News

Diritto d’autore, le associazioni scrivono alla CE: “Non stravolgere le regole”

La Commissione Europea sta lavorando a una nuova strategia per il mercato unico digitale con l’intento di rimuovere le numerose barriere connesse all’utilizzo dei servizi digtali in Europa. Tra gli ambiti su cui si concentrerà l’azione della Commissione durante il suo mandato la mission di garantire un migliroe accesso ai beni e ai servizi digitali da parte di consumatori e imprese comprendento la “modernizzazione delle norme in materia di diritto d’autore per garantire il giusto equilibrio tra interessi degli autori e interessi degli utenti o dei consumatori”. Aspetto, quest’ultimo, che ha suscitato la preoccupazione di molte associazioni europee del cinema e dell’aufiovisivo che hanno indirizzato alla Commissione una lettera aperta (la trovate nella sua versione integrale QUI) sottolineando la necessità di non giungere a uno stravolgimento delle regole del copyright.

Europa Europe 3D

Leggi tutto

1992 La serie parte bene su Sky

Era molto attesa e l’esordio martedì sera su Sky, in conteporanea ad altri 4 paesi (Germania, Austria, Regno Unito e Irlanda) ha registrato un risultato più che soddisfacente per il gruppo televisivo: la serie 1992 è stata infatti seguita  su Sky Atlantic HD, Sky Cinema 1HD e su Sky On Demand da 725mila spettatori medi, un dato superiore all’esordio di un’altra serie Sky molto amata, Gomorra che al debutto lo scorso anno totalizzò 640mila spettatori. Un dato particolarmente significativo è rappresentato dalla visione su Sky On Demand, caratterizzata da una permanenza record del 93%. E un dato molto maggiore a quello di una serie americana di stampo politico considerata di culto come House of Cards la cui ultima stagione ha debuttato con 130mila spettatori per il primo episodio e con 118mila spettatori per il secondo.
1992

Leggi tutto

Rai Cinema, 180 titoli su Google Play

Accordo siglato tra Rai Cinema e Google. Grazie all’intesa tra  Google Play e Rai Com, la consociata Rai che si occupa della valorizzazione dell’offerta di contenuti audiovisivi tramite internet, centinaia di film del catalogo Rai Cinema saranno disponibili sulla piattaforma d’intrattenimento digitale Google Play. Già da ieri sono accessibili attraverso lo store di Google 180 titoli, ma l’offerta si amplierà nei prossimi mersi. E’ possibile accedere al catalogo di Google Play da qualsiasi device, (smartphone, tablet o pc).

Schermata 2015-03-26 alle 10.13.33

Leggi tutto

Russia: raddoppiano le vendite online (legali) di film

Da quando, nel 2013, la Russia ha inasprito le norme a dissuasione del download illegale con il varo di una nuova legge antipirateria che permette ai detentori dei diritti di bloccare i siti che diffondono contenuti illegali, è cresciuta la vendita legale di film e prodotti televisivi. Secondo quanto dichiarato da Alexei Volin, viceministro delle comunicazioni del Governo Russo, l’offeta legale è più che raddoppiata negli ultimi 18 mesi e il numero degli utenti che si rivolge ai siti legali è oggi pari a 12 milioni di persone.

pirateria download

Leggi tutto

Usa: Disney studios più di successo nel 2014

Come ogni anno Hollywood Reporter ha pubblicato la classifica dei 5 studi cinematografici più di successo nello scorso anno mettendo a confronto i profitti registrati con il fatturato complessivo e l’incasso al box office. Al primo posto di questa top 5 nel 2014 troviamo Disney. Complessivamente le performance degli studios  in un anno difficile per il botteghino americano, che ha registrato una flessione di oltre il 5% e anno difficile anche per il settore dell’home entertainment con un calo dell’11% rispetto al 2013 sono state soddisfacenti grazie a una strategia di contenimento dei costi e a un’espansione della distribuzione digitale e televisiva. Ma veniamo ai risultati dei singoli studios.

2014StudioProfitability

Disney, al primo posto, ha potuto contare sullo straordinario successo mondiale di Frozen (uscito nel 2013 e che ha totalizzato al box office globale oltre 1,2 miliardi di dollari) ma anche di Guardiani della Galassia (774,7 milioni di dollari di incasso) e su buone performance nell’home video. Lo studio registra profitti per 1,7 miliardi, nonostante l’incasso al box office sia inferiore del 6% rispetto al 2013. Leggi tutto

Uk, distribuzione theatrical e digitale in partnership. Il Super Ticket debutta il 3 aprile

Esercizio cinematografico, distribuzione tradizionale e distribuzione digitale insieme in Gran Bretagna per il lancio del film Kidnapping Freddy Heineken con Anthony Hopkins, Sam Worthington e Jim Sturgess. La catena di sale Empire Cinemas, il distributore home entertainment e cinematografico Signature Entertainment e la piattaforma di VOD Wuaki.tv (da poco disponibile anche nel nostro paese) hanno stretto una partnership per la distribuzione della pellicola che uscirà nei cinema inglesi il prossimo 3 aprile: Il Super Ticket del film includerà una copia digitale del film disponibile dall’8 giugno sulla piattaforma Wuaki.tv.

kidnapping_mr_heineken_movie

Leggi tutto

700 film e corti gratis sul portale Openculture

Una vera miniera d’oro per gli appassionati di cinema. Il portale inglese Openculture, fondato nel 2006 con lo scopo di rendere accessibile al pubblico  la gran quantità di materiale culturale audio e video presente gratuitamente sul web (dalle lezioni universitarie, ai film, fino agli eBook), ha pubblicato i link a circa 700 film (tra corti e lungometraggi) disponibili gratuitamente in Internet. Si tratta di film liberi da diritti e che sono visionabili integralmente su You Tube. La collezione proposta da Openculture comprende classici, film noir, documentari, commedie, film indipendenti e molte rarità cinematografiche. La collezione è divisa in diverse categorie: Comedy & Drama; Film Noir, Horror & Hitchcock; Western; Silent Films; Documentaries, Animation. I film sono tutti in lingua originale senza sottotitoli.

Schermata 2015-03-20 alle 10.53.27

Leggi tutto

Filippo Sugar Presidente Siae

Il Consiglio di Sorveglianza della Siae, presieduto dal Maestro Franco Micalizzi, ha designato Filippo Sugar quale Presidente del Consiglio di Gestione della Società. Sugar, 43 anni, è il più giovane Presidente nella storia della Siae. La nomina, come previsto dalla legge, dovrà essere formalizzata con un decreto del Presidente della Repubblica. Il Consiglio di Sorveglianza ha inoltre proceduto alla cooptazione di Toni Biocca in sostituzione di Andrea Purgatori, nominato di recente membro del Consiglio di Gestione. «I prossimi due anni saranno cruciali per rendere la Siae sempre più leader anche rispetto alle altre società di gestione collettiva europee» ha dichiarato Sugar. «Dobbiamo consolidare il cammino avviato che, attraverso la trasformazione digitale, porti ad una maggiore qualità nel rapporto tra Siae e i suoi associati e tra Siae e tutti coloro che ne utilizzano il repertorio, puntando tutto sulla qualità del servizio. In Italia e in Europa, la Società si impegnerà ancora di più per tutelare la cultura e i suoi autori: se gli Stati Uniti sono leader nella tecnologia, l’Asia nella manifattura della tecnologia americana, noi europei siamo leader nella creazione dei contenuti. Questa non è solo un’opportunità per Siae, ma per tutta l’economia del nostro Paese e dell’Europa».

sugar1

Leggi tutto

Notorious Pictures: 26,8 milioni di ricavi nel 2014, utile a 6,5 milioni

2014 in crescita per Notorious Pictures. L’assemblea ordinaria della società ha approvato oggi il Bilancio d’esercizio al 31 dicembre 2014: i ricavi si sono attestati a 26,8 milioni di euro, +196% rispetto al 2013 (9,0 milioni). L’EBITDA è pari a 14,3 milioni di euro, più che quintuplicato rispetto ai 2,8 milioni nel 2013; l’EBITDA margin è pari al 54%, in deciso miglioramento rispetto al 31% al 2013. L’EBIT è pari a 10,0 milioni di euro, rispetto ai 2,0 milioni al 31 dicembre 2013. L’EBIT margin è pari al 37% (22% nel 2013). L’utile netto è pari a 6,5 milioni di euro (1,3 milioni nel 2013) con un incremento in valore assoluto di 5,2 milioni di euro. La posizione finanziaria netta è negativa (cassa netta positiva) per 7,5 milioni, in aumento di 7,2 milioni rispetto a 0,3 milioni al 31 dicembre 2013, grazie principalmente ai proventi della quotazione avvenuta nel mese di giugno 2014. L’Assemblea ha deliberato di distribuire ai Soci un dividendo pari a 0,0806 euro per azione per un importo massimo di Euro 1,8 milioni. Inoltre è stato definito il rinnovo delle cariche sociali per il triennio 2015-2017.

marchetti

Leggi tutto

Presenze record a febbraio in Russia. Grazie a 50 sfumature

Parte bene il mercato cinematografico in Russia in questo inizio 2015. Nel mese di febbraio si sono infatti registrati 16,7 milioni di presenze, il risultato più alto nel mese considerato da cinque anni a questa parte (ovvero dal 2011), con un aumento del 18% rispetto a Febbraio 2014, secondo i dati forniti dall’agenzia Movie Research. La performance del mese di febbraio è stata guidata soprattutto da Cinquanta sfumature di Grigio (nella foto) che nel mese considerato ha pesato per il 30% sulle presenze complessive. Il film, basato sull’omonimo romanzo di E.L. James, ha incassato in Russia 1,1 miliardi di rubli (pari a 17,9 milioni di dollari) ed è ad oggi il titolo dal maggiore incasso dell’anno nel paese. E questo nonostante sia stato proibito nella regione russa del Nord Caucaso, a maggioranza musulmana.

 

Cinquanta Sfumature di Grigio Dakota Mayi Johnson Jamie Dornan foto dal film 2

Leggi tutto