Home > Box Office > OCEAN’S 8 IN TESTA NEL WEEKEND 26-29 LUGLIO 2018

OCEAN’S 8 IN TESTA NEL WEEKEND 26-29 LUGLIO 2018

Finalmente, un weekend positivo rispetto a un anno fa, grazie agli esordi di Ocean's 8 ed Hereditary - Le radici del male. Terzo Skyscraper, quarto Jurassic World - Il regno distrutto...

Avevamo perso l’abitudine di dire: “fine settimana positivo al box office”. In effetti, l’ultima volta era stato un mese e mezzo fa, quello del 14-17 giugno (ossia, il secondo di Jurassic World: Il regno distrutto). L’incasso di questo weekend è stato di 2.254.974 euro, mentre in quello del 27-30 luglio 2017 era stato di 1.834.299 euro, con un bell’aumento del 22,9%. Come abbiamo detto spesso in questi giorni, la differenza la fanno i film che, nei rispettivi fine settimana, erano/sono stati in testa. Un anno fa era Spider-Man: Homecoming con 444.191 euro, mentre in questo fine settimana ha primeggiato Ocean’s 8, che ha conquistato 897.576 euro e una media di 2.158 (inutile dire, unico titolo sopra i 2.000 euro) in 416 sale. Il confronto con Ocean’s 13 ovviamente non è semplice, ma diciamo che quel titolo, tra l’8 e il 10 giugno 2007 (il suo primo weekend, con esordio di venerdì, come usuale in quel periodo), aveva ottenuto 1.637.348 euro.

Notevole secondo posto per Hereditary – Le radici del male, che conquista 377.511 euro (467.155 euro in totale, se consideriamo anche l’esordio di mercoledì) e una media di 1.458 (decisamente alta in questo periodo) in 259 schermi. Terzo è il vincitore dello scorso fine settimana, Skyscraper, grazie ad altri 265.004 euro e una media di 784, con un calo del 58% rispetto al primo weekend e un totale di 1.120.806 euro. San Andreas, nel suo secondo weekend, aveva ottenuto 375.463 euro ed era arrivato a un totale di 1.950.615 euro dopo la seconda domenica. Considerando che poi aveva terminato la sua corsa a 2,5 milioni, possiamo dire che Skyscraper chiuderà probabilmente sui 1,5-1,6 milioni.

Come già detto negli ultimi giorni, le altre nuove uscite non hanno proprio funzionato (comunque, già due esordi che vanno bene, di questi tempi, non si buttano via), considerando che sono tutte sotto i 400 euro di media. Le ultime 24 ore è sesto con 66.652 euro e una media di 340 in 196 schermi, per un totale (considerando anche il mercoledì) di 77.267 euro. Io, Dio e Bin Laden è settimo con 61.285 euro e una media di 385 in 159 sale, per un totale di 69.981 euro.

Bent – Polizia criminale è decimo con 23.192 euro e una media di 150 in 155 schermi, per un totale di 27.566 euro. Breaking In è undicesimo con 15.127 euro e una media di 150 in 101 sale, ma in questo caso si trattava chiaramente di un’uscita tecnica.

Tra i film in tenitura, Jurassic World: Il regno distrutto si piazza al quarto posto con 69.998 euro e una media di 569, con una flessione del 57% rispetto allo scorso fine settimana e un totale di 10.433.317 euro. E’ invece quinto (grazie a una buona domenica, in cui si è piazzato quarto) Luis e gli alieni, che conquista 67.589 euro e una media di 335, con un calo del 51% e un totale di 438.470 euro.

La prima notte del giudizio è ottavo con 59.637 euro e una media di 408, con una flessione del 71% e un totale di 1.452.562 euro. Il peggior calo rispetto allo scorso fine settimana (-76%) è invece di 12 Soldiers, che è nono con 36.361 euro e una media di 371, per un totale di 638.025 euro.

E terminiamo, come solito, con alcuni totali. Dogman è arrivato a superare i due milioni è mezzo (2.501.655 euro); L’incredibile viaggio del fachiro è a 134.276 euro; Il sacrificio del cervo sacro a 589.654 euro; Giochi di potere a 184.403 euro; Tito e gli alieni a 158.888 euro; 211 – Rapina in corso a 535.723 euro.

1 – OCEAN’S 8: 897.576 euro (130.915 spettatori) 416/2.158 – Tot. 897.576* (4GG)

2 – HEREDITARY – LE RADICI DEL MALE: 377.511 euro (53.814 spettatori) 259/1.458 – Tot. 467.155* (5GG)

3 – SKYSCRAPER: 265.004 euro (40.095 spettatori) 338/784 – Tot. 1.120.806

4 – JURASSIC WORLD – IL REGNO DISTRUTTO: 69.998 euro (10.045 spettatori) 123/569 – Tot. 10.433.317

5 – LUIS E GLI ALIENI: 67.589 euro (11.058 spettatori) 202/335 – Tot. 438.470

6 – LE ULTIME 24 ORE: 66.652 euro (10.168 spettatori) 196/340 – Tot. 77.267* (5GG)

7 – IO, DIO E BIN LADEN: 61.285 euro (10.162 spettatori) 159/385 – Tot. 69.981* (5GG)

8 – LA PRIMA NOTTE DEL GIUDIZIO: 59.637 euro (8.431 spettatori) 146/408 – Tot. 1.452.562

9 – 12 SOLDIERS: 36.361 euro (5.415 spettatori) 98/371 – Tot. 638.025

10 – BENT – POLIZIA CRIMINALE: 23.192 euro (3.646 spettatori) 155/150 – Tot. 27.566* (5GG)

11 – BREAKING IN: 15.127 euro (2.352 spettatori) 101/150 – Tot. 15.127* (4GG)

Weekend 26-29 luglio: 2.254.974 euro (348.999 spettatori)

Weekend 19-22 luglio: 2.101.232 euro (+7%) (337.607 spettatori)

Weekend 27-30 luglio 2017: 1.834.299 euro (+22,9%) (#1 Spider-Man: Homecoming: 444.191 euro)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione Box Office di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel

Volete rimanere sempre aggiornati con le migliori notizie sul business di cinema, intrattenimento e tecnologia? Scaricate la nuovissima app di Cineguru.biz, rinnovata nella user experience e nel design, disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS e Android

Robert Bernocchi
Robert Bernocchi
Story editor & Data Analyst at Pepito Produzioni e Data and Business Analyst at Cineguru.biz & BoxOffice.Ninja. In passato, responsabile marketing e acquisizioni presso Microcinema Distribuzione, marketing e acquisizioni presso MyMovies.
Top