Home > Box Office > THE PLACE SEMPRE PRIMO – INCASSI BOX OFFICE DEL 13 NOVEMBRE 2017

THE PLACE SEMPRE PRIMO – INCASSI BOX OFFICE DEL 13 NOVEMBRE 2017

Anche di lunedì, rimane in testa The Place, seguito da Auguri per la tua morte e Thor: Ragnarok. Miglior media della top 20 per Loving Vincent...

Non è stata decisamente una giornata positiva al botteghino italiano. In effetti, ieri l’incasso generale è stato di 442.095 euro contro i 579.264 euro (-23,6%) di lunedì 14 novembre 2016, quando primo era Masterminds – I geni della truffa con 82.071 euro. Ieri invece è rimasto in testa The Place, che ha conquistato 61.860 euro e una media di 158, per un totale di 1.743.180 euro. Al suo primo lunedì, Perfetti sconosciuti aveva ottenuto 298.734, quindi quasi cinque volte tanto il risultato di The Place. Ovviamente, su questo dato, come su quello di tutti gli altri titoli e sul calo fatto riscontrare, pesa notevolmente la partita Italia-Svezia di ieri sera, che ha tenuto davanti ai televisori sicuramente più di 10 milioni di persone.

Come tutti gli horror, se la cava bene di lunedì Auguri per la tua morte, che incassa altri 48.153 euro e – ancora una volta – si conferma come migliore media copia della top ten, con 212 euro. Il film ha così superato il milione di incassi in cinque giorni, per la precisione 1.041.549 euro.

Terzo è Thor: Ragnarok, che ottiene altri 40.138 euro e una media di 153, per un totale di 8.208.571 euro. Quarto è invece a Borg McEnroe con 32.112 euro e una media di 129, per un totale di 857.611 euro.

Quinto è invece il film che si era piazzato secondo nel fine settimana, ma essendo un prodotto per famiglie, è tutto normale. Si tratta ovviamente di Paddington 2, che ha conquistato 28.967 euro e una media di 99, arrivando a un totale di 1.054.976 euro. Come tutti i film destinati a un pubblico giovanile, anche Addio fottuti musi verdi se la cava bene di lunedì, passando dall’ottavo al sesto posto. Lo ha fatto con 25.792 euro e una media di 110, per un totale di 480.692 euro.

A proposito di migliori medie assolute, le dobbiamo andare a cercare fuori dalla top ten. Infatti il tredicesimo in classifica, The Square, ha ottenuto altri 10.121 euro e una media di 241, dietro soltanto (per quanto riguarda i primi venti in classifica) a Loving Vincent, che è quattordicesimo con 7.828 euro e una straordinaria media di 783.

Infine, riprendendo quello che scriveva ieri il critico e docente universitario Roy Menarini, impossibile non sottolineare il risultato della riproposta in sala de La corazzata Potemkin, che ieri era in contemporanea con una fondamentale (e sventurata) partita della nazionale italiana di calcio. Il film si è piazzato 27esimo con 2.391 euro e con una media (buona) di 299 euro. Non c’è dubbio, insomma, che ieri sia andato meglio Ėjzenštejn della nazionale di Ventura, anche se ci voleva poco…

1 – THE PLACE: 61.860 euro (11.056 spettatori) 392 sale/158 media – Tot. 1.743.180

2 – AUGURI PER LA TUA MORTE: 48.153 euro (8.062 spettatori) 227/212 – Tot. 1.041.549

3 – THOR: RAGNAROK: 40.138 euro (6.754 spettatori) 262/153 – Tot. 8.208.571

4 – BORG MCENROE: 32.112 euro (5.531 spettatori) 249/129 – Tot. 857.611

5 – PADDINGTON 2: 28.967 euro (5.277 spettatori) 293/99 – Tot. 1.054.976

6 – ADDIO FOTTUTI MUSI VERDI: 25.792 euro (4.898 spettatori) 234/110 – Tot. 480.692

7 – SAW: LEGACY: 21.800 euro (3.648 spettatori) 213/102 – Tot. 2.616.456

8 – LA RAGAZZA NELLA NEBBIA: 18.071 euro (3.410 spettatori) 232/78 – Tot. 3.322.229

9 – CAPITAN MUTANDA: IL FILM: 14.905 euro (2.796 spettatori) 200/75 – Tot. 1.693.405

10 – GEOSTORM: 14.387 euro (2.381 spettatori) 192/75 – Tot. 1.467.705

13 – THE SQUARE: 10.121 euro (1.778 spettatori) 42/241 – Tot. 211.301

14 – LOVING VINCENT: 7.828 euro (1.304 spettatori) 10/783 – Tot. 1.396.971

Lunedì 13 novembre: 442.095 euro (82.004 spettatori)

Lunedì 6 novembre: 680.091 euro (-35%) (117.317 spettatori)

Lunedì 14 novembre 2016: 579.264 euro (-23,6%) (#1 Masterminds – I geni della truffa: 82.071 euro)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione Box Office di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel

Volete rimanere sempre aggiornati con le migliori notizie sul business di cinema, intrattenimento e tecnologia? Scaricate la nuovissima app di Cineguru.biz, rinnovata nella user experience e nel design, disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS e Android

Robert Bernocchi
Robert Bernocchi
Story editor & Data Analyst at Pepito Produzioni e Data and Business Analyst at Cineguru.biz & BoxOffice.Ninja. In passato, responsabile marketing e acquisizioni presso Microcinema Distribuzione, marketing e acquisizioni presso MyMovies.

Lascia un commento

Lascia questi due campi così come sono:

Protetto da Invisible Defender. E' stato mostrato un 403 ai 171.670 spammer.

Top