Box Office

Il successo di Cenerentola, Frigo (Disney): “Un lavoro in team”. I dati finali americani

Come ormai sappiamo  Cenerentola di Kenneth Branagh ha dominato il weekend cinematografico nel nostro paese, conquistando il primo posto del box office italiano con un totale di 5,2 milioni di euro in soli quattro giorni, battendo anche l’opening ottenuto da Maleficent (che, uscito il 28 maggio 2014 in cinque giorni arrivò a 5 milioni di euro, per chiudere con oltre 14 milioni di incasso, il migliore risultato dell’anno). Daniel Frigo, presidente e amministratore delegato The Walt Disney Company Italia, ha dichiarato:«Congratulazioni a tutto il Team Disney Italia. Il modo in cui oggi lavoriamo come un’unica Company, grazie al supporto di tutti  i rami aziendali, ci porta ad ottenere continui successi creando momenti di grande impatto per il consumatore come quello a cui assistiamo oggi con Cenerentola. Il business del mondo delle Principesse non è mai stato tanto effervescente con riflessi molto positivi sul Retail, Licensing, Disney Stores, Cinema e, in generale, sull’intero mercato Consumer Products». Oggi Cenerentola  viaggia al box office italiano a quota 5,5 milioni, avendo incassato ieri altri 338.603 euro e confermando la prima posizione seguita dal debutto al cinema del congerto evento Queen Rock Montreal (117.506 euro incassati) proposto da Microcinema.

Cenerentola Lily James Foto Dal Film 09

Leggi tutto

Twitter Cinema Tags & #BoxOfficeItalia: vince #50Sfumature ma sale #Cenerentola

Non molla la sua forte presa social 50 Sfumature di Grigio, adattamento cinematografico del piccante best seller di E. L. James, che a oltre un mese dall’uscita nelle sale si è guadagnato ancora una volta la vetta della nostra classifica dei film più twittati della settimana. Una classifica che possiamo consultare grazie all’infografica interattiva Twitter Cinema Tags e che come sempre ci permette di confrontare i risultati del botteghino con quelli della nota piattaforma di microblogging.

Twitter Cinema Tags 16 marzo

Leggi tutto

Cenerentola, debutto da 70 milioni di dollari negli Usa (e 132 nel mondo)

Il weekend appena concluso è stato sicuramente vinto da Cenerentola: il film Disney (che in Italia ha superato i 5 milioni di euro di incasso) nel mercato nordamericano ha debuttato con oltre 70 milioni di dollari di incasso. Distribuito in 3.845 cinema il film ha registrato una media di 18.219 dollari e ha stabilito il sesto migliore debutto di sempre nel mese di marzo, superando l’esordio di Maleficent (69,4 milioni di dollari) e stabilendo la migliore apertura di sempre per un film di Kenneth Branagh. Per Disney è il terzo risultato sempre nel mese di Marzo dopo Alice in Wonderland (116,1 milioni) e Il Grande e Potente Oz (79,1 milioni). Un ottimo risultato se pensiamo che il film, al contrario di Maleficent, non era distribuito anche in 3D. Secondo Boxofficemojo il pubblico del film è stato per il 66% femminile e per il 66% costituito da famiglie. E ora sembra scontato che Cenerentola si avvii a un risultato finale al box office americano intorno ai 200 milioni di dollari. Particolarmente positiva la performance del film negli schermi IMAX: 5 milioni di dollari incassati in 358 schermi, un weekend record per un film in 2D classificato PG dopo il risultato di Una notte al Museo (4,17 milioni). E internazionalmente l’incasso IMAX è stato di 4 milioni di dollari per un totale di 9 milioni.

Cenerentola Lily James Foto Dal Film 04

Leggi tutto

#BoxOfficeItalia – Weekend 12–15 marzo: #1CENERENTOLA (5,1 milioni di euro)

Cenerentola Richard Madden Lily James Foto Dal Film 01

1 – CENERENTOLA: 5.125.252 euro (779.673 spettatori ) 622 sale/8.240 media – Tot. 5.124.252 (4gg)*
2 – MA CHE BELLA SORPRESA: 2.016.040 (301.550) 437/4.613 – Tot. 2.142.536 (5gg)*
3 – FOCUS – NIENTE E’ COME SEMBRA: 1.275.844 (-31%) (187.848) 287/3.294 – Tot. 3.631.611
4  –  NESSUNO SI SALVA DA SOLO: 878.298 (-35%) (132.527) 430/2.043 – Tot. 2.634.327
5  –  SPONGEBOB – FUORI DALL’ACQUA: 612.131 (-47%) (94.873) 377/1.624 – Tot. 4.604.474
5  –  SUITE FRANCESE550.392 (86.027) 166/3.316 – Tot. 552.267 (4gg)*

9 – BLACKHAT: 241.837 (35.101) 123/1.966 – Tot. 241.837 (4gg)*

11 – FOXCATCHER – UNA STORIA AMERICANA: 186.719 (28.124) 137/1.363 – Tot. 186.719 (4gg)*

 

Weekend 12-15 marzo 2015: 12.679.639 euro – 1.948.584 spettatori

Weekend 5-8 marzo 2015: 8.558.756 euro (+48%) –  1.303.325 spettatori

Weekend 13–16 marzo 2014: 7.992.597 euro (+58,64%) #1 300 – L’ALBA DI UN IMPERO (1,2 milioni di euro)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione BoxOffice di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel

#BoxOfficeItalia – Sabato 14 marzo: #1CENERENTOLA (1,5 milioni di euro)

Cenerentola Lily James Foto Dal Film 10

1 – CENERENTOLA: 1.583.459 euro (236.356 spettatori ) 549 sale/2.884 media – Tot. 2.594.057 (3gg)*
2 – MA CHE BELLA SORPRESA: 735.067 (107.219) 401/1.833 – Tot. 1.196.590 (4gg)*
3 – FOCUS – NIENTE E’ COME SEMBRA: 446.566 (62.328) 343/1.302 – Tot. 3.112.892
4  –  NESSUNO SI SALVA DA SOLO: 275.413 (39.582) 385/715 – Tot. 2.275.654
5  –  SUITE FRANCESE: 202.444 (30.618) 155/1.306 – Tot. 310.886 (3gg)*

9 – BLACKHAT: 81.644 (11.502) 108/756 – Tot. 138.302 (3gg)*

11 – FOXCATCHER – UNA STORIA AMERICANA: 66.683 (9.707) 122/547 – Tot. 105.053 (3gg)*

Sabato 14 marzo 2015: 4.177.489 euro – 619.585 spettatori

Sabato 7 marzo 2015: 3.396.836 euro (+23%) – 494.465 spettatori

Sabato 15 marzo 2014: 3.195.537 euro (+30,73%) #1 3oo – L’ALBA DI UN IMPERO (472.873 euro)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione BoxOffice di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel

#BoxOfficeItalia – Venerdì 13 marzo: #1CENERENTOLA (600mila euro)

Cenerentola Richard Madden Lily James Foto Dal Film 02

1 – CENERENTOLA: 600.114 euro (95.242 spettatori ) 528 sale/1.137 media – Tot. 987.831 (2gg)*
2 – MA CHE BELLA SORPRESA: 218.373 (34.564) 385/567 – Tot. 451.356 (3gg)*
3 – FOCUS – NIENTE E’ COME SEMBRA: 188.418 (30.845) 338/557 – Tot. 2.656.461
4  –  NESSUNO SI SALVA DA SOLO: 139.563 (22.356) 153/434 – Tot. 1.993.838
5  –  SUITE FRANCESE: 66.439 (11.406) 153/434 – Tot. 107.097 (2gg)*

10 – BLACKHAT: 134.556 (5.343) 113/306 – Tot. 54.330 (2gg)*

12 – FOXCATCHER – UNA STORIA AMERICANA: 24.425 (3.965) 126/194 – Tot. 37.120 (2gg)*

Venerdì 13 marzo 2015: 1.577.177 euro – 259.053 spettatori

Venerdì 6 marzo 2015: 1.336.351 euro (+18%) – 217.375 spettatori

Venerdì 14 marzo 2014: 1.286.548 euro (+22.14%) #1 3oo – L’ALBA DI UN IMPERO (215.777 euro)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione BoxOffice di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel

Avengers: Age of Ultron uscirà in Cina

Se nel mercato amrricano uscirà il 1° maggio (da noi il 22 aprile per Disney) è di oggi la notizia che Avengers: Age of Ultron, la nuova pellicola dedicata ai Vendicatori Marvel, sarà distribuita anche in Cina. Il film infatti ha passato il vaglio della censura cinese e verrà distribuita nel grande paese asiatico, secondo mercato cinematografico mondiale, il 12 maggio da China Film Group, grande casa di distribuzione di proprietà statale.

avengers age of ultron screencaps dal full trailer parte 2 0137

Leggi tutto

#BoxOfficeItalia – Giovedì 12 marzo: #1CENERENTOLA (385mila euro)

Cenerentola Lily James Foto Dal Film 07

UPDATE – H. 14:32 – ECCO I DATI AGGIORNATI

1 – CENERENTOLA: 385.375 euro (62.452 spettatori ) 511 sale/754 media – Tot. 385.375 (1gg)*
2 – FOCUS – NIENTE E’ COME SEMBRA: 111.978 (19.419) 343/326 – Tot. 2.467.378
3 – MA CHE BELLA SORPRESA: 105.685 (17.791) 387/273 – Tot. 232.181 (2gg)*
4  –  NESSUNO SI SALVA DA SOLO: 96.975 (16.562) 359/270 – Tot. 1.851.794
5  –  SUITE FRANCESE: 38.306 (6.832) 154/249 – Tot. 40.181 (1gg)*

8 – BLACKHAT: 19.634 (3.195) 117/168 – Tot. 19.634 (1gg)*

12 – FOXCATCHER – UNA STORIA AMERICANA: 12.305 (2.087) 116/106 – Tot. 12.305 (1gg)*

Giovedì 12 marzo 2015: 975.074 euro – 170.996 spettatori

Giovedì 5 marzo 2015: 780.033 euro (+25%) – 135.471 spettatori

Giovedì 13 marzo 2014: 794.727 euro (+22.69%) #1 3oo – L’ALBA DI UN IMPERO (140.660 euro)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione BoxOffice di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel

I dati MPAA 2014: 36,4 miliardi di dollari al box office mondiale

La Motion Picture Association of America (MPAA) ha pubblicato il proprio rapporto annuale sui dati cinematografici mondiali realivo al 2014. Il box office mondiale ha registrato nell’anno passato 36,4 miliardi di dollari in crescita dell’1% rispetto al precedente record del 2013. L’aumento è stato guidato dal risultato internazionale e in particolar modo dalla massiccia espanzione della regione asiatica che complessivamente ha registrato un +12%, mentre la Cina da sola ha segnato un +34% ed è diventata il primo mercato internazionale a superare i 4 miliardi di dollari al box office (4,8 miliardi in totale). In controtendenza, invece, il box office nordamericano (Usa/Canada) che ha totalizzato 10,4 miliardi di incasso in calo del 5% rispetto al 2013. Gli schermi mondiali sono cresciuti del 6% superando le 142mila unità, specialmente a causa della crescita della digitalizzazione nella regione asiatica (+15%). Oltre il 90% degli schermi mondiali sono ora digitalizzati, il 7% in più del 2013 (83%). Tra le regioni meno digitalizzate l’Africa/MedioOriente con una percentuale del  77%.

Schermata 2015-03-12 alle 11.26.59

Leggi tutto

Un weekend da 65 milioni di dollari per Cenerentola in Usa?

La nuova fiaba disneyana in versione live action Cenerentola sta per approdare non solo sui nostri schermi ma anche su quelli nordamericani, dove il film diretto da Kenneth Branagh uscirà venerdì in 3.854 cinema, compresi 358 schermi IMAX. Le previsioni di incasso parlano di un weekend d’esordio intorno ai 65 milioni di dollari complessivi (il film ha un budget pari a 95 milioni), cifra che consentirebbe a Disney di cotinuare l’onda lunga di buone performance al box office. Lo scorso anno un’altra fiaba nella sua versione live action Maleficent (ispirata a La bella addormentata) conquistò nel primo fine settimana di programmazione 69,4 milioni di dollari per chiudere con 241 milioni incassati in Nordamerica e oltre 758 nel mondo (ma il film aveva debuttato nei cinema Usa il 30 maggio).

Cenerentola Richard Madden Lily James Foto Dal Film 01

Leggi tutto