Home > Box Office > CAPTAIN MARVEL SEMPRE IN TESTA – INCASSI BOX OFFICE DEL 14 MARZO

CAPTAIN MARVEL SEMPRE IN TESTA – INCASSI BOX OFFICE DEL 14 MARZO

In un botteghino in calo, domina ancora Captain Marvel. Tra le nuove uscite, Escape Room è secondo, Momenti di trascurabile felicità terzo...

Calo lieve ieri al botteghino, anche se probabilmente aumenterà nel corso del weekend, considerando come sono partite le nuove uscite. Infatti, l’incasso complessivo è stato di 641.114 euro, mentre giovedì 15 marzo 2018 era stato di 673.378 euro, con un -4,7%. Lo scorso anno, era primo l’esordio Tomb Raider con 147.866 euro, mentre ieri non ha avuto problemi a occupare la testa della classifica Captain Marvel, che ha conquistato altri 214.310 euro e una media di 357, in calo del 60% rispetto a giovedì scorso e con un totale ormai vicino ai 6 milioni, 5.949.889 euro. Nel secondo giovedì di sfruttamento, Thor: The Dark World aveva conquistato 185.805 euro, mentre Thor: Ragnarok 235.553 euro.

E’ negativo per ora il mese di marzo. Infatti, in queste prime due settimane, l’incasso complessivo è stato di 22.590.757 euro, mentre l’anno scorso è stato di 23.301.752 euro, con una flessione del 3%. Sicuramente Captain Marvel ha aiutato a migliorare la situazione, ma le prossime due settimane, in attesa di Dumbo e Bentornato presidente non promettono dati straordinari (speriamo, ovviamente, di sbagliarci).

E veniamo alle nuove uscite. E’ infatti secondo Escape Room, che come tutti gli horror parte forte di giovedì, conquistando 77.662 euro e una media di 255 in 305 copie. E’ terzo invece Momenti di trascurabile felicità, grazie a 58.154 euro e una media di 158 in 368 sale.

Proseguiamo. Apre al quinto posto Boy Erased – Vite cancellate, che ottiene 25.172 euro e una media di 131 in 192 schermi. E’ settimo Un viaggio a quattro zampe, che incassa 23.012 euro e una media di 79 in 292 copie (ma essendo un family, potrà recuperare qualcosa soprattutto domenica).

Fuori dalla top ten gli altri debutti. Sara e Marti – Il film è quindicesimo con 6.266 euro e una media di 60 in 105 sale. E’ invece ventiduesimo La promessa dell’alba con 4.247 euro e 152 di media in 28 schermi. Insomma, da questo elenco, capiamo bene che non ci saranno dei successi veri e propri tra gli esordi di questo fine settimana.

Torniamo ai film in tenitura. Green Book è quarto con 39.015 euro e una media di 188, in flessione del 44% rispetto allo scorso giovedì e con un totale finora di 8.606.702 euro. E’ sesto invece Non sposate le mie figlie 2, che ottiene altri 23.867 euro e una media di 80, in calo del 43% rispetto a una settimana fa e con un totale di 750.934 euro. Il film originale, nel suo secondo giovedì, aveva conquistato 58.010 euro.

Infine, anche oggi abbiamo un buon motivo per parlare di Free Solo, visto che ieri era disponibile in sole cinque copie e nonostante questo è entrato nella top ten (all’ottavo posto) grazie a 12.782 euro e una media (ovviamente nettamente la prima in classifica) di 2.556 euro. Il totale di questo documentario è di 296.319 euro.

1 – CAPTAIN MARVEL: 214.310 euro (34.743 spettatori) 600/357 – Tot. 5.949.889

2 – ESCAPE ROOM: 77.662 euro (12.817 spettatori) 305/255 – Tot. 77.662* (1GG)

3 – MOMENTI DI TRASCURABILE FELICITA’: 58.154 euro (10.494 spettatori) 368/158 – Tot. 58.154* (1GG)

4 – GREEN BOOK: 39.015 euro (7.250 spettatori) 207/188 – Tot. 8.606.702

5 – BOY ERASED – VITE CANCELLATE: 25.172 euro (4.361 spettatori) 192/131 – Tot. 25.172* (1GG)

6 – NON SPOSATE LE MIE FIGLIE 2: 23.867 euro (4.261 spettatori) 299/80 – Tot. 750.934

7 – UN VIAGGIO A QUATTRO ZAMPE: 23.012 euro (4.104 spettatori) 292/79 – Tot. 23.012* (1GG)

8 – FREE SOLO: 12.782 euro (935 spettatori) 5/2.556 – Tot. 296.319

9 – DOMANI E’ UN ALTRO GIORNO: 12.487 euro (2.216 spettatori) 124/101 – Tot. 1.479.875

10 – I VILLEGGIANTI: 11.243 euro (1.913 spettatori) 100/112 – Tot. 339.515

Giovedì 14 marzo: 641.114 euro (113.535 spettatori)

Giovedì 7 marzo: 1.038.019 euro (-38%) (168.546 spettatori)

Giovedì 15 marzo 2018: 673.378 euro (-4,7%) (#1 Tomb Raider: 147.866 euro)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione Box Office di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel

Volete rimanere sempre aggiornati con le migliori notizie sul business di cinema, intrattenimento e tecnologia? Scaricate la nuovissima app di Cineguru.biz, rinnovata nella user experience e nel design, disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS e Android

Robert Bernocchi
Robert Bernocchi
Story editor & Data Analyst at Pepito Produzioni e Data and Business Analyst at Cineguru.biz & BoxOffice.Ninja. In passato, responsabile marketing e acquisizioni presso Microcinema Distribuzione, marketing e acquisizioni presso MyMovies.
Top