Home > Box Office > GLASS SEMPRE PRIMO – INCASSI BOX OFFICE DEL 19 GENNAIO

GLASS SEMPRE PRIMO – INCASSI BOX OFFICE DEL 19 GENNAIO

Bella lotta per il primo posto ieri: vince per circa 30.000 euro Glass su Mia e il leone bianco. Terzo Non ci resta che il crimine, Bohemian Rhapsody sopra i 26 milioni...

Botteghino in calo a due cifre ieri. Infatti, l’incasso complessivo è stato di 4.090.441 euro, mentre sabato 20 gennaio 2018 era stato di 4.599.947 euro, con un -11%. L’anno scorso era primo Benedetta follia con 832.027 euro, mentre ieri è rimasto in testa Glass, ottenendo 655.207 euro e una media di 1.446, in aumento del 95% rispetto al giorno prima e con un totale di 1.221.660 euro. Nel suo primo sabato Split aveva conquistato 711.770 euro, quindi per la prima volta Glass ottiene qualcosa in meno.

Si avvicina pericolosamente Mia e il leone bianco, che conquista 626.620 euro e una media di 1.736 euro (la migliore della top ten), per un miglioramento del 213% rispetto al dato di venerdì e con un totale di 926.623 euro. Nel suo primo sabato, Belle e Sebastien (che abbiamo eletto come riferimento per Mia dopo l’ottima partenza) aveva conquistato 663.507 euro e dopo tre giorni era arrivato a un totale di 898.268 euro. Insomma, nella giornata di oggi Mia e il leone bianco non dovrebbe avere problemi a passare in testa, vedremo se con una cifra sufficiente per vincere l’intero weekend. Di sicuro, sarà una bella lotta.

Si conferma al terzo posto Non ci resta che il crimine, grazie ad altri 464.133 euro e una media di 1.050, in calo del 39% rispetto allo scorso sabato e con un totale che supera i 3 milioni, 3.167.019 euro. Nel suo secondo sabato, Confusi e felici aveva ottenuto 435.858 euro, mentre Beata ignoranza 422.002 euro.

Supera invece i 26 milioni (26.066.513 euro) Bohemian Rhapsody, che ottiene ieri altri 365.118 euro e una media di 1.328, in flessione di solo il 24% rispetto a una settimana fa.

Sale al quinto posto L’agenzia dei bugiardi, che conquista 331.490 euro e una media di 1.005, in aumento del 176% rispetto a venerdì e con un totale finora di 515.591 euro. Infine, da notare due traguardi importanti raggiunti da un paio di film. Van Gogh – Sulla soglia dell’eternità supera infatti la soglia dei tre milioni (3.185.520 euro), mentre Moschettieri del re quella dei 5 milioni, con 5.037.253 euro.

1 – GLASS: 655.207 euro (89.392 spettatori) 453/1.446 – Tot. 1.221.660* (3GG)

2 – MIA E IL LEONE BIANCO: 626.620 euro (94.310 spettatori) 361/1.736 – Tot. 926.623* (3GG)

3 – NON CI RESTA CHE IL CRIMINE: 464.133 euro (66.529 spettatori) 442/1.050 – Tot. 3.167.019

4 – BOHEMIAN RHAPSODY: 365.118 euro (49.104 spettatori) 275/1.328 – Tot. 26.066.513

5 – L’AGENZIA DEI BUGIARDI: 331.490 euro (48.391 spettatori) 330/1.005 – Tot. 515.591* (3GG)

6 – AQUAMAN: 329.590 euro (45.792 spettatori) 303/1.088 – Tot. 9.771.839

7 – RALPH SPACCA INTERNET: 285.574 euro (43.389 spettatori) 377/757 – Tot. 9.629.152

8 – MARIA REGINA DI SCOZIA: 281.341 euro (41.275 spettatori) 308/913 – Tot. 438.198* (3GG)

9 – VAN GOGH – SULLA SOGLIA DELL’ETERNITA’: 197.447 euro (28.446 spettatori) 312/633 – Tot. 3.185.520

10 – CITY OF LIES – L’ORA DELLA VERITA’: 127.665 euro (17.530 spettatori) 192/665 – Tot. 1.154.002

Sabato 19 gennaio: 4.090.441 euro (588.889 spettatori)

Sabato 12 gennaio: 4.478.556 euro (-9%) (639.527 spettatori)

Sabato 20 gennaio 2018: 4.599.947 euro (-11%) (#1 Benedetta follia: 832.027 euro)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione Box Office di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel

Volete rimanere sempre aggiornati con le migliori notizie sul business di cinema, intrattenimento e tecnologia? Scaricate la nuovissima app di Cineguru.biz, rinnovata nella user experience e nel design, disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS e Android

Robert Bernocchi
Robert Bernocchi
Story editor & Data Analyst at Pepito Produzioni e Data and Business Analyst at Cineguru.biz & BoxOffice.Ninja. In passato, responsabile marketing e acquisizioni presso Microcinema Distribuzione, marketing e acquisizioni presso MyMovies.
Top