Distribuzione

Direct to Digital Award: 42 si aggiudica il riconoscimento ideato da ScreenWEEK

È stato decretato il vincitore del Direct to Digital Award 2013, premio pensato e istituito dal magazine ScreenWEEK per sensibilizzare su questa innovativa modalità di distribuzione, basata interamente sul web. Son sempre più infatti i tioli cinematografici che sfruttano le piattaforme di video on demand per raggiungere il proprio pubblico sul web, saltando il passaggio in sala, e tra quelli usciti l’anno scorso una giuria preposta ha scelto di premiare 42. Biopic sportivo diretto dal premio Oscar Brian Helgeland, il film racconta la storia del giocatore di basbell Jackie Robinson e della sua lotta contro il razzismo.

direct to digital award Leggi tutto

Mercato cinese: focus sull’Italia al Festival di Pechino

La commedia di Matteo Oleotto, Zoran, il mio nipote scemo, in concorso con illustri concorrenti, come il maestro Wong kar-Wai, e una star nostrana quale Maria Grazia Cucinotta in giuria: parte già con molta Italia il 4° Festival del cinema di Pechino, al via oggi nella capitale cinese. Ma la presenza tricolore, oltre a essere una novità per il Beijing International Film Festival, si distingue anche per un appuntamento speciale con il nostro Paese previsto all’interno del focus “Discovering Italy”, organizzato dalla kermesse in collaborazione con l’ANICA, l’Associazione Nazionale Industrie Cinematografiche Audiovisive e Multimediali.

 festival del cinema di pechino Leggi tutto

Cinetel, primo trimestre 2014: incassi +12%, presenze +13% [INFOGRAFICA]

Un guadagno di 193,43  milioni di euro e 30,39 milioni di biglietti staccati: ecco il bilancio del botteghino italiano nei primi 3 mesi del 2014. Un’annata che comincia dunque in positivo rispetto allo stagione precedente, con un aumento percentuale di 12 punti percentuali per quanto riguarda gli incassi e del 13% per le presenze. A guidare il successo del box office sono ancora una volta le commedie italiane: se ne trovano ben tre nella top 10 di gennaio-marzo, con Un Boss in Salotto (WB) in testa su tutti gli altri titoli, seguito da The Wolf of Wall Street (01 Distribution) di Martin Scorsese e da Sotto una Buona Stella (Filmauro/Universal). Da notare la presenza in vetta alla classifica anche di un quarto titolo nostrano, Il Capitale Umano di Paolo Virzì, film insieme di genere e d’autore che è riuscito ad affermarsi presso il pubblico come già l’anno scorso accadde a La Migliore Offerta di Tornatore.

box office ita q1 2014

Leggi tutto

Home Entertainment: Fox con YouTube e Google Glass per il lancio di Walter Mitty

Non si sono ancora affermati come il “terzo schermo” per la fruizione domestica di film e programmi tv, al posto magari di smartphone e tablet. I Google Glass cominciano però a far breccia nel mondo di Hollywood, stavolta supportando la strategia di marketing di una major come 20th Century Fox. L’occasione è il lancio in home entertainment de I Sogni Segreti di Walter Mitty, ultimo film di Ben Stiller tutto giocato sull’idea di lanciarsi alla ventura ed esplorare il mondo. Come promuoverlo al meglio sui social media se non chiedendo a una star di YouTube di compiere, come Mitty, un viaggio nell’incontaminata natura  islandese  e di riportarlo tramite i Google Glass?

walter mitty Leggi tutto

Codacons: pronte denunce e class action contro i cinema per i trailer troppo violenti

Dopo il prezzo dei biglietti e i presunti danni causati dagli occhiali 3D, il Codacons torna a pendere di mira il grande schermo: nel mirino stavolta ci sono i trailer, giudicati spesso troppo violenti o comunque non adatti a un pubblico di minori. Stando a quanto denunciato dall’associazione consumeristica, sarebbero diversi i casi di genitori che avrebbero riscontrato comportamenti aggressivi nei figli o difficoltà a prender sonno a causa dei video promozionali mostrati nelle sale prima dell’inizio di spettacoli di genere diverso, più adatti all’infanzia.

bollinorosso

Leggi tutto

Pirateria: Game of Thrones batte il suo stesso record con la nuova stagione, riapre la questione VOD

Non gli è bastato aver mandato immediatamente in crash HBO Go, il servizio on demand dedicato agli abbonati della popolare emittente televisiva americana. La quarta stagione del seguitissimo Game of Thrones ha debuttato domenica battendo il suo stesso record, non proprio entusiasmante, in fatto di pirateria. Il primo dei nuovi episodi ha superato, in molto meno di 24 ore, i livelli di diffusione illegale in rete raggiunti dall’esordio della terza serie: secondo il monitoraggio effettuato dell’agenzia Excipio, si tratterebbe di 1,17 milioni di indirizzi unici di IP che hanno effettuato l’accesso ai torrent del serial nelle prime 15 ore dalla sua comparsa sul web.

Game-of-Thrones-quarta stagione  Leggi tutto

Festa del Cinema: arriva anche lo spot “da urlo”

Si avvicina l’appuntamento con il grande evento promozionale della settima arte in Italia. Tra circa un mesa, dall’8 al 15 maggio, grazie alla Festa del Cinema, tutti gli spettatori potranno recarsi ovunque in sala usufruendo di prezzi estremamente ridotti, sia per gli spettacoli tradizionali (3 euro) che per quelli in 3D (5 euro). Formula già sperimentata con successo in altri mercati e l’anno scorso nel nostro Paese, l’iniziativa comincia a ruggire anche sul lato promozionale: è infatti online lo spot che illustra l’offerta “da urlo” proposta agli avventori delle sale nel periodo della manifestazione.

festa del cinema 2014  Leggi tutto

Box office: Captain America nuovo record per aprile negli USA, supera i 300 milioni nel mondo

Come previsto, l’ultimo cinecomic Marvel ha confermato la sua super-forza al botteghino americano, segnando anche un nuovo traguardo stagionale. Al suo esordio nelle sale USA,  Captain America – The Winter Soldier ha raccolto oltre 96 milioni di dollari, piazzandosi così al primo posto nei debutti del mese di aprile e superando quegli 86 milioni realizzati nel 2011 da Fast & Furious 5. Buono anche il piazzamento all’interno dell’universo dei film tratti dai fumetti della nota casa editrice. Il terzo titolo della Fase 2 è diventato infatti il quinto miglior esordio Marvel alle spalle di The Avengers (207 milioni) e dei tre capitoli dedicati  al personaggio di Tony Stark.

Captain america cina Leggi tutto

Captain America: The Winter Soldier, si prevede un esordio da record negli USA

Ieri Kevin Feige, presidente dei Marvel Studios, ha infiammato gli animi di tutti i fan di supereroi e fumetti rivelando di voler creare un universo di personaggi e adattamenti per il grande schermo capace di generare nuovi cinecomic fino al 2028. Intanto però l’appuntamento immediato è con il debutto in patria di Captain America – The Winter Soldier, secondo dei film dedicati all’iconico super soldato. Distribuito la scorsa settimana in 32 mercati, tra cui l’Italia, il titolo ha già incassato oltre 75 milioni di dollari e ora punta a scuotere il box office USA, dove si attende un esordio da 90 milioni o più. Secondo le previsioni, si tratterà del migliore weekend di uscita mai registrato nel mese di aprile, capace di superare il traguardo stabilito nel 2011 dal franchise Universal Fast & Furious 5.

captain america the winter soldier

Leggi tutto

Amazon Fire TV: il colosso dell’eCommerce svela il suo device per lo streaming sul piccolo schermo

Come previsto dal mercato, la conferenza fissata ieri da Amazon è servita a presentare finalmente il suo set-top box per connettere la tv in Rete. Molto atteso e oggetto di numerose indiscrezioni, Amazon Fire TV è un dispositivo di piccole dimensioni e di facile utilizzo, che punta a quel settore già presidiato dai concorrenti Apple TV e Roku, con occhio attento ai giochi e al video on demand, in particolare quello offerto tramite lo stesso servizio ad abbonamento del portale di eCommerce,  Prime Instant Video.

 Amazon Fire TV Leggi tutto