Distribuzione

Sempre più film per Netflix, accordo con i fratelli Duplass, re del cinema indie

Netflix continua nella politica di assicurasi contenuti esclusivi a livello cinematografico per la propria piattaforma di SVOD attraverso accordi diretti con star e produttori. Dopo l’accordo con Adam Sandler annunciato a ottobre, grazie al quale la società di è aggiudicata l’esclusiva di 4 film prodotti dalla casa dell’attore (la Happy Madison Productions), Netflix ha raggiunto un’intesa anche con i fratelli Mark e Jay Duplass. I due, registi e produttori affermati e richiestissimi nel mondo del cinema indipendente americano, realizzaranno quattro film che saranno distribuiti da Netflix a breve distanza dal passaggio nelle sale cinematografiche.

netflix

Leggi tutto

Contenuti alternativi per le sale: Il lago dei cigni per Nexo il 25 gennaio

Sarà proiettato in diretta via satellite dal Bolshoi domenica 25 gennaio e in differita in altre date in un totale di circa 45 sale coinvolte, Il lago dei cigni, celebre balletto sulle musiche di Tchaikovsky, proposto nelle sale da Nexo Digital con Pathé Live. Il balletto ha debuttato nel febbraio del 1877  proprio al Teatro Bolshoi a Mosca ed è oggi considerato un grande classico della danza. Si tratta quindi di un ritorno alle origini per u’opera tra le più rappresentate al mondo.

LagoCigni_LOC

Leggi tutto

Ciné, confermata la quinta edizione a Riccione

Confermata la quinta edizione di Cinè, l’appuntamento estivo con le convention delle case di distribuzione e l’industria cinematografica nazionale, che si terrà al Palazzo dei Congressi di Riccione dal 29 Giugno al 2 luglio 2015. Nel corso della manifestazione, promossa e sostenuta da ANICA, Associazione Nazionale Industrie Cinematografiche Audiovisive e Multimediali, in collaborazione con gli esercenti dell’ANEC e dell’ANEM, verranno presentati in anteprima i film e i listini delle case di distribuzione previsti per la seconda parte del 2015.

2014-06-30 11.43.27

Leggi tutto

Netflix, “La pirateria uno dei nostri maggiori competitor”

«La pirateria continua a essere uno dei nostri maggiori competitor». Lo afferma Netflix in una lettera indirizzata ai propri azionisti illustrando i risultati raggiunti nel corso del 2014. La società di SVOD, presente ormai in 50 paesi per un totale di oltre 57 milioni di abbonati non teme tanto i concorrenti legali , come HBO, ma quelli illegali, come Popcorn Time. Quest’ultimo ha infatti reso accessibile e più fruibile l’offerta di film pirata grazie alla sua semplice App dalla grafica accattivante e dall’utilizzo intuitivo.

Schermata 2015-01-22 alle 12.52.40

Leggi tutto

Contenuti alternativi per le sale – Zanetti Story per Nexo Digital

Per questo arriva adesso il momento delle celebrazioni: la storia di Javier Zanetti, storico giocatore dell’Inter, viene raccontata nel corso di Zanetty Story, l’evento cinematografico distribuito in diretta via satellite nelle sale italiane solo venerdì 27 febbraio alle ore 20.30. L’evento, distribuito al cinema da Inter e Nexo Digital in collaborazione con Pirelli e con i media partner Gazzetta dello Sport, Radio Italia, MYmovies.it, si comporrà di due parti e vedrà la trasmissione via satellite dall’Auditorium Pirelli della celebrazione dedicata al campione alla presenza dello stesso capitano.

zanetti story

Leggi tutto

Boyhood (Universal) torna al cinema. Ecco tutte le sale

Universal ridistribuirà nelle sale a partire da domani Boyhood di Richard Linklater. Il film, forte delle 6 nomination ricevute agli Oscar, tra cui quelle per il miglior film e la miglior regia, e vincitore già di numerosi premi della critica, era uscito nelle sale italiane lo scorso 23 ottobre incassando complessivamente 443.825 euro e totalizzando oltre 72.000 spettatori. Ora in previsione degli Oscar la cui cerimonia di premiazione si terrà il 22 febbraio a Los Angeles, Universal, che ha sempre molto creduto nella qualità del film, ha deciso di farlo uscire nuovamente al cinema, in quasi una cinquantina di sale (sotto trovate l’elenco completo).

Boyhood Patricia Arquette Ellar Coltrane foto dal film 3

Leggi tutto

Contenuti alternativi: 160mila spettatori nel mondo per Musei Vaticani 3D

Musei Vaticani 3D ha totalizzato nel mondo ad oggi oltre 160.000 spettatori e più di 1,5 milioni di euro al box office e, comunica Nexo Digital in una nota «è ufficialmente il contenuto d’arte più visto nella storia del cinema a livello internazionale». Nexo lo ha distribuito in più di 2.000 sale cinematografiche sparse in 56 paesi: il documentario sul museo simbolo della storia dell’arte è stato prodotto da Sky 3D e da Sky Arte in collaborazione con la Direzione dei Musei Vaticani ed è un racconto tridimensionale che trasporta i telespettatori nel cuore dei Musei Vaticani e della Cappella Sistina, svelandone le opere d’arte più suggestive grazie all’utilizzo della tecnologia 3D.

MuseiVaticani_POSTER_web

Leggi tutto

L’audiovisivo in Europa: i dati 2013 dell’osservatorio europeo

Compie 20 anni il rapporto annuale sul settore audiovisivo in Europa redatto dall’European Audiovisual Observator, che ha appenna pubblicato le’dizione relativa al 2013.  del suo Yearbook: Television, cinema, video and on-demand audiovisual services. I dati relativi ai territori dell’area europea analizzati (circa 40 nazioni), hanno evidenziato che il 2013 è stato un anno di stagnazione per molti comparti: il mercato ha generato entrate pari a quasi 133 miliardi di euro (-0,4% rispetto al 2012).

Yearbook

Leggi tutto

Netflix a quota 57,4 milioni di utenti nel 2014. E adesso arriva The Interview

Netflix ha reso noti i risultati fiscali relativi all’ultimo trimestre del 2014: a livello di sottoscrizioni la società ha quadagnato soltato nell’ultimo trimestre 4,33  nuovi utenti (1,9 milioni negli Stati Uniti e 2,43 internazionalmente), 13 milioni in tutto il 2014 arrivando a un totale, nel mondo, di 57,4 milioni di utenti. E le aspettative per il 2016 sono ancora di crescita prevedendo di raggiungere quota 61,4 milioni complessivi (con 4,05 nuovi utenti solo nel primo trimestre del 2015). Con un’annotazione: mentre negli Stati Uniti Netflix si sta stabilizzando e la crescita di nuovi clienti sta decelerndo, l’espansione in nuovi territori guida l’incremento delle sottoscrizioni. Anche i numeri finanziari mostrano tutti il segno “+”: nel trimestre in questione la società ha raggiunto un fatturato di 1,484 miliardi di dollari (con ricavi netti pari a 83 milioni), +26% rispetto al trimestre corrispondente del 2013 con un fatturato di 1,175 miliardi per ricavi pari a 48 milioni.

netflix online

Leggi tutto

Gomorra la serie piace ai francesi: 871mila spettatori su Canal+

Gomorra la serie ha debuttato ieri sulla tv francese trasmessa, in modalità on demand da Canal Plus: la serie tratta dall’opera di Roberto Saviano ha totalizzato 871mila spettatori (+46% sulla dedia del canale). L’annuncio è stato dato da Andra Scrosati di Sky via Twitter. Un risultato più che positivo per un prodotto che era stato lanciato Oltralpe in grande (il quotidiano LeMonde le aveva dedicato ieri la prima pagina): alla serie è legato anche un concorso che permette agli spettatori di aggiudicarsi il libro di Saviano rispondendo ad alcune domande sugli episodi. Gomorra(composta da 12 episodi), prodotta da Cattleya per Sky e è stata trasmessa in Italia da Sky Atlantic con un ottimo successo d’ascolto: attualmente è la serie tv di Sky più vista con 700mila spettatori di media a episodio. A partire dal 10 gennaio è stata trasmessa in chiaro in seconda serata da Rai Tre: i primi due episodi hanno registrato rispettivamente 1.617.000 spettatori (share del 6,76%) e 1.909.000 spettatori (share dell’11,9%), anche se gli episodi mandati in onda successivamente hanno perso ascolti.

Schermata 2015-01-20 alle 09.18.49

Leggi tutto