Home > Box Office > LA FORMA DELL’ACQUA RIMANE IN TESTA – INCASSI BOX OFFICE DELL’8 MARZO 2018

LA FORMA DELL’ACQUA RIMANE IN TESTA – INCASSI BOX OFFICE DELL’8 MARZO 2018

Sul podio ieri La forma dell'acqua, Red Sparrow e Puoi baciare lo sposo. Quarto la prima delle nuove uscite, Il giustiziere della notte...
There is a mobile optimized version of this page, view AMP Version.

Di solito, non è mai una notizia positiva quando si scopre, venerdì mattina, che il terzetto sul podio è composto di uscite che sono in sala da tempo. Significa che gli esordi non hanno sfondato (magari perché non erano di altissimo livello commerciale). Tuttavia, sarà anche perché la situazione dell’anno scorso non era straordinaria (d’altronde, il giovedì che veniva dopo un mercoledì a due euro soffriva parecchio, così come aveva delle ripercussioni anche l’intero weekend), ma ieri il saldo era positivo. L’incasso generale è infatti stato di 799.699 euro, mentre giovedì 9 marzo 2017 era di 784.068 euro, con un aumento (piccolo, ma gradito) dell’1,9%. Primo quel giorno era Kong: Skull Island con 146.850 euro, mentre ieri è rimasto in vetta (e molto probabilmente così sarà anche nel fine settimana) La forma dell’acqua, che ottiene altri 130.997 euro, con una media di 363 (la migliore della top ten) e arriva a 5.195.513 euro totali. Per capire l’impatto degli Academy Award, basti dire che il film ha migliorato del 123% rispetto allo scorso giovedì.

Rimane secondo Red Sparrow, che perde il 23% nei confronti dell’esordio (normalmente direi che è un ottimo risultato, ma giovedì scorso era stato massacrato dal maltempo, quindi il discorso è diverso), ottenendo 80.337 euro e una media di 265, per un totale di 1.571.334 euro. Ottimo terzo posto per Puoi baciare lo sposo, che migliora del 24% rispetto allo scorso giovedì (e qui non ci sono dubbi, dato ottimo e indice di un bel passaparola), conquistando 71.986 euro e una media di 224, per un totale di 1.251.476. Insomma, promette di essere un bel secondo fine settimana per questa commedia.

E arriviamo alla prima delle nuove uscite. C’era molta curiosità per Il giustiziere della notte, anche considerando il momento storico. Il film ha aperto con 66.758 euro e una media di 215, quindi non un esordio straordinario, ma che potrebbe migliorare nel corso del weekend. Fa leggermente meglio come media (224) Nome di donna, che ottiene l’ottavo posto con 32.525 euro nelle 145 sale in cui è disponibile.

Gli altri esordi non sfondano (con la speranza di migliorare nel fine settimana), a cominciare dal decimo posto di Vengo anch’io, grazie a 22.507 euro e una media di 101, proseguendo con The Lodgers – Non infrangere le regole con 21.393 euro e 119 di media e Benvenuti a casa mia con 17.641 e una media di 99. Meglio come media (173 euro, ma è uscito in sole 56 sale, quindi non è straordinaria comunque), Ricomincio da noi, che ha ottenuto il 17esimo posto e 9.698 euro. Chiude questa rassegna di nuove uscite Anche senza di te, 22esimo con 4.926 e 107 euro.

E’ importante segnalare alcune tenute dal quinto al settimo posto. Il filo nascosto continua a dare soddisfazioni, visto che ottiene altri 52.585 euro e una media di 216, perdendo il 22% rispetto a giovedì scorso. Il film è arrivato a un totale di 2.538.940 euro. Ancora sesto A casa tutti bene, grazie a 51.921 euro e 233 di media, per un totale di 8.241.036 euro. Molto interessante il +15% rispetto a giovedì scorso fatto registrare da Lady Bird, che ottiene 50.146 euro e 241 di media, per un totale finora di 756.307 euro. Da notare gli aumenti di Tre manifesti a Ebbing, Missouri (+221%) e di Chiamami col tuo nome (+192%), a dimostrazione che l’effetto Oscar vale anche per questi titoli, anche se ovviamente in misura minore e meno evidente di quanto non capiti per La forma dell’acqua.

1 – LA FORMA DELL’ACQUA – THE SHAPE OF WATER: 130.997 euro (21.928 spettatori) 361/363 – Tot. 5.195.513

2 – RED SPARROW: 80.337 euro (13.414 spettatori) 303/265 – Tot. 1.571.334

3 – PUOI BACIARE LO SPOSO: 71.986 euro (12.576 spettatori) 321/224 – Tot. 1.251.476

4 – IL GIUSTIZIERE DELLA NOTTE: 66.758 euro (10.660 spettatori) 310/215 – Tot. 66.758* (1GG)

5 – IL FILO NASCOSTO: 52.585 euro (8.985 spettatori) 243/216 – Tot. 2.538.940

6 – A CASA TUTTI BENE: 51.921 euro (8.675 spettatori) 223/233 – Tot. 8.241.036

7 – LADY BIRD: 50.146 euro (8.598 spettatori) 208/241 – Tot. 756.307

8 – NOME DI DONNA: 32.525 euro (5.615 spettatori) 145/224 – Tot. 32.525* (1GG)

9 – BLACK PANTHER: 26.692 euro (4.291 spettatori) 161/166 – Tot. 6.209.278

10 – VENGO ANCH’IO: 22.507 euro (3.681 spettatori) 222/101 – Tot. 22.507* (1GG)

11 – THE LODGERS – NON INFRANGERE LE REGOLE: 21.393 euro (3.257 spettatori) 180/119 – Tot. 21.393* (1GG)

12 – BENVENUTI A CASA MIA: 17.641 euro (2.809 spettatori) 179/99 – Tot. 17.641* (1GG)

17 – RICOMINCIO DA NOI: 9.698 euro (1.740 spettatori) 56/173 – Tot. 12.177* (1GG)

Giovedì 8 marzo: 799.699 euro (139.769 spettatori)

Giovedì 1 marzo: 696.689 euro (+15%) (121.607 spettatori)

Giovedì 9 marzo 2017: 784.068 euro (+1,9%) (#1 Kong: Skull Island: 146.850 euro)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione Box Office di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel

Volete rimanere sempre aggiornati con le migliori notizie sul business di cinema, intrattenimento e tecnologia? Scaricate la nuovissima app di Cineguru.biz, rinnovata nella user experience e nel design, disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS e Android

Robert Bernocchi
Robert Bernocchi
Story editor & Data Analyst at Pepito Produzioni e Data and Business Analyst at Cineguru.biz & BoxOffice.Ninja. In passato, responsabile marketing e acquisizioni presso Microcinema Distribuzione, marketing e acquisizioni presso MyMovies.
Top