Home > Box Office > HALLOWEEN SEMPRE PRIMO – INCASSI BOX OFFICE DEL 29 OTTOBRE

HALLOWEEN SEMPRE PRIMO – INCASSI BOX OFFICE DEL 29 OTTOBRE

Mentre il botteghino è ancora in forte calo, rimane in testa Halloween, seguito dall'evento Nureyev e da A Star Is Born, Venom e Soldado...

Il botteghino di ottobre chiuderà proprio male. L’incasso generale ieri è stato di 480.791 euro, mentre lunedì 30 ottobre 2017 era stato di 888.855 euro, con un calo pesante del 45,9%. Non è difficile capire dove sta la differenza: l’anno scorso Thor: Ragnarok era primo con 280.397 euro e It secondo con 227.561 euro. Insomma, come già capitato nei giorni scorsi, questi due titoli da soli incassavano più di tutto il botteghino ieri, giornata in cui al primo posto c’è ancora Halloween, che ha ottenuto 85.528 euro e 269 di media, con un calo del 78% rispetto al dato di domenica (è la migliore flessione in top ten) e un totale di 1.267.692 euro.

Apre in seconda posizione un evento, Nureyev, che ottiene 76.008 euro e una media di 452 (nettamente la migliore tra i primi dieci) in 168 copie. Passa quindi al terzo posto A Star is Born, che conquista 53.611 euro e una media di 184, con una flessione del 51% rispetto allo scorso lunedì e un totale che ha ormai superato (già con i dati corretti di domenica) i 5 milioni, per la precisione 5.060.079 euro.

E’ quarto Venom, che ottiene altri 24.294 euro e una media di 146, in calo del 55% rispetto a una settimana fa e con un totale finora di 8.121.846 euro.

Da qui in poi, per quanto riguarda la top ten, tutte medie sotto i 110 euro. Quinto è Soldado, che incassa 24.031 euro e una media di 103, in flessione del 65% rispetto a lunedì scorso e un totale di 1.182.064 euro.

Interessante il passaggio dal dodicesimo al sesto posto di 7 sconosciuti a El Royale, che ottiene 23.517 euro e una media di 105, in calo dell’81% rispetto al dato di domenica e con un totale di 351.696 euro. Infine, grazie ai 3.388 euro di ieri, La fuitina sbagliata è arrivato a un totale di 771.636 euro, superando Una storia senza nome (che sta a 770.725 euro) e diventando così il maggior incasso italiano dai tempi di Dogman, uscito a metà maggio. Questo dato fa capire bene quanto sia difficile avere prodotto nazionale importante e che funziona bene in questi sei mesi, tra maggio e ottobre.

1 – HALLOWEEN: 85.528 euro (13.771 spettatori) 318 sale/269 media – Tot. 1.267.692

2 – NUREYEV: 76.008 euro (7.253 spettatori) 168/452 – Tot. 76.008* (1GG)

3 – A STAR IS BORN: 53.611 euro (9.013 spettatori) 292/184 – Tot. 5.060.079

4 – VENOM: 24.294 euro (3.724 spettatori) 166/146 – Tot. 8.121.846

5 – SOLDADO: 24.031 euro (4.064 spettatori) 233/103 – Tot. 1.182.064

6 – 7 SCONOSCIUTI A EL ROYALE: 23.517 euro (4.081 spettatori) 224/105 – Tot. 351.696

7 – PUPAZZI SENZA GLORIA: 20.135 euro (3.379 spettatori) 194/104 – Tot. 1.156.713

8 – EUFORIA: 19.285 euro (3.610 spettatori) 185/104 – Tot. 562.543

9 – UNO DI FAMIGLIA: 18.922 euro (3.407 spettatori) 266/71 – Tot. 520.436

10 – PICCOLI BRIVIDI 2: I FANTASMI DI HALLOWEEN: 16.368 euro (3.060 spettatori) 213/77 – Tot. 1.313.475

Lunedì 29 ottobre: 480.791 euro (79.116 spettatori)

Lunedì 22 ottobre: 674.452 euro (-28%) (114.056 spettatori)

Lunedì 30 ottobre 2017: 888.855 euro (-45,9%) (#1 Thor: Ragnarok: 280.397 euro)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione Box Office di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel

Volete rimanere sempre aggiornati con le migliori notizie sul business di cinema, intrattenimento e tecnologia? Scaricate la nuovissima app di Cineguru.biz, rinnovata nella user experience e nel design, disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS e Android

Robert Bernocchi
Robert Bernocchi
Story editor & Data Analyst at Pepito Produzioni e Data and Business Analyst at Cineguru.biz & BoxOffice.Ninja. In passato, responsabile marketing e acquisizioni presso Microcinema Distribuzione, marketing e acquisizioni presso MyMovies.
Top