News

IN BREVE 27/07/15 – Ant-Man vince il BO USA del weekend; Universal lancia un concorso-casting online per Jem e le Holograms

Le ultime news su cinema, business, innovazione e tecnologia. In evidenza oggi:

JEM AND THE HOLOGRAMS

Leggi tutto

IN BREVE 17/07/15 – Netflix batte anche MTV nei cuori dei teen; Universal su TIMVision

Le ultime news su cinema, business, innovazione e tecnologia. In evidenza oggi:

television-viewing-netflix

Leggi tutto

Le news? Ormai passano da Facebook e Twitter [INFOGRAPHIC]

Quante volte vi è capitato di apprendere una notizia sfogliando il newsfeed di Facebook o sbriciando anche di sfuggita un tweet? Bene, ovviamente non siete soli al mondo, anzi: con il passare del tempo i due social network si stanno affermando quale fonte sempre più accreditata di informazione, tra l’altro con una tipologia di “lettori” ben differenziata a seconda della piattaforma e delle sue specificità. A rivelarlo è una ricerca di Pew Research Center, che ha messo in evidenza un drastico aumento nell’uso che gli utenti americani fanno dei canali social per informarsi su fatti che non riguardano la loro sfera familiare o amicale. Se nel 2013 si trattava del 52% per gli iscritti a Twitter e del 47% per quelli di Facebook, le percentuali sono arrivate entrambe al 63%, con una crescita dovuta molto più al cambiamento delle abitudini di consumo piuttosto che all’aumento nel bacino di account.

PJ_2015.07.14_Twitter-and-News_01

Leggi tutto

IN BREVE 15/07/15 – Mediaset online su Tiscali.it; live il VOD di Alibaba

Le ultime news su cinema, business, innovazione e tecnologia. In evidenza oggi:

mediaset-640

Leggi tutto

IN BREVE 14/07/15 – Parisi (Chili Tv) su Netflix e regolamentazione; l’audience al tempo dello streaming

Le ultime news su cinema, business, innovazione e tecnologia. In evidenza oggi:

Chili-tv1

Leggi tutto

Ciné 2015 – Festa del Cinema: il futuro in Italia, il confronto con l’Europa


Logo-Cine-015

Al via Ciné 2015, le giornate estive di cinema che si tengono ogni anno a Riccione e che mettono a confronto esercizio, distribuzione e industria.

Primo convegno ad inaugurare le giornate è stato “È qui la festa? Italia, Francia, Spagna e Inghilterra a confronto”, realizzato in collaborazione con Box Office, e che ha visto la prestigiosa partecipazione dello spagnolo Jaime Tarrazòn, responsabile rapporti internazionali Fece.

Leggi tutto

Oculus Rift: la realtà virtuale in vendita dal 2016

L’annuncio ufficiale è arrivato sullo stesso blog della compagnia Oculus VR, controllata di Facebook: il visore per la realtà virtuale Oculus Rift sarà in commercio a partire dal 2016 e in pre-ordine già dalla fine dell’anno in corso. Il dispositivo, che viene definito “per tutti”, sarà un aggiornamento del prototipo Crescent Bay con miglioramenti nel design, nell’indossabilità e nel sistema di tracking.

rift1

Leggi tutto

IMAX, un inizio 2015 col turbo

«E’ veramente un momento esaltante per IMAX» ha dichiarato il CEO della società Richard L. Gelfond commentando i isultati del primo trimestre 2015. «Il nostro continuo progresso nell’espansione mondiale del nostro network di sale, insieme alle forti performance dei nostri film nel primo trimestre, hanno originato risultati fiscali robusti, con una crescita in atturato di quasi il 30% e profitti in aumento di oltre il 50%, rispetto allo stesso periodo dello scorso anno . Con risultati record da Fast & Furious 7 e dal sequel di Avengers a livello internazionale, questo momento continuerà anche nel secondo trimestre». IMAX ha infatti registrato un +29% a livello di fatturato (62,2 milioni di dollari) grazie soprattutto a un numero crescente di installazioni e a forti risultati al box office. Sono quasi 166 i milioni di dollali totalizzati al botteghino (+20% rispetto al primo trimestre 2014, quado orano 138,5 milioni) il 64% dei quali generati dai territori internazionali.

imax

Leggi tutto

L’Home Video negli Stati Uniti, cresce ancora il digitale

I dati relativi al primo trimestre del 2015 relativi al mercato dell’Home Entertainment negli Stati Uniti, pubblicati dal consorzio DEG: The Digital Entertainment Group, mostrano ancora il segno positivo (seppur in maniera contenuta), grazie soprattutto alll’incremento delle vendite e dello streaming digitale. E’ infatti questo settore, con una crescita del 20%, che ha permesso all’intero mercato di attestarsi nei primi tre mesi dell’anno a un +0,23% con una spesa complessiva dei consumatori stimata a 4,59 miliardi di dollari ontro i 4,58 dello stesso periodo del 2014.

Stack of DVD Movies

Leggi tutto