Home > Box Office > RALPH SPACCA INTERNET OLTRE I 5,5 MILIONI – INCASSI BOX OFFICE DEL 5 GENNAIO

RALPH SPACCA INTERNET OLTRE I 5,5 MILIONI – INCASSI BOX OFFICE DEL 5 GENNAIO

Sempre testa a testa serrato tra Ralph spacca Internet e Aquaman, secondo di pochissimo. La befana vien di notte oltre i 6 milioni, Bohemian Rhapsody supera i 23 milioni...

Botteghino apparentemente in calo, ma in realtà andato benissimo. Ieri l’incasso complessivo è stato di 5.456.234 euro, mentre sabato 6 gennaio 2018 era stato di 6.175.316 euro, con un -11,6%. In realtà, considerando che stiamo paragonando un 5 gennaio con il giorno della Befana, essere sotto soltanto dell’11,6% è un ottimo dato. L’anno scorso era primo Jumanji: Benvenuti nella giungla con 1.204.060 euro, mentre ieri si è confermato in testa Ralph spacca Internet, che ha incassato 1.193.387 euro e una media di 1.944, in aumento del 52% rispetto al giorno prima e con un totale di 5.582.478 euro.

Vicinissimo alla vetta Aquaman, che ha ottenuto 1.181.010 euro e ancora una volta la migliore media copia (2.348 euro), in miglioramento del 56% e con un totale anche per questo titolo oltre i 5 milioni, 5.193.700 euro.

Traguardo importante anche per La befana vien di notte (e vediamo cosa incasserà oggi), che supera i 6 milioni (6.128.029 euro), grazie ai 622.076 euro di ieri e una media di 1.285, in aumento dell’84% rispetto al dato di venerdì. Risale al quarto posto Moschettieri del re, che ottiene 423.015 euro e una media di 1.019, in miglioramento dell’89% e con un totale di 3.870.183 euro (oggi insomma supererà i 4 milioni). Terza miglior media copia della top ten (1.632 euro) per Van Gogh – Sulla soglia dell’eternità, quinto con 403.079 euro e un aumento del 75%, per un totale finora di 832.178 euro.

Infine, altro traguardo raggiunto da Bohemian Rhapsody, che supera i 23 milioni (23.007.498 euro) grazie al sesto posto con 400.811 euro di ieri, per una media di 1.392 e un miglioramento del 45%.

1 – RALPH SPACCA INTERNET: 1.193.387 euro (177.914 spettatori) 614 sale/1.944 media – Tot. 5.582.478* (5GG)

2 – AQUAMAN: 1.181.010 euro (158.864 spettatori) 503/2.348 – Tot. 5.193.700* (5GG)

3 – LA BEFANA VIEN DI NOTTE: 622.076 euro (91.835 spettatori) 484/1.285 – Tot. 6.128.029

4 – MOSCHETTIERI DEL RE: 423.015 euro (59.871 spettatori) 415/1.019 – Tot. 3.870.183

5 – VAN GOGH – SULLA SOGLIA DELL’ETERNITA’: 403.079 euro (57.147 spettatori) 247/1.632 – Tot. 832.178* (3GG)

6 – BOHEMIAN RHAPSODY: 400.811 euro (52.522 spettatori) 288/1.392 – Tot. 23.007.498

7 – IL RITORNO DI MARY POPPINS: 267.553 euro (39.584 spettatori) 405/661 – Tot. 11.331.311

8 – VICE – L’UOMO NELL’OMBRA: 227.256 euro (32.413 spettatori) 235/967 – Tot. 433.835* (3GG)

9 – AMICI COME PRIMA: 170.898 euro (23.659 spettatori) 245/698 – Tot. 7.892.455

10 – SUSPIRIA: 138.301 euro (18.327 spettatori) 211/655 – Tot. 567.011* (5GG)

Sabato 5 gennaio: 5.456.234 euro (775.862 spettatori)

Sabato 29 dicembre: 4.517.303 euro (+21%) (649.790 spettatori)

Sabato 6 gennaio 2018: 6.175.316 euro (-11,6%) (#1 Jumanji: Benvenuti nella giungla: 1.204.060 euro)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione Box Office di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel

Volete rimanere sempre aggiornati con le migliori notizie sul business di cinema, intrattenimento e tecnologia? Scaricate la nuovissima app di Cineguru.biz, rinnovata nella user experience e nel design, disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS e Android

Robert Bernocchi
Robert Bernocchi
Story editor & Data Analyst at Pepito Produzioni e Data and Business Analyst at Cineguru.biz & BoxOffice.Ninja. In passato, responsabile marketing e acquisizioni presso Microcinema Distribuzione, marketing e acquisizioni presso MyMovies.
Top