Box Office

Cina: Bona Film Group raddoppia il fatturato

Tradotto in dollari e in termini assoluti si parla di 16,9 milioni, ma in termini di crescita annuale l’utile netto del produttore e distributore cinese Bona Film Group, nel 2014, è quasi raddoppiato incrementando ben del 99,6%. Parallelo inoltre l’ aumento dei ricavi, che hanno fatto segnare un +70%, arrivando a 254,1 milioni di dollari, e questo grazie ai buoni risultati ottenuti al box office nazionale dai 12 titoli distribuiti nel corso dell’anno, con incassi per oltre 400 milioni di dollari e una quota di mercato pari al 15%.

The Taking of Tiger Mountain

Leggi tutto

Gli esercenti Usa contro Netflix: non programmeranno Beasts of No Nation

Non si è fatta attendere la presa di posizione di alcuni dei maggiori circuiti americani dopo l’annuncio che la piattaforma di SVOD Netflix si era aggiudicata i diritti di distribuzione di Beasts of No Nation di Cary Fukunaga, un dramma di guerra ambientato in Africa e interpretato da Idris Elba. La società avrebbe intenzione di distribuirlo sia online ai propri clienti sia nelle sale ma a tener conto della reazione degli esercenti la pellicola non potrà sperare di uscire in più di 200-250 cinema indipendenti. Le maggiori catene – tra cui Regal, AMC e Cinemark – hanno confermato la linea dura: rimangono contrarie a distribuire un film cheviene proposto contemporaneamente su altre piattaforme.

AMC

Leggi tutto

Cinecomic, sta per finire la corsa all’oro?

Entro il 2020 ne arriveranno quasi una trentina, tutti ad alto grado di spettacolarità e per la maggior parte “introdotti” al pubblico da franchise di enorme successo mondiale. Parliamo dei cinecomic, cioè dei film tratti da fumetti, per lo più delle due grandi case editrici USA Marvel e DC, di cui negli ultimi anni si è visto un incredibile proliferare e su cui si è concentrata molta della competizione tra le major, anche in termini di diritti. La tendenza di Hollywood a sfruttare fino all’osso i trend di successo è però cosa nota e, secondo gli analisti di Cowen and Co’s, l’esaurimento delle uova d’oro sarebbe prossimo a ripetersi anche per questo proficuo genere.

4125540-ass_opt

Leggi tutto

Twitter Cinema Tags & #BoxOfficeItalia: continua l’effetto Oscar per #Birdman

Grande premiato degli #Oscar2015 e delle preferenze dei social network:  Birdman, il titolo diretto da Alejandro González Iñárritu vincitore di 4 statuette, tra cui Miglior Film e Miglior Regia, continua a dominare la classifica cinematografica italiana di Twitter, aggiudicandosi il 32% dei cinguettii postati nella settimana tra il 24 febbraio e il 2 marzo. A rivelarlo è la nostra infografica interattiva Twitter Cinema Tags, che come sempre ci permette di confrontare cos’è successo sulla piattaforma di micro-blogging e al botteghino.

Schermata 2015-03-02 alle 11.11.06

Leggi tutto

A febbraio la Cina sorpassa gli Usa al box office. E’ la prima volta

Sorpasso storico nel mesi di febbraio tra i bxx office di Cina e Stati Uniti.Per la primavolta l’incasso cinematografico complessivo mensile  in Cina ha superato quello degli stti Uniti portando la Cina a essere il primo mercato al mondo. Secondo i dati forniti da Entgroup a febbraio il box office cinese ga rehistrato la cifr record di 650 milioni di dollari, mentre gli Stati Uniti (escluso il Canada) si sono fermati a 640 milioni. Comprendendo invece i dati realtivi al mercato canadese il totale del Nordamenrica è pari a 710 milioni, superiore a quello cinese.

macau

Leggi tutto

Focus vince il box office Usa. E 50 sfumature si avvia verso quota 500 milioni nel mondo

Cambio al vertice della classifica americana degli incassi nel weekend appena trascorso. A conquistare la prima posizionew, infatti, è stato Focus – Niente è come sembra, thriller con Will Smith distribuito da Warner Bros in 3.323 cinema: il film ha incassato all’esordio 19,1 milioni di dollari registrando una media di 5.748 dollari. Seconda posizione per Kingsman: Secret Service (20th Century Fox); il film d’azione con Colin Firth incassa al terzo weekend 11,7 milioni (-36%) in 3.282 cinema (media di 3.580) per un incasso complessivo di 85,6 milioni. Chiude il podio, al terzo posto, Spongebob – Fuori dall’acqua (Paramount). Il film per famiglie con 11,2 milioni di incasso ( e una media di 3.230 dollari) perde il 32,4% rispetto allo scorso fine settimana e arriva a un totale di oltre 140 milioni di dollari.

Focus - Niente è come sembra Will Smith Margot Robbie foto dal film 11

Leggi tutto

#BoxOfficeItalia – Weekend 26 feb-1 mar: #1SPONGEBOB FUORI DALL’ACQUA (2,3 milioni di euro)

Spongebob - Fuori dall'acqua foto dal film d'animazione 3

1 – SPONGEBOB – FUORI DALL’ACQUA: 2.304.339 euro (353.755 spettatori ) 566 sale/4.071 media – Tot. 2.304.339 (4gg)*
2 – CINQUANTA SFUMATURE DI GRIGIO: 1.348.251 (-65%)(194.979) 519/2.598 – Tot. 18.280.350
3 - NOI E LA GIULIA: 1.016.602 (-19%) (158.690) 412/2.467 – Tot. 2.563.777
4 – KINGSMAN: SECRET SERVICE: 928.522 (137.786) 281/3.304 – Tot. 1.006.710 (5gg)*
5  –  BIRDMAN: 790.627 (+44%) (120.427) 321/2.463 – Tot. 3.535.137

7 LE LEGGI DEL DESIDERIO: 400.061 (60.238) 337/1.187 – Tot. 400.061 (4gg)*

1o - AUTOMATA: 326.183 (51.505) 169/1.930 – Tot. 326.183 (4gg)*

12 – VIZIO DI FORMA: 317.045 (47.633) 225/1.409 – Tot. 317.045 (4gg)*

14 – MARAVIGLIOSO BOCCACCIO: 236.126 (39.082) 93/2.539 – Tot. 241.175 (4gg)*

 

Weekend 26 feb-1 mar 2015: 10.629.727 euro – 1.603.591 spettatori

Weekend  19-22 febbraio 2015: 11.744.908 euro (-9%) –  1.740.062 spettatori

Weekend 27 feb – 2 mar 2014: 10.350.890 euro (+2,69%) #1 LA BELLA E LA BESTIA (1,8 milioni di euro)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione BoxOffice di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel

#BoxOfficeItalia – Sabato 28 febbraio: #1SPONGEBOB – FUORI DALL’ACQUA (757mila euro)

Spongebob - Fuori dall'acqua foto dal film d'animazione 8

1 – SPONGEBOB – FUORI DALL’ACQUA: 757.628 euro (114.509 spettatori ) 477 sale/1.588 media – Tot. 1.121.925 (3gg)*
2 – CINQUANTA SFUMATURE DI GRIGIO: 405.941 (55.641) 423/960 – Tot. 17.870.318
3 - NOI E LA GIULIA: 388.423 (57.340) 361/1.076 – Tot. 2.160.380
4 – KINGSMAN: SECRET SERVICE: 364.141 (52.540) 252/1.445 – Tot. 643.625 (4gg)*
5  –  BIRDMAN: 307.189 (44.915) 282/1.089 – Tot. 3.250.355

7 LE LEGGI DEL DESIDERIO: 144.254 (21.104) 298/484 – Tot. 232.304 (3gg)*

10 – VIZIO DI FORMA: 110.672 (16.199) 204/543 – Tot. 194.635 (3gg)*

11 - AUTOMATA: 110.474 (16.990) 133/831 – Tot. 210.952 (3gg)*

13 – MARAVIGLIOSO BOCCACCIO: 91.393 (14.627) 86/1.063 – Tot. 141.946 (3gg)*

 

Sabato 28 febbraio 2015: 3.566.039 euro – 527.050 spettatori

Sabato 21 febbraio 2015: 4.137.236 euro (-14%) – 590.206 spettatori

Sabato 1 marzo 2014: 4.013.741 euro (-11,15%) #1 LA BELLA E LA BESTIA (684.340 euro)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione BoxOffice di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel

#BoxOfficeItalia – Venerdì 27 febbraio: #1ZANETTI STORY (483mila euro)

Zanetti Story Javier Zanetti foto dal film documentario 2

1 – ZANETTI STORY: 483.157 euro (41.315 spettatori ) 173 sale/2.793 media – Tot. 483.157 (1gg)*
2 – CINQUANTA SFUMATURE DI GRIGIO: 307.556 (45.556) 429/717 – Tot. 17.457.713
3 - SPONGEBOB – FUORI DALL’ACQUA: 219.220 (35.838) 439/499 – Tot. 359.455 (2gg)*
4 – NOI E LA GIULIA: 141.241 (24.740) 350/404 – Tot. 1.767.836
5  – KINGSMAN: SECRET SERVICE: 130.032 (20.943) 256/508 – Tot. 277.583 (3gg)*
6 BIRDMAN: 124.508 (20.320) 279/446 – Tot. 2.942.508

8 - AUTOMATA: 60.614 (9.994) 149/407 – Tot. 99.371 (2gg)*

9 - LE LEGGI DEL DESIDERIO: 55.676 (8.913) 300/186 – Tot. 86.993 (2gg)*
10 – VIZIO DI FORMA: 53.153 (8.518) 210/253 – Tot. 83.474 (2gg)*

13 – MARAVIGLIOSO BOCCACCIO: 28.753 (5.279) 89/323 – Tot. 250.311 (2gg)*

Venerdì 27 febbraio 2015: 1.936.772 euro – 282.021 spettatori

Venerdì 20 febbraio 2015: 1.812.260 euro (+7%) – 280.447 spettatori

Venerdì 21 febbraio 2014: 1.437.675 euro (+34,72%) #1 LA BELLA E LA BESTIA (260.627 euro)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione BoxOffice di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel

#BoxOfficeItalia – Giovedì 26 febbraio: #150 SFUMATURE DI GRIGIO (217mila euro)

Cinquanta Sfumature di Grigio Jamie Dornan foto dal film 4

1 – CINQUANTA SFUMATURE DI GRIGIO: 217.405 euro (34.690 spettatori ) 426 sale/510 media – Tot. 17.146.048
2 – SPONGEBOB – FUORI DALL’ACQUA: 140.292 (23.732) 409/343 – Tot. 140.292 (1gg)*
3 – NOI E LA GIULIA: 79.216 (14.908) 338/234 – Tot. 1.626.144
4  –  BIRDMAN: 72.583 (12.607) 254/286 – Tot. 2.817.092
5 – KINGSMAN: SECRET SERVICE: 69.540 (11.923) 256/272 – Tot. 147.318 (2gg)*

7 - AUTOMATA: 39.294 (6.611) 148/266 – Tot. 39.294 (1gg)*

9 - LE LEGGI DEL DESIDERIO: 31.226 (5.213) 288/108 – Tot. 31.226 (1gg)*
10 – VIZIO DI FORMA: 30.329 (5.191) 212/143 – Tot. 30.329 (1gg)*

12 – MARAVIGLIOSO BOCCACCIO: 16.328 (3.025) 75/218 – Tot. 21.376 (1gg)*

 

Giovedì 26 febbraio 2015: 927.107 euro – 164.657 spettatori

Giovedì 19 febbraio 2015: 1.250.870 euro (-26%) – 204.297 spettatori

Giovedì 27 febbraio 2014: 848.010 euro (9,33%) #1 LA BELLA E LA BESTIA (158.920 euro)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione BoxOffice di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel