Home > Box Office > ESCOBAR – IL FASCINO DEL MALE SEMPRE IN TESTA – INCASSI BOX OFFICE DEL 20 APRILE 2018

ESCOBAR – IL FASCINO DEL MALE SEMPRE IN TESTA – INCASSI BOX OFFICE DEL 20 APRILE 2018

Mentre il botteghino continua a faticare molto, Escobar - Il fascino del male si mantiene ottimo primo. Dietro, Rampage - furia animale, Io sono tempesta e Ready Player One...

Cercasi buone notizie disperatamente. Venerdì 21 aprile 2017 l’incasso generale era stato di 1.310.757 euro, con primo Fast & Furious 8 grazie a 481.132 euro. Ieri invece il botteghino si è dovuto accontentare di 753.563 euro, con un calo (-42,5%) pressoché identico a quello fatto segnare dai dati di giovedì. Unico risultato che sta sostenendo il box office pressoché da solo, è quello di Escobar – Il fascino del male, che ieri ha ottenuto altri 207.341 euro e una media di 573 (nettamente la prima in top ten), per un totale di 376.514 euro, con un aumento rispetto a giovedì del 23%. Il film del 2016, Escobar, aveva ottenuto 55.758 euro il primo venerdì.

Un dato preoccupante per le nuove uscite in top ten, è che tutte aumentano di poco, troppo poco, visto che sono tra un +22% e un +31% nel caso ‘migliore’. Se guardiamo le medie dal secondo al decimo posto, nessuna supera i 260 euro e solo due sono sopra i 200. Aggiungiamo che questi due giorni vedranno bel tempo e temperature alte ovunque e che domani sera c’è una partita fondamentale come Juventus-Napoli ed è veramente difficile essere ottimisti.

Intanto, il podio rimane invariato. Rampage: furia animale conquista altri 93.217 euro e una media di 260, con una flessione del 52% rispetto al venerdì precedente. Il totale del film è di 1.685.862 euro. San Andreas il secondo venerdì aveva incassato 70.126 euro. -54% invece per Io sono tempesta, ieri terzo con 55.601 euro e 142 di media, per un totale di 1.051.694 euro.

Interessante la risalita al quarto posto di Ready Player One, che ieri ha conquistato 39.097 euro ed è calato del 53% nei confronti di venerdì scorso, con una media di 237. Il film è arrivato a 4.536.331 euro. Quinto è un debutto, Ghost Stories, che ottiene 37.852 euro con un aumento del 22% rispetto a giovedì e una media di 197, per un totale di 68.780 euro.

Calo importante (-63%) ieri per Nella tana dei lupi, sesto con 37.819 euro e 1.932.815 euro complessivi. Aumenta rispetto a giovedì del 31% Molly’s Game, settimo con 33.462 euro e una media di 160 (totale finora di 60.155 euro), mentre Il tuttofare è ottavo con un +29% e altri 31.107 euro, sempre con la peggior media copia (101 euro) della top ten e un totale di 55.230 euro. Se la cava meglio L’amore secondo Isabelle, undicesimo con 16.209 euro e una media di 213, per un aumento del 61% e un totale di 26.298 euro.

1 – ESCOBAR – IL FASCINO DEL MALE: 207.341 euro (31.377 spettatori) 362/573 – Tot. 376.514* (2GG)

2 – RAMPAGE – FURIA ANIMALE: 93.217 euro (14.646 spettatori) 359/260 – Tot. 1.685.862

3 – IO SONO TEMPESTA: 55.601 euro (9.518 spettatori) 391/142 – Tot. 1.051.694

4 – READY PLAYER ONE: 39.097 euro (6.390 spettatori) 165/237 – Tot. 4.536.331

5 – GHOST STORIES: 37.852 euro (5.793 spettatori) 192/197 – Tot. 68.780* (2GG)

6 – NELLA TANA DEI LUPI: 37.819 euro (6.077 spettatori) 191/198 – Tot. 1.932.815

7 – MOLLY’S GAME: 33.462 euro (5.480 spettatori) 209/160 – Tot. 60.155* (2GG)

8 – IL TUTTOFARE: 31.107 euro (5.341 spettatori) 307/101 – Tot. 55.230* (2GG)

9 – I SEGRETI DI WIND RIVER: 23.890 euro (3.849 spettatori) 147/163 – Tot. 941.562

10 – A QUIET PLACE – UN POSTO TRANQUILLO: 19.344 euro (3.024 spettatori) 129/150 – Tot. 975.484

11 – L’AMORE SECONDO ISABELLE: 16.209 euro (2.729 spettatori) 76/213 – Tot. 26.298* (2GG)

16 – DOPPIO AMORE: 9.638 euro (1.614 spettatori) 60/161 – Tot. 14.582* (2GG)

18 – IL MIO NOME E’ THOMAS: 8.211 euro (1.318 spettatori) 134/61 – Tot. 18.707* (2GG)

Venerdì 20 aprile: 753.563 euro (123.822 spettatori)

Venerdì 13 aprile: 973.502 euro (-23%) (156.902 spettatori)

Venerdì 21 aprile 2017: 1.310.757 euro (-42,5%) (#1 Fast & Furious 8: 481.132 euro)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione Box Office di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel

Volete rimanere sempre aggiornati con le migliori notizie sul business di cinema, intrattenimento e tecnologia? Scaricate la nuovissima app di Cineguru.biz, rinnovata nella user experience e nel design, disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS e Android

Robert Bernocchi
Robert Bernocchi
Story editor & Data Analyst at Pepito Produzioni e Data and Business Analyst at Cineguru.biz & BoxOffice.Ninja. In passato, responsabile marketing e acquisizioni presso Microcinema Distribuzione, marketing e acquisizioni presso MyMovies.
Top