Home > Box Office > THOR: RAGNAROK RIMANE IN TESTA – INCASSI BOX OFFICE DEL 3 NOVEMBRE 2017

THOR: RAGNAROK RIMANE IN TESTA – INCASSI BOX OFFICE DEL 3 NOVEMBRE 2017

Thor: Ragnarok si conferma al primo posto, mentre dietro avviene il sorpasso tra Saw: Legacy e It. Quarto La ragazza nella nebbia...

Continua il buon andamento del Mercato anche ieri, con un incasso di 1.447.019 euro, contro i 1.246.979 euro (+16%) di venerdì 4 novembre 2016, quando Doctor Strange era primo con 247.152 euro. Invece ieri si conferma in testa Thor: Ragnarok, grazie a 291.009 euro, con un calo del 47% rispetto a venerdì scorso e una media di 581 euro, per un totale di 5.715.800. Thor: The Dark World, al suo secondo venerdì, aveva ottenuto 282.842 euro, quindi si conferma che questo nuovo capitolo, dopo un primo weekend inferiore, sta andando meglio. A quel punto della sua corsa, Thor: The Dark World era arrivato a 5.531.566 euro, quindi possiamo dire che, in questi giorni (complice la festività del 1 novembre) è avvenuto il sorpasso.

Dietro, una novità interessante. In effetti, Saw: Legacy ieri occupava la seconda posizione, grazie a 191.058 euro, con una media di 713 (la migliore della top ten) e un totale (già importante) in 4 giorni di 1.202.116 euro. Terzo è quindi It, che conquista 185.966 euro, perdendo il 69% rispetto al precedente venerdì e ottenendo una media di 474, per un totale di 13.256.386. Al loro terzo venerdì, 50 sfumature di nero aveva incassato 235.072 euro, mentre Fast & Furious ne aveva ottenuti 145.926.

Tra le nuove uscite, Geostorm se la cava al quinto posto con 100.396 euro e una media di 418, per un totale di 413.799 euro, mentre Capitan Mutanda: Il film è ottavo con 54.607 euro e una media di 241, pronto a sfruttare al meglio le giornate di oggi e domani. Dietro, tra le nuove uscite, qualche movimento c’è, come il passaggio dal 13° posto al nono di Mistero a Crooked House (che ha una media interessante, 378 euro) e quello dal 14° al decimo di Gifted. Ma in generale ci siamo ritrovati con tanto prodotto nuovo in questi giorni e pochissimi film di vero successo (forse solo Saw, l’unico a essere un trionfo indiscutibile).

In tutto questo, La ragazza nella nebbia continua il suo percorso, ottenendo 135.437 euro ieri e arrivando a un totale di 1.878.105. Lunedì mattina lo segnaleremo come il maggiore incasso per una pellicola italiana non comica dai tempi de Lo chiamavano Jeeg Robot (che, peraltro, qualche elemento di comicità lo aveva). Una buona notizia per La ragazza nella nebbia, un po’ meno per il mercato italiano, che conferma che quando esce dalla comicità, ha grosse difficoltà a creare prodotti di successo.

Altra segnalazione importante: con i 3.175 euro di ieri, Loving Vincent arriva a un totale di 1.351.254 euro, superando il precedente primato del distributore Nexo, One Direction – Where We are, che aveva conquistato 1.350.000 euro, diventando così uno degli eventi di maggiore successo in Italia (e probabilmente, quello dal miglior rapporto costi/ricavi)…

1 – THOR: RAGNAROK: 291.009 euro (42.585 spettatori) 501 sale/581 media – Tot. 5.715.800

2 – SAW: LEGACY: 191.058 euro (26.987 spettatori) 268/713 – Tot. 1.202.116* (4GG)

3 – IT: 185.966 euro (27.012 spettatori) 392/474 – Tot. 13.256.386

4 – LA RAGAZZA NELLA NEBBIA: 135.437 euro (21.960 spettatori) 388/349 – Tot. 1.878.105

5 – GEOSTORM: 100.396 euro (15.018 spettatori) 240/418 – Tot. 413.799 (3GG)

6 – VITTORIA E ABDUL: 89.819 euro (14.777 spettatori) 363/247 – Tot. 1.513.035

7 – TERAPIA DI COPPIA PER AMANTI: 85.092 euro (13.360 spettatori) 296/287 – Tot. 1.228.210

8 – CAPITAN MUTANDA: IL FILM: 54.607 euro (9.051 spettatori) 227/241 – Tot. 405.751 (3GG)

9 – MISTERO A CROOKED HOUSE: 38.569 euro (5.981 spettatori) 102/378 – Tot. 189.835* (4GG)

10 – GIFTED – IL DONO DEL TALENTO: 37.590 euro (5.690 spettatori) 117/321 – Tot. 138.497* (3GG)

11 – NON C’E’ CAMPO: 30.492 euro (5.056 spettatori) 147/207 – Tot. 138.065* (3GG)

12 – MAZINGA Z – INFINITY: 30.148 euro (4.601 spettatori) 228/132 – Tot. 251.567* (4GG)

13 – UNA QUESTIONE PRIVATA: 24.125 euro (4.036 spettatori) 72/335 – Tot. 91.162* (3GG)

15 – FINCHE’ C’E’ PROSECCO C’E’ SPERANZA: 18.896 euro (3.147 spettatori) 32/591 – Tot. 106.229* (4GG)

18 – IL MIO GODARD: 8.135 euro (1.368 spettatori) 43/189 – Tot. 36.765* (4GG)

22 – MR. OVE: 5.545 euro (925 spettatori) 23/241 – Tot. 23.278* (4GG)

Venerdì 3 novembre: 1.447.019 euro (222.540 spettatori)

Venerdì 27 ottobre: 1.797.661 euro (-20%) (269.910 spettatori)

Venerdì 4 novembre 2016: 1.246.979 euro (+16%) (#1 Doctor Strange: 247.152 euro)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione Box Office di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel

Volete rimanere sempre aggiornati con le migliori notizie sul business di cinema, intrattenimento e tecnologia? Scaricate la nuovissima app di Cineguru.biz, rinnovata nella user experience e nel design, disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS e Android

Robert Bernocchi
Robert Bernocchi
Story editor & Data Analyst at Pepito Produzioni e Data and Business Analyst at Cineguru.biz & BoxOffice.Ninja. In passato, responsabile marketing e acquisizioni presso Microcinema Distribuzione, marketing e acquisizioni presso MyMovies.
Top