Cinema

La Germania fa marcia indietro sulla riduzione del sostegno alla produzione

Marcia indietro della Germania per quanto riguarda la riduzione dei sostegni alla produzione cinematografica. Ad aprile di quest’anno il ministro tedesco alle finanze Wolfgang Schäuble aveva infatti proposto un taglio al German Federal Film Fund (DFFF), il fondo nato nel 2007 che si occupa del sostegno alla produzione. Il fondo era stato portato nel 2013 da 60 milioni di euro annuali a 70 milioni, e l’estensione avrebbe dovuto durare fino al 2015.

DFFF-logo-cmyk

Leggi tutto

Tiziano Solmi nuovo presidente Anec Tre Venezie

Tiziano Solmi  è il nuovo presidente ANEC delle Tre Venezie per il triennio 2014-2017. Solmi che ricopriva in precedenza l’incarico di vicepresidente è stato eletto lo scorso 19 dicembre dalla’Assemblea Generale dei Soci, riunitasi a Padova  che ha provve­duto al rinnovo delle cariche sociali.

tiziano solmi

Leggi tutto

Oscar al miglior film straniero, i nove titoli nella shortlist (non c’è Virzì)

L’Academy of Motion Pictures Arts And Sciences ha reso nata la shortlist di 9 titoli che potranno concorrere ad entrare nella cinquina dei nominati alla prossima edizione degli Oscar nella categoria del miglior film straniero. La cinquina dei finalisti sarà annunciata il prossimo 15 gennaio, mentre la cerimonia di premiazione si terrà il 22 febbraio a Los Angeles presso il Dolby Theatre  Hollywood & Highland Center di Hollywood. Sono 83 i paesi che hanno presentato la propria candidatura. Tra i nove scelti nella prima selezione non figura il candidato italiano, Il capitale umano di Paolo Virzì.

Ida Agata Trzebuchowska Foto Dal Film 2

Leggi tutto

Film Commission: BLS conferma nel 2015 il Fondo da 5 milioni di euro

Per il 2015 è stata riconfermata alla BLS – Film Fund & Commission dell’Alto Adige la gestione di un Fondo di 5 milioni di Euro, messo a disposizione dalla Provincia Autonoma di Bolzano e finalizzato al sostegno delle produzioni cinematografiche e televisive realizzate totalmente o in parte sul territorio provinciale. Le scadenze per richiedere il contributo per tutti i tipi di finanziamento saranno 3: 28 gennaio 2015, 6 maggio 2015 e 23 settembre 2015. Per usufruire del finanziamento della BLS è necessario che le produzioni reinvestano sul territorio almeno il 150% del contributo ricevuto, che può essere richiesto come finanziamento per la produzione o per la pre-produzione.

BLS_logo_inkl_Schutzzone_4C_STANDARD Leggi tutto

Ferrero confermato presidente dell’ANEC Lazio

Giorgio Ferrero continuerà a guidare l’ANEC Lazio anche per il prossimo triennio: 2014- 2017. L’Assemblea generale dei Soci riunitasi ieri lo ha rieletto presidente dell’associazione. «Nella sua relazione – recita una nota dell’ANEC  -  Ferrero ha sottolineato i positivi risultati a cui si è giunti dopo il biennio della sua presidenza, nei quali si è cercato di riportare in Anec Lazio un clima di ricompattamento e di rinnovata fiducia nei confronti delle potenzialità dell’Associazione e della sua capacità di dialogare proficuamente con le istituzioni». Tra gli obiettivi più importanti conseguiti emergono, infatti, i 2 bandi pubblici istituiti dalla Regione Lazio che, attraverso un sostegno economico pari a 4,5 milioni di euro, hanno permesso di completare il processo di digitalizzazione delle sale del Lazio. «Tra gli obiettivi futuri, oltre a perseverare in queste linee d’azione per rilanciare il ruolo dell’Anec Lazio, la Presidenza e il Consiglio Direttivo intendono lavorare con impegno e vigore per la crescita e lo sviluppo del settore, e per la tutela delle imprese di esercizio associate».

Ferrero Giorgio

Leggi tutto

Sony cancella The Interview: non uscirà in sala e nemmeno sulle altre piattaforme

Sony ha definitivamente cancellato l’uscita nei cinema americani, prevista per il 25 dicembre, di The Interview la commedia in in cui James Franco e Seth Rogen ideano un piano per assassinare Kim Jong-Un, il leader nordcoreano e causa principale dell’attacco informatico subito dalla major nelle scorse settimane e che ne ha paralizzato l’attività. E mentre il Dipartimento di Giustizia americano sta per annunciare ufficialmente l’effettiva reponsabilità del Governo Nordcoreano nella vicenda, sembra sfumata ogni possibilità che il film approdi nelle sale.

the interview

Leggi tutto

855mila euro per Lo Hobbit in Italia, quarto migliore esordio dell’anno

Ieri è uscito nelle sale italiane  Lo Hobbit: La Battaglia delle Cinque Armate l’ultimo capitolo della saga firmata da Peter Jackson e ispirata all’opera di Tolkien. Il film distribuito da Warner Bros. in 557 sale ha incassato nel primo giorno di programmazione 855.288 euro con una media di 1.536 euro a copia. Si tratta  del miglior esordio per un film della trilogia: il secondo episodio (La desolazione di Smaug), lo scorso dicembre, aveva totalizzato 570mila euro nel primo giorno, mentre due anni, fa il capitolo numero uno (Un viaggio inaspettato) aveva incassato 672mila euro.

Lo Hobbit - La battaglia delle cinque armate Cate Blanchett foto dal film 1

Leggi tutto

Cina, i film stranieri incassano 1,8 miliardi di dollari nel 2014

Il 2014 è stato un anno positivo per i film stranieri in Cina: complessivamente i titoli ammessi sul mercato cinese hanno incassato infatti 1.81 miliardi di dollari, circa un terzo del box office totale che quest’anno dovrebbe chiudere intorno ai 5 miliardi di dollari. La quota dei film stranieri ammesii in Cina è di 34 titoli, ma solo 33 seono stati distribuiti, in quanto Hunger Games: Il canto della rivolta – Parte 1, inizialmente previsto in uscita a novembre, è stato spostato a febbraio 2015. L’incasso dei film stranieri (in gran parte hollywoodiani, anche se non tutti), ha fatto registrare un incremento del 60% rispetto all’anno scorso. Da segnalare la performance di Transformers 4: L’Era dell’estinzione con oltre 319 milioni di dollari incassati (il film è stato girato in gran parte in Cina utilizzando anche attori locali).

Transformers 4 L'era Dell'estinzione Optimus Prime Foto Dal Film 02

Leggi tutto

I cinema AMC con MoviePass: in sala con un abbonamento mensile (anche Premium)

AMC Theatres, la seconda catena cinematografica per dimensioni in Nord america, ha stretto un accordo con Moviepass, il servizio nato nel 2011 che prevede una formula di abbonamento mensile al cinema con la possibilità di vedere quanti spettacoli si vuole in più sale convenzionate. Per ora la partnership con Moviepass sarà testata in due città (Boston e Denver) con un abbonamento a partire dall’inizio del 2015. Gli spettatori potranno scegliere tra due opzioni: con l’opzione Moviepass Premium al prezzo di 45 dollari potranno accedere anche alle proiezioni presso i cinema IMAX e in 3D: quindi un film al giorno in ogni sala AMC in ogni formato disponibile.. Con invece l’opzione standard Moviepass (al costo di 35 dollari) sarà consentito l’accesso solo alle proiezioni in 2D (sempre un film al giorno per un mese). «Questa è la prima volta che un servizio di abbonamento premium è lanciato negli Stati Uniti e segna un passo significativo in avanti con l’offerta agli amanti del cinema di esperienze visive e sonore di primo livello nelle sale» ha spiegato Stacy Spikes, CEO and Co-Founder of MoviePass. «Crediamo che questo abbonamento Premium, insieme al nuovo sistema di prenotazione dei biglietti online, sarà interessante per la fascia di spettatori dai 18 ai 34 anni. Il nostro obiettivo è continuare a far venire la gente al cinema».

AMC

Leggi tutto

Lo Hobbit, 75 milioni di dollari stimati per il debutto in Usa

Lo Hobbit: La battaglia delle cinque armate, il capitolo finale della saga diretta da Peter Jackson e ispirata al Signore degli anelli si prepara a debuttare oggi nei cinema americani (e in contemporanea anche sugli schermi italiani).  Le stime di incasso nei primi cinque giorni del film parlano di 70-75 milioni di dollari, cifra che consentirebbe alla pellicola di conquistare agilmente la vetta della classifica del box office nordamericano. Il film sarà distribuito da Warner Bros. in oltre 3.850 cinema. Un risultato di tutto rispetto se le previsioni forssero confermate anche se leggermente inferiore ai primi due capitoli tratti da Lo Hobbit di Tolkien (usciti entrambi di venerdì e non di mercoledì).

Lo Hobbit - La battaglia delle cinque armate Richard Armitage foto dal film 2

Leggi tutto