e documentari o sostenere particolari progetti. Il meccanismo su cui si basano consiste nel poter mettere online la propria idea o il proprio progetto, spiegandolo con un breve testo e/o un video e chiedendo agli utenti di finanziario attraverso la propria donazione. Tra le piattaforme più note a livello mondiale l’americana Kickstarter, nata nel 2009 e utilizzata anche da Zach Braff  per finanziare in parte il suo ultimo film, Wish I Was Here (anche se la scelta del crowdfunding non ha convito il regista/attore). Nel 2014 Kickstarter ha fato registrare i numeri più alti della sua storia: 22.253 i progetti finanziati compleddivamente per un totale di 529 milioni di dollari. Tra le tipologie di progetti sostenuti a far la parte del leone per numero di singole “idee” le categoria Musica, con 4.009 progetti, seguita da Film & Video (3.846).

kickstarter crowdfunding

Leggi tutto

Twitter Cinema Tags & #BoxOfficeItalia: American Sniper sorpassa Siani

Come prevedibile il botteghino del primo weekend del 2015 ha premiato la commedia italiana di punta, vale a dire Si accettano miracoli di Alessandro Siani, già in testa agli incassi di Capodanno. Diverso però il responso di Twitter, che negli ultimi sette giorni ha visto la maggior parte dei cinguettii assorbita da due titoli hollywoodiani. Scopriamo la classifica del social network grazie alla nostra infografica interattiva Twitter Cinema Tags, che permette di confrontare i risultati ottenuti dai film al box office con quelli registrati online, su una delle piattaforme preferite per lasciare commenti a caldo su quello che si è appena visto sullo schermo o esprimere il desiderio di andare a vedere un particolare titolo.

twitter cinema tags 5 gennaio 2014

Leggi tutto

Lucisano Media Group si rafforza su You Tube

Lucisano Media Group (che controlla la società di produzione e distribuzione cinematografica Italian International Film) ha stretto un accordo con Yam112003, player certificato da YouTube come Multi Channel Network, per il trattamento dei diritti audiovisivi su YouTube. L’accordo affermal a società in una nota «mira da un lato a riconoscere a LMG la possibilità di monetizzare le clip di proprie produzioni pubblicate sulla piattaforma da altri utenti, attraverso l’inserimento di contenuti pubblicitari, e dall’altro a proteggere dalla pirateria i contenuti di proprietà di Lucisano Media Group presenti sul portale»

Schermata 2014-11-14 alle 11.09.28

Leggi tutto

Relativity, DreamWorks: social media fondamentali per ascoltare e costruire il pubblico di cinema e web

L’ascolto dei social media è fondamentale, non solo per cercare di anticipare i risultati di un film al box office ma anche per creare il legame tra utenti e brand. A sottolinearlo sono i responsabili marketing di diversi studi e produttori di contenuti, intervenuti al convegno di Variety su Intrattenimento & Tecnologia. “Credo moltissimo nel social listening e sono ossessionata dagli influencer“, ha detto ad esempio Liz Jones, vice presidente esecutivo del digital marketing di Relativity Media,  sottolineando come rilevare l’opinione degli spettatori può risultare fondamentale per calibrare nel modo giusto i materiali promozionali di un titolo in uscita e accertarsi di aver mandato il giusto messaggio. 

 social media listening Leggi tutto

Se solo Bradley avesse un braccio più lungo: la selfie da Oscar di Ellen DeGeneres batte i record di Twitter

I soliti commentatori potranno discutere sulla qualità della conduzione di Ellen DeGeneres, alla sua seconda esperienza quale presentatrice degli Oscar. Di sicuro, l’86° edizione degli Academy Awards sarà ricordata per il suo successo social e in particolare per quello di un singolo tweet: la selfie collettiva delle prime file dei candidati alle prestigiose statuette. La selfie di Ellen, come passerà alla storia lo scatto, è stata realizzata nel bel mezzo della Notte degli Oscar con uno smartphone, e ritrae tra gli altri Meryl Streep, Jennifer Lawrence, Bradley Cooper, Angelina Jolie, Brad Pitt, Jared Leto, Julia Roberts e Kevin Spacey. Il post ha avuto un’eco immediata ed è arrivato presto a battere  tutti i record di retweet della piattaforma, mandandola anche in crash per diverso tempo.

Ellen Selfie Oscar

  Leggi tutto

La zoologia dei social media: che “animali” sono Facebook, Twitter & co per le aziende [INFOGRAPHIC]

Ci sono molti modi di classificare il web, questa infografica elaborata dalla società 9Clouds ha pensato bene di farlo in forma zoomorfa, attribuendo una specie animale a ciascuno dei principali canali social presenti online. È così ad esempio che Facebook diventa il “bisonte” della Rete, con il suo miliardo e più di utenti, di cui 699 milioni si connettono su base giornaliera, e con una media di 8,3 ore passate a testa sulla piattaforma e una crescita del 100% delle pagine business aperte rispetto all’anno precedente.

Schermata 12-2456636 alle 11.24.19

  Leggi tutto

Tutti i numeri di Tumblr [INFOGRAPHIC]

Con il panorama dei social network in continuo fermento, come dimostra ad esempio l’ultima sfida tra l’app di Twitter, Vine, e la nuova funzione video di Instagram, c’è un’altra piattaforma che continua ad attirare su di sé le attenzioni  del mercato. Con l’acquisizione da parte del colosso del web Yahoo, annunciata già a maggio ma perfezionata proprio in questi giorni, il servizio di micro-blogging Tumblr è tornato infatti alla ribalta, con quasi 120 milioni di blog attivi e oltre 50 miliardi di post pubblicati dai propri utenti. Ma quali sono gli altri numeri di questo social network, che potrebbe ottenere dall’illustre acquirente una decisiva spinta propulsiva per la propria espansione? Ecco un’infografica che riassume queste cifre: dall’ammontare di visite, che raggiungono i 200 milioni in tutto il mondo su base mensile, fino alla mappatura del bacino di utenza, per nazionalità, genere e classe d’età.

 tumblr infografica numeri Leggi tutto

Social network e video: ecco come si consuma il tempo online[INFOGRAPHIC]

Chi vince e chi perde la battaglia per il tempo degli utenti tra vecchi e nuovi media? O in altri termini, in che misura la crescita del comparto online ha influito sulle abitudini del consumo mediatico? È quanto illustra l’infografica “The impact of social media and digital video on web usage”, in cui si mostra come alla crescita del tempo speso mediamente al giorno su Internet, passato dalle 2 ore e mezza  del 2010 alle oltre 3 attuali, sia corrisposto un parallelo decremento nella fruizione dei mezzi offline, da giornali a radio e tv.  Secondo l’infografica, tuttavia, una correlazione altrettanto significativa sarebbe da stabilire tra l’incremento del tempo speso sui media online e quello passato sui social network e sulle piattaforme video come YouTube, ma anche quelle per il video on demand quali Netflix e Hulu.

Schermata 06-2456461 alle 15.48.45
Leggi tutto