Home > Box Office > THOR: RAGNAROK RIMANE IN TESTA – INCASSI BOX OFFICE DEL 2 NOVEMBRE 2017

THOR: RAGNAROK RIMANE IN TESTA – INCASSI BOX OFFICE DEL 2 NOVEMBRE 2017

Mentre Thor: Ragnarok è ancora in cima alla classifica, le tre posizioni seguenti sono occupate da film horror: It, Saw: Legacy e Shining...
There is a mobile optimized version of this page, view AMP Version.

Finalmente ieri una giornata facilmente confrontabile con quella dell’anno scorso. Al botteghino, sono stati incassati 1.153.309 euro, contro i 759.741 euro (+51,8%) di giovedì 3 novembre 2016, quando primo era Doctor Strange con 152.655 euro. Tuttavia, come già detto ieri mattina, più che il frutto di grandi successi tra i film all’esordio, questa ‘ricchezza’ è dovuta all’abbondanza numerica di prodotto e alla buona tenuta dei due film in testa (nei cinema da tempo). Anche ieri primo era Thor: Ragnarok, che conquista 226.484 euro, con una media di 492 e un calo del 39% rispetto a giovedì scorso, arrivando a un totale di 5.412.722 euro. Thor: The Dark World, al suo secondo giovedì, aveva ottenuto 185.805 euro.

Dal secondo posto in poi, è la fiera dell’horror. Intanto, It, che ottiene altri 147.993 euro e una media di 394, per un totale di 13.034.571 euro. Al loro secondo giovedì, 50 sfumature di nero aveva incassato 175.868 euro, mentre Fast & Furious ne aveva ottenuti 127.828.

Ha ormai superato il milione Saw: Legacy, che conquista ieri 140.704 euro e una media di 567 euro, arrivando quindi a un totale di 1.007.396 euro. Chiude i suoi tre giorni di evento con la migliore media copia della top ten (619 euro) Shining, che ieri ha ottenuto 94.706 euro ed è arrivato a un totale di 288.447 euro.

Come già sottolineato ieri, non brillano le altre nuove uscite. Se almeno Geostorm è sesto con 63.549 euro e Capitan Mutanda: Il film aspetta sabato e domenica per aumentare i suoi dati (dopo una partenza più che discreta), il resto fatica molto, come dimostrano le medie copia di Mazinga Z – Infinity (117 euro), Non c’è campo (176), Mistero a Crooked House (208), Gifted – Il dono del talento (185), Una questione privata (213), Il mio Godard (137) e Mr. Ove (144 euro). Continua invece a funzionare Finché c’è prosecco c’è speranza, che ieri aveva una media di 470 euro.

1 – THOR: RAGNAROK: 226.484 euro (35.661 spettatori) 460 sale/492 media – Tot. 5.412.722

2 – IT: 147.993 euro (22.970 spettatori) 376/394 – Tot. 13.034.571

3 – SAW: LEGACY: 140.704 euro (21.061 spettatori) 248/567 – Tot. 1.007.396* (3GG)

4 – SHINING: 94.706 euro (9.661 spettatori) 153/619 – Tot. 288.447* (3GG)

5 – LA RAGAZZA NELLA NEBBIA: 73.443 euro (12.669 spettatori) 346/212 – Tot. 1.741.460

6 – GEOSTORM: 63.549 euro (9.787 spettatori) 245/259 – Tot. 311.475 (2GG)

7 – VITTORIA E ABDUL: 58.461 euro (10.113 spettatori) 331/177 – Tot. 1.420.934

8 – TERAPIA DI COPPIA PER AMANTI: 52.589 euro (8.810 spettatori) 283/186 – Tot. 1.137.301

9 – CAPITAN MUTANDA: IL FILM: 48.870 euro (8.338 spettatori) 223/219 – Tot. 350.734 (2GG)

10 – MAZINGA Z – INFINITY: 26.841 euro (4.210 spettatori) 230/117 – Tot. 221.201* (3GG)

11 – NON C’E’ CAMPO: 25.679 euro (4.358 spettatori) 146/176 – Tot. 107.287* (2GG)

13 – MISTERO A CROOKED HOUSE: 22.211 euro (3.620 spettatori) 107/208 – Tot. 151.266* (3GG)

14 – GIFTED – IL DONO DEL TALENTO: 21.786 euro (3.527 spettatori) 118/185 – Tot. 100.674* (2GG)

16 – UNA QUESTIONE PRIVATA: 14.689 euro (2.620 spettatori) 69/213 – Tot. 66.980* (2GG)

17 – FINCHE’ C’E’ PROSECCO C’E’ SPERANZA: 12.696 euro (2.223 spettatori) 27/470 – Tot. 85.788* (3GG)

20 – IL MIO GODARD: 5.619 euro (989 spettatori) 41/137 – Tot. 28.497* (3GG)

25 – MR. OVE: 2.590 euro (458 spettatori) 18/144 – Tot. 17.733* (3GG)

Giovedì 2 novembre: 1.153.309 euro (183.839 spettatori)

Giovedì 26 ottobre: 1.194.103 euro (-3%) (189.604 spettatori)

Giovedì 3 novembre 2016: 759.741 euro (+51,8%) (#1 Doctor Strange: 152.655 euro)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione Box Office di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel

Volete rimanere sempre aggiornati con le migliori notizie sul business di cinema, intrattenimento e tecnologia? Scaricate la nuovissima app di Cineguru.biz, rinnovata nella user experience e nel design, disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS e Android

Robert Bernocchi
Robert Bernocchi
Story editor & Data Analyst at Pepito Produzioni e Data and Business Analyst at Cineguru.biz & BoxOffice.Ninja. In passato, responsabile marketing e acquisizioni presso Microcinema Distribuzione, marketing e acquisizioni presso MyMovies.
Top