Home > Box Office > JURASSIC WORLD: IL REGNO DISTRUTTO IN TESTA – INCASSI BOX OFFICE DEL 7 GIUGNO 2018

JURASSIC WORLD: IL REGNO DISTRUTTO IN TESTA – INCASSI BOX OFFICE DEL 7 GIUGNO 2018

Come facilmente prevedibile, incasso importante e primo posto ieri per Jurassic World - Il regno distrutto. Secondo Solo: A Star Wars Story, terzo Deadpool 2...

C’era enorme attesa per l’esordio vero e proprio (mercoledì aveva fatto delle anteprime) di Jurassic World: Il regno distrutto, considerando il momento difficile del box office italiano e quanto questo sia l’unico titolo veramente forte dei prossimi due mesi. Il film ha sicuramente aiutato il nostro botteghino, tanto che ieri l’incasso è stato di 919.206 euro, mentre giovedì 8 giugno 2017 era stato di 706.775 euro, con un aumento del 30%. Primo quel giorno era La mummia grazie a 272.806 euro, mentre ieri ovviamente in testa c’era Jurassic World: Il regno distrutto con 660.303 euro e una media di 805 nelle 820 sale in cui era presente, per un totale di 735.907 euro. Il primo Jurassic World, uscito giovedì 11 giugno 2015, aveva ottenuto quel giorno 1.030.482 euro, per poi chiudere il fine settimana con 5.728.903 euro e la sua avventura con un totale di 14,7 milioni. Sembra chiaro che questo nuovo capitolo otterrà risultati più bassi del primo (ma questo avverrà in tutto il mondo o quasi), vedremo nel corso del weekend quale sarà la differenza.

Per ora, come era facile percepire, non è partito bene giugno. L’incasso di questa prima settimana è stato di 5.095.039 euro, mentre nell’analogo periodo dell’anno scorso era stato di 7.516.427 euro, con un calo del 32,2%. Sicuramente ora Jurassic World: Il regno distrutto ci aiuterà a risalire la china, il problema è il resto dell’offerta (o, per meglio dire, la mancanza di offerta) di giugno.

Passa quindi al secondo posto Solo: A Star Wars Story, che tutto sommato (visto l’arrivo di un concorrente così forte) tiene in maniera assolutamente accettabile (-54% rispetto a giovedì scorso), conquistando altri 53.118 euro e una media di 155, per un totale di 3.533.015 euro. Terzo è invece Deadpool 2, anch’esso con un calo ragionevole (-57%), grazie ad altri 29.002 euro e una media di 136 euro, per un totale di 6.556.347 euro.

E veniamo alle altre nuove uscite, con risultati quasi spesso inferiori ai 100 euro di media. Malati di sesso è settimo, con 13.949 euro e 78 di media (è arrivato in 179 sale). Decimo è La terra dell’abbastanza, con 9.731 euro e 154 di media nei 63 schermi in cui era presente. Dodicesimo Tito e gli alieni, grazie a 7.005 euro e 66 di media nelle 106 sale in cui era disponibile ieri. Rabbia furiosa – Er canaro ha ottenuto il quattordicesimo posto con 4.066 euro e 239 di media (17 schermi), mentre L’Atelier, sedicesimo, incassa 2.783 euro e 66 di media.

Per quanto riguarda gli altri film in tenitura, rimane quarto La truffa dei Logan, che perde il 45% e ottiene altri 23.371 euro, con una media di 84 e un totale di 437.889 euro. Quinto è ancora Dogman, con una flessione del 59% rispetto al precedente giovedì, per un incasso di 19.026 euro e una media di 105, arrivando così a un totale di 2.106.080 euro.

Sesto è The Strangers – Prey at Night, che ottiene 17.871 euro e una media di 89, per un calo del 57% e un totale di 335.647 euro. Infine, da sottolineare l’ottima tenuta di Lazzaro felice, che ha perso solo il 16% rispetto al giovedì d’esordio e ieri ha incassato altri 13.332 euro, con una media di 122 e arrivando a un totale di 202.519 euro.

1 – JURASSIC WORLD – IL REGNO DISTRUTTO: 660.303 euro (95.265 spettatori) 820/805 – Tot. 735.907* (1GG)

2 – SOLO: A STAR WARS STORY: 53.118 euro (8.398 spettatori) 342/155 – Tot. 3.533.015

3 – DEADPOOL 2: 29.002 euro (4.519 spettatori) 213/136 – Tot. 6.556.347

4 – LA TRUFFA DEI LOGAN: 23.371 euro (4.003 spettatori) 279/84 – Tot. 437.889

5 – DOGMAN: 19.026 euro (3.095 spettatori) 182/105 – Tot. 2.106.080

6 – THE STRANGERS – PREY AT NIGHT: 17.871 euro (2.865 spettatori) 200/89 – Tot. 335.647

7 – MALATI DI SESSO: 13.949 euro (2.183 spettatori) 179/78 – Tot. 13.949* (1GG)

8 – LAZZARO FELICE: 13.332 euro (2.339 spettatori) 109/122 – Tot. 202.519

9 – TUO, SIMON: 13.220 euro (2.151 spettatori) 227/58 – Tot. 288.953

10 – LA TERRA DELL’ABBASTANZA: 9.731 euro (1.582 spettatori) 63/154 – Tot. 10.341* (1GG)

12 – TITO E GLI ALIENI: 7.005 euro (1.202 spettatori) 106/66 – Tot. 7.005* (1GG)

14 – RABBIA FURIOSA – ER CANARO: 4.066 euro (668 spettatori) 17/239 – Tot. 4.066* (1GG)

16 – L’ATELIER: 2.783 euro (519 spettatori) 42/66 – Tot. 2.783* (1GG)

22 – RESPIRI: 1.700 euro (292 spettatori) 27/63 – Tot. 1.700* (1GG)

Giovedì 7 giugno: 919.206 euro (138.821 spettatori)

Giovedì 31 maggio: 464.260 euro (+98%) (77.502 spettatori)

Giovedì 8 giugno 2017: 706.775 euro (+30%) (#1 La mummia: 272.806 euro)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione Box Office di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel

Volete rimanere sempre aggiornati con le migliori notizie sul business di cinema, intrattenimento e tecnologia? Scaricate la nuovissima app di Cineguru.biz, rinnovata nella user experience e nel design, disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS e Android

Robert Bernocchi
Robert Bernocchi
Story editor & Data Analyst at Pepito Produzioni e Data and Business Analyst at Cineguru.biz & BoxOffice.Ninja. In passato, responsabile marketing e acquisizioni presso Microcinema Distribuzione, marketing e acquisizioni presso MyMovies.
Top