Home > Box Office > OTTIMO ESORDIO PER ASSASSINIO SULL’ORIENT EXPRESS – INCASSI BOX OFFICE DEL 30 NOVEMBRE 2017

OTTIMO ESORDIO PER ASSASSINIO SULL’ORIENT EXPRESS – INCASSI BOX OFFICE DEL 30 NOVEMBRE 2017

Bel risultato di Assassinio sull'Orient Express, debutto importante anche per Smetto quando voglio - Ad Honorem, terzo l'evento Pearl Jam: Let's Play Two...
There is a mobile optimized version of this page, view AMP Version.

E’ terminato novembre e così abbiamo i risultati definitivi di questo ennesimo calo. Novembre 2016 aveva infatti portato a 57.420.901 euro di incasso complessivo, mentre questo novembre 2017 si è fermato a 50.692.494 euro, con un calo quindi dell’11,7%. Per quanto riguarda il confronto quotidiano, giovedì primo dicembre 2016 l’incasso era stato di 741.844 euro, con primo Sully grazie a 168.712 euro. Ieri invece il botteghino ha portato a 855.194 euro, un buon passo avanti con un aumento del 15,2%, decisamente promettente per il fine settimana. Per capire l’incremento, basta andare a guardare il risultato del primo in classifica. Come capitato negli Stati Uniti e in Inghilterra, anche da noi Assassinio sull’Orient Express è un fenomeno, in grado di partire con 279.987 euro e una media di 546, la prima nella top ten per quanto riguarda i film. A questo punto, è lecito aspettarsi almeno un paio di milioni complessivi alla fine del weekend.

Buono anche il dato di Smetto quando voglio – Ad Honorem, che è arrivato secondo incassando 122.890 euro, con una media di 339 euro. Ricordiamo che il primo capitolo, al giorno d’apertura, aveva ottenuto 78.224 euro, mentre il secondo aveva raggiunto i 109.055, per poi chiudere il weekend con più di 1,2 milioni. Capiremo meglio l’andamento di questo terzo episodio già domani mattina, ma per ora possiamo dire che è un debutto molto confortante.

Terzo posto per l’evento (di un solo giorno) Pearl Jam: Let’s Play Two, che ha conquistato 84.327 euro, con la migliore media copia della top ten, 629 euro. Continuiamo con gli esordi: al sesto posto c’è Seven Sisters, grazie a 35.952 euro e una media di 173 euro, pellicola per cui sarà fondamentale vedere la crescita che avrà sabato e domenica. Gli eroi del Natale apre invece con 22.228 euro e una media di 77, ma come tutti i cartoni avrà uno sviluppo importante nei prossimi giorni del fine settimana. Decimo è Amori che non sanno stare al mondo, con 13.842 euro e una media di 104.

Tredicesimo è invece Happy End di Michael Haneke, grazie a 10.424 euro e una media di 177. Era invece un’uscita tecnica (d’altronde, la 20th Century Fox aveva Assassinio sull’Orient Express, quindi…) Daddy’s Home 2, che ha ottenuto il quindicesimo posto con 6.154 euro e una media di 65.

Per quanto riguarda le tenute, Justice League è quarto con 61.868 euro e un calo del 59% rispetto al giovedì precedente. Il totale del film è 5.553.467 euro. Al giovedì della terza settimana, Batman V Superman: Dawn of Justice aveva ottenuto 77.367 euro.

Gli sdraiati è invece quinto con 38.856 euro e una flessione del 28% rispetto a una settimana fa, per un totale di 1.208.963 euro. Il nome del figlio, al suo secondo giovedì, aveva ottenuto 57.754 euro. Caccia al tesoro è settimo con 33.132 euro e un calo del 41%, che porta a un risultato complessivo di 932.765 euro. Non si ruba a casa dei ladri, al suo secondo giovedì, aveva conquistato
44.129 euro.

1 – ASSASSINIO SULL’ORIENT EXPRESS: 279.987 euro (44.405 spettatori) 513/546 – Tot. 284.059* (1GG)

2 – SMETTO QUANDO VOGLIO – AD HONOREM: 122.890 euro (19.321 spettatori) 362/339 – Tot. 122.890* (1GG)

3 – PEARL JAM: LET’S PLAY TWO: 84.327 euro (7.441 spettatori) 134/629 – Tot. 84.327* (1GG)

4 – JUSTICE LEAGUE: 61.868 euro (10.464 spettatori) 269/230 – Tot. 5.553.467

5 – GLI SDRAIATI: 38.856 euro (6.801 spettatori) 315/123 – Tot. 1.208.963

6 – SEVEN SISTERS: 35.952 euro (5.666 spettatori) 208/173 – Tot. 35.952* (1GG)

7 – CACCIA AL TESORO: 33.132 euro (6.199 spettatori) 212/156 – Tot. 932.765

8 – AMERICAN ASSASSIN: 23.692 euro (4.029 spettatori) 194/122 – Tot. 696.178

9 – GLI EROI DEL NATALE: 22.228 euro (4.034 spettatori) 289/77 – Tot. 22.228* (1GG)

10 – AMORI CHE NON SANNO STARE AL MONDO: 13.842 euro (2.387 spettatori) 133/104 – Tot. 27.218* (2GG)

13 – HAPPY END: 10.424 euro (1.861 spettatori) 59/177 – Tot. 12.873* (1GG)

15 – DADDY’S HOME 2: 6.154 euro (977 spettatori) 95/65 – Tot. 6.154* (1GG)

Giovedì 30 novembre: 855.194 euro (138.798 spettatori)

Giovedì 23 novembre: 627.000 euro (+37%) (108.311 spettatori)

Giovedì 1 dicembre 2016: 741.844 euro (+15,2%) (#1 Sully: 168.712 euro)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione Box Office di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel

Volete rimanere sempre aggiornati con le migliori notizie sul business di cinema, intrattenimento e tecnologia? Scaricate la nuovissima app di Cineguru.biz, rinnovata nella user experience e nel design, disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS e Android

Robert Bernocchi
Robert Bernocchi

Story editor & Data Analyst at Pepito Produzioni e Data and Business Analyst at Cineguru.biz & BoxOffice.Ninja. In passato, responsabile marketing e acquisizioni presso Microcinema Distribuzione, marketing e acquisizioni presso MyMovies.

Lascia un commento

Lascia questi due campi così come sono:

Protetto da Invisible Defender. E' stato mostrato un 403 ai 172.216 spammer.

Top