Film

Il successo di Cenerentola, Frigo (Disney): “Un lavoro in team”. I dati finali americani

Come ormai sappiamo  Cenerentola di Kenneth Branagh ha dominato il weekend cinematografico nel nostro paese, conquistando il primo posto del box office italiano con un totale di 5,2 milioni di euro in soli quattro giorni, battendo anche l’opening ottenuto da Maleficent (che, uscito il 28 maggio 2014 in cinque giorni arrivò a 5 milioni di euro, per chiudere con oltre 14 milioni di incasso, il migliore risultato dell’anno). Daniel Frigo, presidente e amministratore delegato The Walt Disney Company Italia, ha dichiarato:«Congratulazioni a tutto il Team Disney Italia. Il modo in cui oggi lavoriamo come un’unica Company, grazie al supporto di tutti  i rami aziendali, ci porta ad ottenere continui successi creando momenti di grande impatto per il consumatore come quello a cui assistiamo oggi con Cenerentola. Il business del mondo delle Principesse non è mai stato tanto effervescente con riflessi molto positivi sul Retail, Licensing, Disney Stores, Cinema e, in generale, sull’intero mercato Consumer Products». Oggi Cenerentola  viaggia al box office italiano a quota 5,5 milioni, avendo incassato ieri altri 338.603 euro e confermando la prima posizione seguita dal debutto al cinema del congerto evento Queen Rock Montreal (117.506 euro incassati) proposto da Microcinema.

Cenerentola Lily James Foto Dal Film 09

Leggi tutto

Contenuti alternativi per le sale – Per Nexo arriva Van Gogh il 14 aprile

L’arte torna al cinema con Vincent van Gogh: un nuovo modo di vedere, che arriva nelle sale italiane solo per un giorno martedì 14 aprile in occasionedel 125° annivsrsaeio della morte dell’artista. Il film evento, porposto da Nexo digital (trovate l’elenco delle sale QUI) rappresenta l’accesso assolutamente inedito ai tesori del Van Gogh Museum di Amsterdam con suo nuovo allestimento. Il film sarà trasmesso in contemporanea mondiale in oltre 1.000 sale cinematografiche in Europa, Stati Uniti, Canada, Africa, Asia, Australia, Nuova Zelanda e America Latina.

VanGogh_POSTER_web

Leggi tutto

The Interview disponibile da oggi in VOD (su Chili e iTunes)

Anche nel nostro paese The Interview, la commedia interpretata da Seth Rogen e James Franco al centro di un caso diplomatico tra Stati Uniti e Corea del Nord nelle scorse settomane, viene distribuito in digital download. Il film da oggi è infatti disponibile su Chili,  piattaforma italiana indipendente di download e streaming digitale legale, che lo propone a noleggio al prezzo speciale di 1 euro (9.99 per l’acquisto, mentre per la versione HD i prezzi sono 4,99 euro (noleggio) e 10,99 euro (acquisto). La pellicola è disponibile anche su iTunes al prezzo di 4,99 euro per io noleggio (e 9,99 per l’acquisto).

Schermata 2015-02-27 alle 11.06.43

Leggi tutto

Torna in sala a marzo Non ci resta che piangere

A oltre 30 anni dalla sua uscita Lucky Red riporterà nelle sale Non ci resta che piangere, la commedia firmata da Roberto Benigni e Massimo Troisi che fu campione di incassi in Italia nella stiazione 1984/1985 (incassò circa 15 miliardi di lire) ed ebbe uno straordinario successo di pubblico. Il film verrà proprosto nelle sale solo per tre giorni, dal 2 al 4 marzo, in una versione restaurata e rimasterizzata, grazie all’apporto di Mediaset, Roberto Benigni, Film&Video e la stessa Lucky Red.

NCRCP_MANIFESTO_EVENTO

Leggi tutto

Netflix a quota 57,4 milioni di utenti nel 2014. E adesso arriva The Interview

Netflix ha reso noti i risultati fiscali relativi all’ultimo trimestre del 2014: a livello di sottoscrizioni la società ha quadagnato soltato nell’ultimo trimestre 4,33  nuovi utenti (1,9 milioni negli Stati Uniti e 2,43 internazionalmente), 13 milioni in tutto il 2014 arrivando a un totale, nel mondo, di 57,4 milioni di utenti. E le aspettative per il 2016 sono ancora di crescita prevedendo di raggiungere quota 61,4 milioni complessivi (con 4,05 nuovi utenti solo nel primo trimestre del 2015). Con un’annotazione: mentre negli Stati Uniti Netflix si sta stabilizzando e la crescita di nuovi clienti sta decelerndo, l’espansione in nuovi territori guida l’incremento delle sottoscrizioni. Anche i numeri finanziari mostrano tutti il segno “+”: nel trimestre in questione la società ha raggiunto un fatturato di 1,484 miliardi di dollari (con ricavi netti pari a 83 milioni), +26% rispetto al trimestre corrispondente del 2013 con un fatturato di 1,175 miliardi per ricavi pari a 48 milioni.

netflix online

Leggi tutto

The Interview in DVD e Blu Ray (in Usa) il 17 febbraio

Dopo l’uscita (limitata) nelle sale e la distribuzione online su varie piattaforme e servizi di VOD Sony ha annunciato la prossima distribuzione nei formati DVD e Blu Ray di The Interview la commedia con James Franco e Seth Rogen al centro di un caso internazionale: il film, che racconta del piano per assassinare il leader nordcoreano ideato da due conduttori tv americani, eè infatti considerato la causa principale dell’attacco infrormatico subito da Sony negli scorsi mesi e la majoe e gli esercenti avevano ricevuto pesanti minacce da parte del gruppo hacker responsabile dell’attacco se avessero deciso di distribuire e programmare il film nelle sale. Alla fine di una travagliata decisione Sony aveva comunque deciso di distribuire il film come previsto nelle sale il 25 dicembre, anche se in un numero limitato di cinema (e non nei principali circuiti) accanto a una contemporanea distribuzione in Video on Demand online su alcuni servizi (tra cui YouTube Movies, Google Play, la piattaforma XBox Video di Microsoft) e su un sito dedicato. Oggi la notizia che il film uscirà il 17 febbraio negli Stati Uniti in DVD e Blu Ray.

interview blu ray

Leggi tutto

Boyhood premiato anche dai critici di San Francisco. Favorito agli Oscar?

Si fa più solida la strada di Boyhood verso l’Oscar Dopo aver conquistato la critica con i riconoscimenti della New York Film Critics Online (NYFCO), della Los Angeles Film Critics Association (LAFCA) e della Boston Society of Film Critics, dopo aver messo in tasca 5 candidature ai Golden Globes, la pellicola di Richard Linklater è stata ora eletta Miglior Film del 2014 dalla San Francisco Film Critics Circle. Non solo ma il film si è portato a casa anche altri 3 riconoscimenti: miglior regista, migliore attrice non protagonista (Patricia Arquette) e miglior montaggio.

Boyhood Ellar Coltrane foto dal film 10

Leggi tutto

Hunger Games rinviato ancora in Cina: uscirà a febbraio 2015

Nuovo slittamento d’uscita in Cina per Hunger Games: Il canto della rivolta – Parte 1. Il film, terzo episodio della saga è stato rinviato all’8 febbario 2015. Si tratta del secondo rinvio per il film che inizialmente avrebbe dovuto uscire il 21 novembre in 3.000 schermi per la distribuzione di China Film Group e Talent International Film Co. Infatti il terzo episodio della franchide era già stato spostato a gennaio.

Hunger Games Il Canto della Rivolta Parte 1 - Foto del film 14

Leggi tutto

Chili Tv con Esselunga offre in streaming l’animazione

Chili TV, la piattaforma italiana digitale di download e streaming digitale, ha ideato con Esselunga una promozione riservata ai clienti della catena della grande distribuzione: dall’11 dicembre al 2 gennaio 2015, ogni settimana, Chili offre ai clienti Esselunga un codice che abilita alla visione in streaming su www.chili.tv di un film di animazione. I titoli che fanno parte di questa iniziativa sono quattro, uno alla settimana: Scooby Doo e la leggenda del vampiro, Il Regno di Ga’Hoole, Polar Express e Happy Feet.

Schermata 2014-12-12 alle 10.53.03
Leggi tutto

Festival di Roma, via il concorso

«La Festa di Roma perderà la parte concorsuale per trasformarsi, da festival in festa evitando quel rischio di sovrapposizione che qualche volta c’è stato in questi anni» ha dichiarato il ministro dei Beni Culturali Dario Franceschini al termine dell’incontro di ieri  con il Sindaco di Roma Ignazio Marino, il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, e l’assessore capitolino alla Cultura, Giovanna Marinelli sul futuro della manifestazione cinematografica romana.  «Non esiste nessuna concorrenza o improbabile competizione con la Mostra di Venezia che mantiene il suo ruolo di concorso di eccellenza mondiale. Chi ha ruoli nazionali  deve preoccuparsi di costruire sinergie ed evitare concorrenze». Il Festival quindi ridiventa Festa del cinema a tutti gli effetti e confermato è l’ingresso del Ministero dei Beni Culturali entrerà nella Fondazione Cinema per Roma, che organizza la kermesse, attraverso l’Istituto Luce: il contributo erogato  sarà probabilmente pari a 1 milione di euro. Confermata anche la partecipazione della Camera di commercio.

festival-cinema-roma-2011

Leggi tutto