Home > Box Office > IT TORNA IN TESTA A HALLOWEEN – INCASSI BOX OFFICE DEL 31 OTTOBRE 2017

IT TORNA IN TESTA A HALLOWEEN – INCASSI BOX OFFICE DEL 31 OTTOBRE 2017

Trionfa l'horror nella notte di Halloween: primo It, che supera i 12 milioni totali, ottimo secondo Saw: Legacy, bella media per Shining...

Ieri era la notte di Halloween e sicuramente questo ha avuto una bella influenza al botteghino, visto che le tre migliori medie copia della top ten sono di film horror. L’incasso generale, 2.632.408 euro, rappresenta una via di mezzo tra l’incasso di venerdì e di sabato scorsi, a dimostrazione che (considerando soprattutto la giornata di festa di oggi) siamo quasi di fronte a un “fine settimana supplementare”, che spiega anche le tante nuove uscite di ieri. Se vogliamo fare il confronto con martedì 1 novembre 2016, quando si erano ottenuti 3.522.155 euro e primo era Doctor Strange con 654.541 euro, il calo è del 25,2%, ma in questo caso è meglio fare il paragone con il 31 ottobre dell’anno scorso (anche se era un lunedì, sempre di prefestivo stiamo parlando), quando si erano incassati 2.710.417 euro (quindi, in sostanza, risultato quasi uguale). Come giusto che sia a Halloween, primo è tornato It, con 785.456 euro e una media di 1.562 euro, per un totale di 12.265.810 euro. Al loro secondo martedì, 50 sfumature di nero aveva incassato 322.170 euro, mentre Fast & Furious ne aveva ottenuti 520.840 (era il 25 aprile, quindi in questo caso un confronto abbastanza valido).

Ma la migliore media copia in classifica (2.051 euro) la ottiene il secondo arrivato, Saw: Legacy, che conquista 445.016 euro in 217 sale. Anche considerando il risultato americano (discreto, ma nulla più), si tratta già di un successo importante nel panorama italiano. Chiudiamo il capitolo degli horror al cinema ieri con l’ottimo risultato di Shining, che Nexo ripropone per tre giorni come evento. Settimo posto con 117.485 euro e 911 euro di media, come già indicato la terza in top ten.

Apre invece sotto le aspettative Mazinga Z – Infinity, nono con 51.886 euro e 279 di media (la peggiore dei primi 9). Per quanto riguarda gli altri esordi, Mistero a Crooked House è undicesimo con 41.315 euro e una media discreta di 523. Notevole, anche se molto localizzata e probabilmente aiutata anche dalle anteprime (domani avremo le idee più chiare), invece la media (1.210 euro) di Finché c’è prosecco c’è speranza. Nonostante l’uscita limitata, non funzionano neanche come media copia Il mio Godard (6.019 euro e 182 di media) e Mr. Ove (3.941 euro e 263 di media).

Per quanto riguarda i film in tenitura, Thor: Ragnarok è terzo con 436.051 euro e una media di 903, per un totale finora di 4.299.879 euro. Thor: The Dark World, al suo primo martedì, aveva ottenuto 237.272 euro, ma ovviamente è un confronto complicato, visto che quello non era un prefestivo. Da sottolineare come La ragazza nella nebbia (quarto con 191.001 euro e 1.272.477 in totale) abbia ancora una buona media con 554 euro, mentre Vittoria e Abdul ha superato il milione totale (1.053.297, per la precisione).

Infine, concludiamo segnalando i dati definitivi di ottobre. L’incasso totale del mese è stato di 52.261.837 euro, rispetto ai 61.486.849 euro di ottobre 2016, con un calo quindi del 15%, che avrebbe potuto essere anche peggiore senza l’ottimo risultato di It.

1 – IT: 785.456 euro (107.056 spettatori) 503 sale/1.562 media – Tot. 12.265.810

2 – SAW: LEGACY: 445.016 euro (59.920 spettatori) 217/2.051 – Tot. 447.573* (1GG)

3 – THOR: RAGNAROK: 436.051 euro (59.609 spettatori) 483/903 – Tot. 4.299.879

4- LA RAGAZZA NELLA NEBBIA: 191.001 euro (28.805 spettatori) 345/554 – Tot. 1.272.477

5 – VITTORIA E ABDUL: 135.584 euro (21.011 spettatori) 339/400 – Tot. 1.053.297

6 – TERAPIA DI COPPIA PER AMANTI: 124.889 euro (18.558 spettatori) 281/444 – Tot. 839.585

7 – SHINING: 117.485 euro (12.326 spettatori) 129/911 – Tot. 117.485* (1GG)

8 – MONSTER FAMILY: 60.979 euro (9.896 spettatori) 213/286 – Tot. 1.367.721

9 – MAZINGA Z – INFINITY: 51.886 euro (7.190 spettatori) 186/279 – Tot. 51.886* (1GG)

10 – VAMPIRETTO: 42.130 euro (6.983 spettatori) 183/230 – Tot. 329.561

11 – MISTERO A CROOKED HOUSE: 41.315 euro (5.806 spettatori) 79/523 – Tot. 41.655* (1GG)

14 – FINCHE’ C’E’ PROSECCO C’E’ SPERANZA: 16.936 euro (2.623 spettatori) 14/1.210 – Tot. 30.187* (1GG)

19 – IL MIO GODARD: 6.019 euro (1.018 spettatori) 33/182 – Tot. 6.019* (1GG)

23 – MR. OVE: 3.941 euro (630 spettatori) 15/263 – Tot. 3.941* (1GG)

Martedì 31 ottobre: 2.632.408 euro (371.733 spettatori)

Martedì 24 ottobre: 1.140.648 euro (+131%) (191.751 spettatori)

Martedì 1 novembre 2016: 3.522.155 euro (-25,2%) (#1 Doctor Strange: 654.541 euro)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione Box Office di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel

Volete rimanere sempre aggiornati con le migliori notizie sul business di cinema, intrattenimento e tecnologia? Scaricate la nuovissima app di Cineguru.biz, rinnovata nella user experience e nel design, disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS e Android

Robert Bernocchi
Robert Bernocchi
Story editor & Data Analyst at Pepito Produzioni e Data and Business Analyst at Cineguru.biz & BoxOffice.Ninja. In passato, responsabile marketing e acquisizioni presso Microcinema Distribuzione, marketing e acquisizioni presso MyMovies.
Top