Esercizio

Twitter Cinema Tags & #BoxOfficeItalia: torna a ruggire Jurassic World

Non si esaurisce l’appeal social di Jurassic World: dopo qualche settimana in zona podio i dinosauri della saga cinematograficadi cultto hanno riconquistato la vetta nella classifica dei titoli più twittati della settimana, scavalcando di poco (28 vs 22%) il cinecomic Marvel di prossima uscita, Ant-ManA mostrarcelo è ancora una volta la  nostra infografica interattiva  Twitter Cinema Tags, grazie a cui possiamo confrontare le performance dei film in sala con quelle online.

Twitter Cinema Tags   CineGuru 27-07-15

Leggi tutto

Netflix: in arrivo il film di Angelina Jolie sui Khmer Rossi

Il duo Brangelina a quanto pare è inseparabile anche nell’on demand: dopo essersi accaparrata – con il suo maggior investimento in cinema – i diritti di distribuzione della commedia di David Michod con Brad PittWar Machine, Netflix è pronta a beneficiare anche della popolarità della sua consorte, alla regia di un film dedicato alla dittatura cambogiana dei Khmer Rossi. Si tratta di un adattamento del libro dell’attivista per i diritti umani Loung Ung, intitolato “First They Killed My Father: A Daughter of Cambodia Remembers”, scritto dall’autrice insieme alla stessa Angelina Jolie, impegnata anche nella produzione.

angelina-jolie-cover

Leggi tutto

IN BREVE 24/07/15 – Esperienza cinema sempre più premium, Variety classifica le YouTube stars

Le ultime news su cinema, business, innovazione e tecnologia. In evidenza oggi: 3D e sale di lusso aumentano il costo medio del biglietto negli USA, mentre le major sostengono il nuovo formato Dolby Cinema. Variety lancia un nuovo servizio di rating delle YouTube stars basato su views e popolarità a tutto tondo.

AMC poltrone

 

Leggi tutto

Rapporto FEdS 2014: Italia nella top 10 dei produttori di cinema

Per livello di incassi, nel 2014, l’Italia si è piazzata al 12° posto nel mondo con un box office da 800 milioni di dollari, a pari merito col Brasile e sotto la maggior parte dei colleghi europei[vedi la nostra infografica in fondo su dati MPAA]. Sul fronte della produzione invece il nostro Paese è riuscito non solo a rientrare nella top 10 globale, ma ha anche scavalcato tutti i competitor europei per numero di lungometraggi al 100% nazionali. A evidenziarlo è l’edizione 2014, la settima, del rapporto “Il Mercato e l’Industria del Cinema in Italia”, edito dalla Fondazione Ente dello Spettacolo in collaborazione con la Direzione Generale Cinema del MiBACT. Un quadro con luci ma anche diverse ombre, per altro già rivelate nello studio elaborato dallo stesso dicastero insieme all’ANICA: a fronte di 201 film realizzati nel corso dell’anno, infatti, si sono ridotte non solo le coproduzioni ma anche il livello dei capitali investiti in questo anello della filiera, con conseguente abbassamento del budget medio a disposizione delle opere che hanno visto la luce.

Il mercato e l'industria del cinema in Italia

Leggi tutto

Netflix: ecco il listino da distributore

Con buona pace degli esercenti americani, il leader dello streaming ad abbonamento si prepara a una nutrita stagione di uscite di qualità cinematografica, ma destinate prioritariamente all’online. Con le varie acquisizioni messe a segno negli ultimi mesi, Netflix è infatti pronta a espandersi nella distribuzione digitale con un vero e proprio listino composto di quattro titoli in arrivo tra ottobre e marzo 2016.

crouching-tiger-hidden-dragon-sequel

Leggi tutto

Ciné 2015 – Festa del Cinema: il futuro in Italia, il confronto con l’Europa


Logo-Cine-015

Al via Ciné 2015, le giornate estive di cinema che si tengono ogni anno a Riccione e che mettono a confronto esercizio, distribuzione e industria.

Primo convegno ad inaugurare le giornate è stato “È qui la festa? Italia, Francia, Spagna e Inghilterra a confronto”, realizzato in collaborazione con Box Office, e che ha visto la prestigiosa partecipazione dello spagnolo Jaime Tarrazòn, responsabile rapporti internazionali Fece.

Leggi tutto

Twitter Cinema Tags & #BoxOfficeItalia: se non ti muovi… spunta Terminator

Non si arresta il riscontro social di Jurassic World: sceso al secondo posto al box office del weekend, con un incasso totale comunque colossale di oltre 12 milioni di euro, il franchise nato nel 1993 è ancora in cima alla classifica dei titoli cinematografici più twittati dal pubblico italiano, con il 39% delle citazioni. A mostrarlo è la classifica settimanale interattiva  Twitter Cinema Tags, che come sempre ci consente di confrontare le performance dei film nelle sale con quelle messe a segno sulla piattaforma di micro-blogging.

Schermata 2015-06-30 alle 11.18.49

Leggi tutto

Jurassic World: la strategia di marketing dietro al successo

Dopo aver raggiunto il miliardo di dollari in meno di due settimane, Jurassic World ha confermato di essere un film macina-record. Innanzitutto, è diventando in via ufficiale quello a tagliare più rapidamente il traguardo a nove zeri nella storia del cinema, e con ogni probabilità è destinato a raddoppiare questa cifra aggiudicandosi così il terzo gradino del podio tra i maggiori incassi  di sempre dopo Avatar (2,78 miliardi) e Titanic (2,18). Il successo del nuovo capitolo del franchise di Jurassic Park, nato ben 22 anni fa, è però anche frutto di un’attenta strategia di marketing, come spiegato a Screen Daily dal vice presidente esecutivo di  Universal Pictures International, Simon Hewlett.

Jurassic-World-poster

Leggi tutto

Twitter Cinema Tags & #BoxOfficeItalia: il social è un Jurassic World!

Le avvisaglie c’erano già state la settimana scorsa, quando ancora prima dell’uscita in sala aveva monopolizzato oltre la metà delle conversazioni sulla piattaforma di micro-blogging. Negli ultimi setti giorni tuttavia Jurassic World si è confermato vorace predatore non solo di incassi (oltre 5,5 milioni in quattro giorni) ma anche di cinguettii, con ben il 63% delle citazioni postate dagli utenti italiani. Poco da fare per i seguenti classificati come il romantico teen drama La risposta è nelle stelle, terzo nelle sale con poco meno di 300 mila euro e secondo per numero di tweet, di cui ha raccolto però solo il 10%. A mostrarcelo è come sempre la nostra chart interattiva  Twitter Cinema Tags, che ci consente di confrontare i risultati dei film al box office con quelli online.

Twitter Cinema Tags   CineGuru 16 giugno

Leggi tutto

Streaming batte tutti: Apple apre alla formula Spotify, Netflix si compra il film di Brad Pitt

Anche all’interno della “casa” del video on demand, e più in generale dell’intrattenimento online,  non mancano i tumulti. Netflix, il portale di streaming ad abbonamento è pronto a dare impulso a questo particolare modello di business in tutto il mondo, comprese  Spagna, Portogallo e Italia, dove ha da poco ufficializzato l’arrivo entro ottobre. Ma a fare la forza di questo brand non è solo la pervasività del servizio nel pubblico mondiale, quanto le stesse caratteristiche della formula SVOD (subscription video on demand): un’offerta che si basa sì sulla ricchezza delle library, perciò sulla semplice quantità, ma che per distanziare gli altri concorrenti necessita anche di investire sulla qualità. E nel caso di film e serie tv questo si traduce, primo, nell’estrema cura della user experience e,  secondo (o forse soprattutto), nella spinta alla realizzazione di prodotti originali di alto livello, simili a quelli delle pay-tv, o ad accordi anche molto arditi sui diritti dei titoli “tradizionali”. L’ultimo colpo messo a segno da Netflix è War Machine, la nuova commedia satirica di David Michod con protagonista  niente meno che Brad Pitt, acquistata a Cannes e coprodotta dalla piattaforma in vista di una distribuzione day-and-date in sale e online.

366641-brad-pitt-700

Leggi tutto