Home > Box Office > AVENGERS: INFINITY WAR TORNA PRIMO – INCASSI BOX OFFICE DELL’11 MAGGIO 2018

AVENGERS: INFINITY WAR TORNA PRIMO – INCASSI BOX OFFICE DELL’11 MAGGIO 2018

Ieri ritroviamo in testa Avengers: Infinity War, seguito dai due film di Sorrentino, Loro 2 e Loro 1. Rimane quarto Show Dogs - Entriamo in scena...

Anche ieri, giornata negativa al botteghino. In effetti, l’incasso generale è stato di 850.600 euro, mentre venerdì 12 maggio 2017 era stato di 919.984 euro, con una flessione quindi del 7,5%. Primo quel giorno era Alien Covenant con 279.652 euro, mentre ieri è tornato in testa Avengers: Infinity War grazie a 222.755 euro e 376 di media, con un calo del 60% rispetto a venerdì scorso e un totale di 16.555.397 euro. Il primo Avengers nel suo terzo venerdì aveva ottenuto 192.345 euro, mentre il sequel 197.602 euro, quindi ieri quest’ultimo film ha fatto meglio di entrambi. Per quanto riguarda i totali, dopo il terzo venerdì il primo film era a 14.849.210 euro, mentre il secondo a 14.582.887 euro.

Risultato importante tra i distributori. In effetti, con i dati di ieri, Disney supera Warner Bros nella classifica dal primo gennaio, con 37.586.756 euro contro 37.575.328 euro. Disney era già prima da alcuni giorni per quanto riguarda la classifica dal 1 dicembre 2017, ora quindi è primatista di entrambe le classifiche.

Passa quindi al secondo posto (ma con la migliore media copia della top ten, 421 euro) Loro 2, grazie a 204.648 euro e un totale in due giorni di 368.772 euro. Per quanto riguarda Loro 1, aveva ottenuto 213.717 euro nel suo primo venerdì (che però era il quarto giorno di sfruttamento), mentre La grande bellezza venerdì 24 maggio 2013 (anche qui, quarto giorno) aveva conquistato 318.093 euro e Youth 383.601 euro venerdì 22 maggio 2015 (terzo giorno).

Sempre Sorrentino al terzo posto, grazie a Loro 1, che conquista altri 73.048 euro e una media di 237, con un calo del 54% rispetto a venerdì scorso e un totale di 3.504.118 euro. La grande bellezza nel terzo venerdì aveva ottenuto 98.503 euro, mentre Youth 67.710 euro. Dopo i risultati del terzo venerdì, La grande bellezza era a un totale di 4.777.574 euro, Youth a 4.817.203 euro.

Rimane al quarto posto Show Dogs – Entriamo in scena, che ottiene altri 64.558 euro e una media di 190, per un totale di 103.740 euro. Per quanto riguarda le due commedie italiane esordienti, Tonno spiaggiato resta settimo con un aumento del 61% rispetto all’esordio di giovedì, grazie a 37.674 euro ieri e una media di 129, per un totale finora di 61.063 euro. Perde una posizione invece Si muore tutti democristiani, che ottiene 13.974 euro e una media di 90 (la più bassa della top ten), per un totale di 29.295 euro. Si tratta peraltro dell’unico titolo dei primi dieci che incassa meno dell’esordio di giovedì, perdendo il 9%, a dimostrazione che era comunque un titolo frontloaded, in cui una parte consistente di fan sono andati a vederlo il primo giorno.

1 – AVENGERS: INFINITY WAR: 222.755 euro (33.347 spettatori) 593/376 – Tot. 16.555.397

2 – LORO 2: 204.648 euro (32.476 spettatori) 486/421 – Tot. 368.772

3 – LORO 1: 73.048 euro (11.577 spettatori) 308/237 – Tot. 3.504.118

4 – SHOW DOGS – ENTRIAMO IN SCENA: 64.558 euro (10.642 spettatori) 339/190 – Tot. 103.740

5 – ARRIVANO I PROF: 64.276 euro (10.737 spettatori) 374/172 – Tot. 1.344.610

6 – ESCOBAR – IL FASCINO DEL MALE: 40.341 euro (6.034 spettatori) 164/246 – Tot. 3.103.931

7 – TONNO SPIAGGIATO: 37.674 euro (5.891 spettatori) 293/129 – Tot. 61.063

8 – GAME NIGHT – INDOVINA CHI MUORE STASERA?: 36.659 euro (5.795 spettatori) 214/171 – Tot. 694.584

9 – L’ISOLA DEI CANI: 16.723 euro (2.515 spettatori) 166/101 – Tot. 550.832

10 – SI MUORE TUTTI DEMOCRISTIANI: 13.974 euro (2.196 spettatori) 155/90 – Tot. 29.295

Venerdì 11 maggio: 850.600 euro (135.409 spettatori)

Venerdì 4 maggio: 1.209.998 euro (-30%) (187.031 spettatori)

Venerdì 12 maggio 2017: 919.984 euro (-7,5%) (#1 Alien Covenant: 279.652 euro)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione Box Office di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel

Volete rimanere sempre aggiornati con le migliori notizie sul business di cinema, intrattenimento e tecnologia? Scaricate la nuovissima app di Cineguru.biz, rinnovata nella user experience e nel design, disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS e Android

Robert Bernocchi
Robert Bernocchi
Story editor & Data Analyst at Pepito Produzioni e Data and Business Analyst at Cineguru.biz & BoxOffice.Ninja. In passato, responsabile marketing e acquisizioni presso Microcinema Distribuzione, marketing e acquisizioni presso MyMovies.
Top