Home > Box Office > AMICI COME PRIMA PASSA IN TESTA – INCASSI BOX OFFICE DEL 25 DICEMBRE

AMICI COME PRIMA PASSA IN TESTA – INCASSI BOX OFFICE DEL 25 DICEMBRE

A Natale, vince la coppia d'oro del cinema italiano, Boldi e De Sica. Circa un milione di euro per Il ritorno di Mary Poppins, terzo Bohemian Rhapsody, in procinto di diventare il maggiore incasso del 2018...

Un Natale in sostanziale pareggio ieri. L’incasso è stato infatti di 4.656.559 euro, mentre lunedì 25 dicembre 2017 era stato di 4.702.144 euro, con un calo impercettibile dello 0,9%. L’anno scorso era primo Poveri ma ricchissimi con 963.950 euro, mentre ieri abbiamo avuto un nuovo primatista, Amici come prima, che ha ottenuto l’ottima cifra di 1.334.557 euro e una media di 2.724 (per capire l’entità del dato, basti dire che nessun altro titolo in top ten ha superato i 1.600), con un aumento del 792% rispetto al giorno prima (anche qui, nettamente il dato migliore dei primi dieci) e un totale finora di 3.214.901 euro. Proprio il confronto con Poveri ma ricchissimi, primo a Natale scorso come detto sopra, fa capire che il ritorno di Boldi e De Sica insieme è destinato a risultati più importanti, probabilmente intorno ai 9-10 milioni.

Vicinissimo ai quattro milioni totali (3.967.885 euro finora) Il ritorno di Mary Poppins, grazie ai 994.769 euro di ieri e una media di 1.363, in aumento del 262% rispetto al dato della Vigilia. Il riferimento che abbiamo preso, Oceania, nel giorno di Natale 2016 (era peraltro la domenica del suo primo weekend, quindi un vantaggio per quel titolo) aveva ottenuto 852.953 euro, quindi si conferma che per ora Il ritorno di Mary Poppins sta facendo meglio. Peraltro, anche il dato di Frozen a Natale 2013 era inferiore (939.923 euro), anche se quella tenuta, che lo ha portato a superare i 19 milioni complessivi, non è pensabile.

E’ terzo e ha superato i 18 milioni totali (18.089.815 euro) Bohemian Rhapsody, che ieri si è portato a casa altri 563.584 euro e una media di 1.536 (la seconda della top ten), con un aumento del 153% rispetto al martedì precedente. Considerando che oggi, Santo Stefano, è una giornata più ricca di quella di Natale, è quasi sicuro che domani mattina potremo annunciare che i 18,7 milioni di Avengers: Infinity War sono stati superati e che quindi Bohemian Rhapsody è diventato il maggiore incasso del 2018 in Italia. Notizia che è diventata sempre più concreta negli ultimi dieci giorni, ma che rimane comunque sconvolgente, considerando ovviamente che questo non era un blockbuster supereroistico, ma una pellicola a medio budget (anche se con un brand molto forte, evidentemente anche più forte di quanto si pensasse).

E’ ancora quarto Bumblebee, che ha incassato 297.888 euro e una media di 752, con un aumento del 188% rispetto al giorno prima e un totale di 1.259.712 euro. E veniamo all’esordio di ieri, il cartone Spider-Man: Un nuovo universo, che si piazza in quinta posizione con 290.392 euro e una media di 737 in 394 copie. E’ un po’ presto per fare valutazioni, diciamo che la giornata di oggi ci aiuterà a capire anche quanto questo titolo sia in grado (o meno) di prendere un pubblico generalista.

1 – AMICI COME PRIMA: 1.334.557 euro (180.609 spettatori) 490 sale/2.724 media – Tot. 3.214.901

2 – IL RITORNO DI MARY POPPINS: 994.769 euro (138.360 spettatori) 730/1.363 – Tot. 3.967.885

3 – BOHEMIAN RHAPSODY: 563.584 euro (71.392 spettatori) 367/1.536 – Tot. 18.089.815

4 – BUMBLEBEE: 297.888 euro (40.170 spettatori) 396/752 – Tot. 1.259.712

5 – SPIDER-MAN: UN NUOVO UNIVERSO: 290.392 euro (40.419 spettatori) 394/737 – Tot. 290.553* (1GG)

6 – BEN IS BACK: 193.483 euro (25.809 spettatori) 244/793 – Tot. 583.236

7 – IL TESTIMONE INVISIBILE: 173.898 euro (23.509 spettatori) 355/490 – Tot. 1.425.855

8 – UN PICCOLO FAVORE: 149.074 euro (19.448 spettatori) 245/608 – Tot. 1.564.462

9 – 7 UOMINI A MOLLO: 121.657 euro (16.593 spettatori) 179/680 – Tot. 398.190

10 – MACCHINE MORTALI: 117.234 euro (15.350 spettatori) 244/480 – Tot. 1.488.483

Martedì 25 dicembre: 4.656.559 euro (631.041 spettatori)

Martedì 18 dicembre: 613.717 euro (+657%) (113.507 spettatori)

Lunedì 25 dicembre 2017: 4.702.144 euro (-0,9%) (#1 Poveri ma ricchissimi: 963.950 euro)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione Box Office di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel

Volete rimanere sempre aggiornati con le migliori notizie sul business di cinema, intrattenimento e tecnologia? Scaricate la nuovissima app di Cineguru.biz, rinnovata nella user experience e nel design, disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS e Android

Robert Bernocchi
Robert Bernocchi
Story editor & Data Analyst at Pepito Produzioni e Data and Business Analyst at Cineguru.biz & BoxOffice.Ninja. In passato, responsabile marketing e acquisizioni presso Microcinema Distribuzione, marketing e acquisizioni presso MyMovies.
Top