Home > Box Office > AFTER PARTE BENISSIMO – INCASSI BOX OFFICE DELL’11 APRILE

AFTER PARTE BENISSIMO – INCASSI BOX OFFICE DELL’11 APRILE

Come prevedibile, ottimo debutto per After, che domina il botteghino, seguito da Dumbo e Hellboy, terzo. Sesto Wonder Park, nono Cafarnao...

Botteghino in forte rialzo ieri, come facilmente prevedibile grazie a un esordio. Infatti, l’incasso complessivo è stato di 1.101.461 euro, mentre giovedì 12 aprile 2018 era stato di 794.270 euro, con un ottimo +38,6%. Un anno fa, esordiva in testa Rampage – furia animale con 143.778 euro, mentre ieri ha aperto in vetta con un risultato notevolissimo After, che ha incassato 548.740 euro e una media di 1.053 euro in 521 sale. Si tratta del sesto miglior giorno d’esordio del 2019, il quarto se non consideriamo una giornata speciale di festa come il primo gennaio.

Prendiamo qualche film paragonabile (anche se il confronto non è così semplice). Quelli più interessanti ci sembrano Io prima di te, uscito giovedì primo settembre 2016 con 509.028 euro e un primo weekend da 1.929.415 euro, per chiudere poi la sua corsa a 7 milioni, e Colpa delle stelle, che aveva aperto giovedì 4 settembre 2014 con 482.156 euro e un fine settimana di debutto da 1.708.489 euro, per terminare il suo percorso a 5,1 milioni. Visto anche il brutto tempo sabato e domenica, per After ci sarà sicuramente un ottimo weekend, con cifre veramente importanti.

Passa quindi al secondo posto il vincitore degli scorsi due weekend e supera gli 8 milioni complessivi (8.069.430 euro) Dumbo, grazie ad altri 106.080 euro e una media di 211, in calo del 69% rispetto allo scorso giovedì. Nel terzo giovedì, Cenerentola aveva conquistato 175.533 euro, mentre La bella e la bestia 235.580 euro.

Debutto interessante al terzo posto per Hellboy, che conquista 102.707 euro e una media di 321 (la seconda della top ten) in 320 copie. Hellboy: The Golden Army, uscito mercoledì 16 luglio 2008 (confronto quindi reso complicato dal periodo estivo), aveva conquistato 230.708 euro il primo giorno e 1.037.975 euro da giovedì a domenica, per poi chiudere definitivamente la sua corsa a 2,9 milioni. Questo nuovo film molto probabilmente avrà un moltiplicatore basso (normale che i fan vadano in massa già il primo giorno), ma anche in questo caso il brutto tempo dovrebbe aiutare molto.

E veniamo agli altri esordi. Wonder Park è sesto con 33.480 euro e una media di 104 in 323 copie. Crescerà sicuramente molto nei prossimi giorni, con il classico moltiplicatore importante da film family. E’ nono (ma con la terza media copia della top ten, 220 euro) Cafarnao, che incassa 17.360 euro in 79 sale.

Fuori dalla top ten gli altri debutti. Tutto liscio apre all’undicesimo posto con 11.422 euro e una media di 1.428 in 8 schermi, ma 11.041 euro arrivano dalla sola città di Rimini, dove probabilmente ci saranno state diverse anteprime. L’uomo fedele è diciassettesimo con 5.405 euro e una media di 150 in 36 copie. Ventesimo posto per Oro verde – C’era una volta in Colombia, grazie a 3.103 euro e una media di 135 in 23 sale.

Torniamo ai film in tenitura. Shazam!, quarto, subisce lo stesso calo di Dumbo (-69%) e incassa altri 62.806 euro e una media di 167, per un totale di 2.212.497 euro. E’ quinto Noi, che conquista altri 36.840 euro e una media di 153, in flessione del 64% rispetto alla settimana scorsa e con un totale di 835.075 euro. Nel suo secondo giovedì, Scappa – Get Out aveva ottenuto 33.281 euro. Infine, da segnalare l’ottima tenuta (solo -30%) di Book Club – Tutto può succedere, che ieri ha ottenuto altri 32.345 euro e una media di 163, per un totale finora di 718.355 euro.

1 – AFTER: 548.740 euro (83.960 spettatori) 521/1.053 – Tot. 548.740* (1GG)

2 – DUMBO: 106.080 euro (18.607 spettatori) 502/211 – Tot. 8.069.430

3 – HELLBOY: 102.707 euro (17.667 spettatori) 320/321 – Tot. 102.707* (1GG)

4 – SHAZAM!: 62.806 euro (11.145 spettatori) 375/167 – Tot. 2.212.497

5 – NOI: 36.840 euro (6.273 spettatori) 241/153 – Tot. 835.075

6 – WONDER PARK: 33.480 euro (6.632 spettatori) 323/104 – Tot. 40.286* (1GG)

7 – BOOK CLUB -TUTTO PUO’ SUCCEDERE: 32.345 euro (5.679 spettatori) 199/163 – Tot. 718.355

8 – A UN METRO DA TE: 26.726 euro (4.590 spettatori) 212/126 – Tot. 4.202.567

9 – CAFARNAO – CAOS E MIRACOLI: 17.360 euro (3.096 spettatori) 79/220 – Tot. 18.497* (1GG)

10 – IL VIAGGIO DI YAO: 12.094 euro (2.253 spettatori) 126/96 – Tot. 382.684

Giovedì 11 aprile: 1.101.461 euro (185.495 spettatori)

Giovedì 4 aprile: 1.058.484 euro (+4%) (338.065 spettatori)

Giovedì 12 aprile 2018: 794.270 euro (+38,6%) (#1 Rampage – Furia animale: 143.778 euro)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione Box Office di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel

Volete rimanere sempre aggiornati con le migliori notizie sul business di cinema, intrattenimento e tecnologia? Scaricate la nuovissima app di Cineguru.biz, rinnovata nella user experience e nel design, disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS e Android

Robert Bernocchi
Robert Bernocchi
Story editor & Data Analyst at Pepito Produzioni e Data and Business Analyst at Cineguru.biz & BoxOffice.Ninja. In passato, responsabile marketing e acquisizioni presso Microcinema Distribuzione, marketing e acquisizioni presso MyMovies.

Lascia un commento

Lascia questi due campi così come sono:

Protetto da Invisible Defender. E' stato mostrato un 403 ai 367.957 spammer.

Top