Home > Box Office > BOHEMIAN RHAPSODY DIVENTA IL TERZO INCASSO DEL 2018 – INCASSI BOX OFFICE DEL 12 DICEMBRE

BOHEMIAN RHAPSODY DIVENTA IL TERZO INCASSO DEL 2018 – INCASSI BOX OFFICE DEL 12 DICEMBRE

Ancora grandi dati per Bohemian Rhapsody. Non cambia il podio: secondo Il Grinch, Se son rose terzo. Sempre ottima media per Santiago, Italia...

Brutta giornata ieri al botteghino italiano. L’incasso è infatti stato di 848.041 euro, mentre mercoledì 13 dicembre 2017 era stato di 1.874.794 euro, con un calo del 54,7%. La ragione è semplice: l’anno scorso esordiva (ovviamente al primo posto) Star Wars: Gli ultimi Jedi con 1.319.397 euro, mentre ieri era ovviamente in testa Bohemian Rhapsody con altri 394.084 euro e una media di 682, con una flessione del 51% rispetto a mercoledì scorso e un totale finora di 12.870.003 euro.

Come annunciato, il film ieri ha superato il risultato totale di Animali fantastici – I crimini di Grindelwald ed è diventato il terzo incasso del 2018. Ora, l’obiettivo è raggiungere Cinquanta sfumature di rosso, che aveva ottenuto 14,3 milioni e che potrebbe essere superato nel fine settimana.

Nessun cambiamento neanche sul podio, ovviamente in attesa delle nuove uscite di oggi, che daranno una forma diversa alla classifica. Il Grinch rimane secondo con 71.372 euro e una media di 185, in calo del 42% e con un totale di 3.717.175 euro. Terzo è Se son rose, grazie a 61.534 euro e una media di 177, in flessione del 58% nei confronti della settimana scorsa e con un totale di 3.338.036 euro.

Proseguiamo. Quarto è Alpha – Un’amicizia forte come la vita, che ottiene 38.617 euro e una media di 144, in aumento del 13% rispetto al giorno prima e con un totale di 713.052 euro. Quinto è La casa delle bambole – Ghostland, che conquista 37.208 euro e una media di 171, in aumento del 4% rispetto al dato di martedì e con un totale di 539.908 euro.

E’ sesto il migliore degli eventi, L’uomo che rubò Banksy, che ha conquistato altri 35.913 euro e una media di 155, in aumento del 9% e con un totale di 69.122 euro. Sempre media importante (576 euro, la seconda della top ten e non troppo lontana da quella di Bohemian Rhapsody) per Santiago, Italia, ieri decimo con 15.563 euro e che aumenta del 76% rispetto al giorno prima (miglior dato della top ten), per un totale di 175.799 euro.

1 – BOHEMIAN RHAPSODY: 394.084 euro (69.260 spettatori) 578 sale/682 media – Tot. 12.870.003

2 – IL GRINCH: 71.372 euro (14.270 spettatori) 386/185 – Tot. 3.717.175

3 – SE SON ROSE: 61.534 euro (11.651 spettatori) 348/177 – Tot. 3.338.036

4 – ALPHA – UN’AMICIZIA FORTE COME LA VITA: 38.617 euro (7.157 spettatori) 268/144 – Tot. 713.052

5 – LA CASA DELLE BAMBOLE – GHOSTLAND: 37.208 euro (6.921 spettatori) 217/171 – Tot. 539.908

6 – L’UOMO CHE RUBO’ BANKSY: 35.913 euro (3.998 spettatori) 231/155 – Tot. 69.122* (2GG)

7 – ANIMALI FANTASTICI: I CRIMINI DI GRINDELWALD: 22.068 euro (4.140 spettatori) 191/116 – Tot. 12.501.852

8 – COLETTE: 21.412 euro (4.198 spettatori) 175/122 – Tot. 309.028

9 – CALCUTTA – TUTTI IN PIEDI: 16.163 euro (1.668 spettatori) 165/98 – Tot. 37.515* (3GG)

10 – SANTIAGO, ITALIA: 15.563 euro (2.780 spettatori) 27/576 – Tot. 175.799

Mercoledì 12 dicembre: 848.041 euro (156.042 spettatori)

Mercoledì 5 dicembre: 1.365.476 euro (-38%) (252.624 spettatori)

Mercoledì 13 dicembre 2017: 1.874.794 euro (-54,7%) (#1 Star Wars: Gli ultimi Jedi: 1.319.397 euro)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione Box Office di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel

Volete rimanere sempre aggiornati con le migliori notizie sul business di cinema, intrattenimento e tecnologia? Scaricate la nuovissima app di Cineguru.biz, rinnovata nella user experience e nel design, disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS e Android

Robert Bernocchi
Robert Bernocchi
Story editor & Data Analyst at Pepito Produzioni e Data and Business Analyst at Cineguru.biz & BoxOffice.Ninja. In passato, responsabile marketing e acquisizioni presso Microcinema Distribuzione, marketing e acquisizioni presso MyMovies.
Top