Home > Distribuzione > Digitale > THOR: RAGNAROK SEMPRE PRIMO – INCASSI BOX OFFICE DELL’8 NOVEMBRE 2017

THOR: RAGNAROK SEMPRE PRIMO – INCASSI BOX OFFICE DELL’8 NOVEMBRE 2017

Nessun cambiamento nei primi tre posti ieri: Thor: Ragnarok è sempre in testa, si conferma secondo Bosch - Il giardino dei sogni, terzo Saw: Legacy...

Dopo una serie di giornate con incassi inferiori (ma di poco) all’anno scorso, ieri c’è stato il tracollo, ma c’è una spiegazione. In effetti, il risultato complessivo è stato di 1.006.554 euro, contro i 2.324.883 euro di mercoledì 9 novembre 2016, con una flessione notevole, per la precisione del 56,7%, dovuta al fatto che quel giorno era un mercoledì a due euro. Primo quel giorno è stato La ragazza del treno con 318.375 euro, mentre ieri è rimasto in testa (si spera, per il bene del Mercato generale, che sia stato l’ultimo giorno) Thor: Ragnarok, grazie a 164.219 euro, con una media di 383 e un totale di 7.353.693.

In generale, è una classifica in cui 8 dei primi 10 titoli mantengono la stessa posizione del giorno precedente. Tra questi, l’evento che già aveva brillato nella giornata di esordio, Bosch – Il giardino dei sogni, che ha conquistato 117.562 euro e la migliore media per copia dei primi dieci, con 591 euro. Sempre in terza posizione Saw: Legacy, che ottiene altri 115.744 euro, una media di 454 e un totale di 2.164.805 euro.

L’unico cambiamento avviene tra la quarta e la quinta posizione. Infatti, La ragazza nella nebbia è quarto con 84.214 euro, una media di 262 e un totale di 2.831.714. Insomma, nel weekend (probabilmente sabato) supererà i 3 milioni complessivi. E’ invece quinto It, grazie a 75.899 euro, una media di 221 e un totale di 14.097.807 euro.

Oggi arriveranno in sala tante nuove uscite importanti, che occuperanno quasi 2.000 schermi, tra cui il nuovo film di Paolo Genovese, The Place, in oltre 500 sale. E’ quindi ovvio che vedremo un ‘turnover’ massiccio, in cui tanti film che sono usciti una settimana fa e non hanno funzionato, saranno smontati brutalmente.

1 – THOR: RAGNAROK: 164.219 euro (30.119 spettatori) 429 sale/383 media – Tot. 7.353.693

2 – BOSCH – IL GIARDINO DEI SOGNI: 117.562 euro (12.737 spettatori) 199/591 – Tot. 213.706

3 – SAW: LEGACY: 115.744 euro (21.546 spettatori) 255/454 – Tot. 2.164.805

4 – LA RAGAZZA NELLA NEBBIA: 84.214 euro (16.173 spettatori) 321/262 – Tot. 2.831.714

5 – IT: 75.899 euro (13.671 spettatori) 344/221 – Tot. 14.097.807

6 – GEOSTORM: 61.676 euro (11.389 spettatori) 253/244 – Tot. 1.126.602

7 – VITTORIA E ABDUL: 55.669 euro (11.083 spettatori) 302/184 – Tot. 2.150.126

8 – TERAPIA DI COPPIA PER AMANTI: 50.995 euro (9.912 spettatori) 261/195 – Tot. 1.721.241

9 – CAPITAN MUTANDA: IL FILM: 39.496 euro (7.619 spettatori) 214/185 – Tot. 1.155.694

10 – MISTERO A CROOKED HOUSE: 26.617 euro (4.924 spettatori) 103/258 – Tot. 475.948

Mercoledì 8 novembre: 1.006.554 euro (183.868 spettatori)

Mercoledì 1 novembre: 4.297.723 euro (-77%) (602.245 spettatori)

Mercoledì 9 novembre 2016: 2.324.883 euro (-56,7%) (#1 La ragazza del treno: 318.375 euro)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione Box Office di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel

Volete rimanere sempre aggiornati con le migliori notizie sul business di cinema, intrattenimento e tecnologia? Scaricate la nuovissima app di Cineguru.biz, rinnovata nella user experience e nel design, disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS e Android

Robert Bernocchi
Robert Bernocchi
Story editor & Data Analyst at Pepito Produzioni e Data and Business Analyst at Cineguru.biz & BoxOffice.Ninja. In passato, responsabile marketing e acquisizioni presso Microcinema Distribuzione, marketing e acquisizioni presso MyMovies.
Top