Home > Box Office > THE PLACE RIMANE IN TESTA – INCASSI BOX OFFICE DEL 10 NOVEMBRE 2017

THE PLACE RIMANE IN TESTA – INCASSI BOX OFFICE DEL 10 NOVEMBRE 2017

Non cambiano i primi quattro posti, con The Place e Auguri per la tua morte sempre in vetta. Grossa crescita per Paddington 2...

Ieri altra giornata positiva al botteghino, anche se con un margine sull’anno scorso ridotto e che non dà sicurezze sul weekend. In effetti, l’incasso generale di ieri è stato di 1.133.850 euro, contro i 1.096.109 euro (+3,4%) di venerdì 11 novembre 2016, quando primo era La ragazza del treno con 170.675 euro. Ieri invece si è confermato al primo posto (e ovviamente lo farà anche nell’intero fine settimana), The Place, che ha conquistato 213.672 euro, con una media di 477 euro e un aumento rispetto a giovedì del 58%, per un totale in due giorni di 348.739 euro. Va detto che Perfetti sconosciuti aveva ottenuto 434.420 euro al suo primo venerdì, quindi quel titolo aveva aumentato di più del 70% da un giorno all’altro. Si può quindi pensare (ma meglio non darlo per scontato) che il moltiplicatore tra giovedì e l’intero weekend di The Place sarà inferiore rispetto al 13,52 di Perfetti sconosciuti e che il risultato totale nel weekend sarà intorno a 1,6-1,7 milioni, ma domani potremo essere più precisi.

Rimane secondo Auguri per la tua morte, che ottiene altri 147.504 euro (totale 255.389 euro) e la migliore media copia della top 20 con 615 euro, con un aumento del 37% rispetto a giovedì (come sempre per gli horror, crescono poco dopo la giornata d’esordio), un dato molto simile a quello di Scappa – Get Out. Visto che quel titolo aveva moltiplicato per 7,29, viene da pensare che Auguri per la tua morte dovrebbe chiudere il weekend intorno ai 750-800.000 euro.

Notizie interessanti arrivano anche dalle altre nuove uscite. Borg McEnroe è sempre quarto con 88.658 euro, ma ha avuto una crescita solo del 29%, che fa capire che giovedì – evidentemente – sono andati molti appassionati e che quindi il moltiplicatore nel weekend non sarà enorme. Intanto, il film è arrivato a un totale (comunque notevole) di 157.635 euro. Chi ha dimostrato (letteralmente) di non poter crescere da un giorno all’altro è stato Addio fottuti musi verdi, che ieri ha ottenuto l’1% in meno della giornata di esordio, scivolando al settimo posto con 61.779 euro e una media di 239, per un totale finora di 124.097. Se consideriamo che The Pills – sempre meglio che lavorare aveva anche fatto peggio da giovedì a venerdì (perdendo circa il 15%) capiamo che, con questo tipo di prodotti, sia un andamento normale. The Pills aveva moltiplicato per 4,19, quindi in questo caso è difficile aspettarsi un moltiplicatore molto superiore al 5-5,5, il che significherebbe chiudere il weekend poco sopra i 300.000 euro.

Chi invece è cresciuto in maniera spettacolare, è stato Paddington 2, che è risalito dall’ottavo al quinto posto con 75.453 euro e un aumento del 140%, che fa presagire un weekend notevole, in cui dovrebbe chiudere nei primi tre posti. Il totale finora è di 108.379 euro. Altro titolo in forte crescita è la Palma d’oro The Square, che ieri ha ottenuto 23.567 euro, un aumento del 97% e una media di 393 euro.

Da notare infine che al terzo posto rimane ancora Thor: Ragnarok, con 116.664 euro e un calo del 61% rispetto a venerdì scorso. Considerando che il totale finora è di 7.554.683, il film dovrebbe superare gli 8 milioni con i dati di domenica.

1 – THE PLACE: 213.672 euro (33.362 spettatori) 448/477 – Tot. 348.739* (2GG)

2 – AUGURI PER LA TUA MORTE: 147.504 euro (21.284 spettatori) 240/615 – Tot. 255.389* (2GG)

3 – THOR: RAGNAROK: 116.664 euro (18.070 spettatori) 285 sale/409 media – Tot. 7.554.683

4 – BORG MCENROE: 88.658 euro (13.212 spettatori) 275/322 – Tot. 157.635* (2GG)

5 – PADDINGTON 2: 75.453 euro (12.427 spettatori) 346/218 – Tot. 108.379* (2GG)

6 – SAW: LEGACY: 71.654 euro (10.446 spettatori) 236/304 – Tot. 2.294.062

7 – ADDIO FOTTUTI MUSI VERDI: 61.779 euro (9.454 spettatori) 258/239 – Tot. 124.097* (2GG)

8 – LA RAGAZZA NELLA NEBBIA: 52.558 euro (8.612 spettatori) 287/239 – Tot. 2.922.869

9 – GEOSTORM: 42.195 euro (6.476 spettatori) 215/196 – Tot. 1.197.203

10 – IT: 40.096 euro (5.762 spettatori) 164/244 – Tot. 14.223.855

13 – THE SQUARE: 23.567 euro (3.804 spettatori) 60/393 – Tot. 37.103* (2GG)

20 – MALARAZZA: 4.367 euro (759 spettatori) 23/190 – Tot. 11.380* (2GG)

Venerdì 10 novembre: 1.133.850 euro (178.588 spettatori)

Venerdì 3 novembre: 1.489.301 euro (-24%) (229.347 spettatori)

Venerdì 11 novembre 2016: 1.096.109 euro (+3,4%) (#1 La ragazza del treno: 170.675 euro)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione Box Office di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel

Volete rimanere sempre aggiornati con le migliori notizie sul business di cinema, intrattenimento e tecnologia? Scaricate la nuovissima app di Cineguru.biz, rinnovata nella user experience e nel design, disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS e Android

Robert Bernocchi
Robert Bernocchi
Story editor & Data Analyst at Pepito Produzioni e Data and Business Analyst at Cineguru.biz & BoxOffice.Ninja. In passato, responsabile marketing e acquisizioni presso Microcinema Distribuzione, marketing e acquisizioni presso MyMovies.

Lascia un commento

Lascia questi due campi così come sono:

Protetto da Invisible Defender. E' stato mostrato un 403 ai 171.670 spammer.

Top