Home > Box Office > CARS 3 TORNA PRIMO – INCASSI BOX OFFICE DEL 22 SETTEMBRE 2017

CARS 3 TORNA PRIMO – INCASSI BOX OFFICE DEL 22 SETTEMBRE 2017

Ieri Cars 3 ha recuperato il primo posto, superando Noi siamo tutto. Terzo Valerian, quarto L'inganno, quinto Kingsman: Il cerchio d'oro...
There is a mobile optimized version of this page, view AMP Version.

L’incasso generale ieri è stato di 1.236.874 euro, contro i 1.506.633 euro (-17,9%) di venerdì 23 settembre 2016, quando in testa c’era Alla ricerca di Dory con 488.325 euro. Si conferma insomma che – a meno di grosse sorprese – sarà un weekend negativo (e il tempo, moderatamente bello, non aiuterà), che metterà in pericolo la possibilità di settembre 2017 di far meglio dell’analogo periodo dell’anno scorso. In tutto questo, per una differenza minima, Cars 3 è tornato in testa con 219.592 euro e una media di 389 euro, perdendo il 53% rispetto allo scorso venerdì e arrivando a un totale di 4.442.470 euro. Cars 2, al suo secondo venerdì, aveva ottenuto 328.551 euro, perdendo il 49% rispetto al precedente venerdì. Insomma, per Cars 3 dati molto più incoraggianti, dopo quello preoccupante fatto segnare giovedì.

Veniamo alla sorpresa di questo fine settimana, Noi siamo tutto, che è secondo per meno di 1.000 euro, con un incasso di 218.794 euro, che rappresenta solo un +28% nei confronti dell’esordio di giovedì. La media per copia rimane (e nettamente) la migliore in classifica, con 762 euro. Il totale è di 389.682 euro e, considerando il target a cui si rivolge, c’è da aspettarsi un buon risultato oggi.

Terzo è Valerian e la città dei mille pianeti, che ieri ha ottenuto 155.364 euro, con una media di 366, arrivando a un totale di 271.537 euro. A questo punto, non sarebbe sorprendente che questo terzetto sul podio rimanesse immutato (e nello stesso ordine) anche quando vedremo i risultati dell’intero weekend.

Salgono invece del 43% rispetto a giovedì sia L’inganno che Kingsman: Il cerchio d’oro. Il primo incassa 128.450 euro, con una media di 377 euro, e arriva a un totale di 218.489 euro. Il secondo segue a brevissima distanza, con 127.006 euro e una media di 391, per un totale di 293.773 euro. E’ un risultato leggermente inferiore a quello (133.548 euro) che aveva ottenuto il film originale al primo venerdì.

Per il resto, si conferma la buona tenuta di Barry Seal – Una storia americana, che perde solo il 39% rispetto allo scorso venerdì. Grazie ai 101.182 euro di ieri, è sesto e arriva a un totale di 1.506.778 euro.

1 – CARS 3: 219.592 euro (35.020 spettatori) 564 sale/389 media – Tot. 4.442.470

2 – NOI SIAMO TUTTO: 218.794 euro (32.216 spettatori) 287/762 – Tot. 389.682* (2GG)

3 – VALERIAN E LA CITTA’ DEI MILLE PIANETI: 155.364 euro (22.423 spettatori) 424/366 media – Tot. 271-537* (2GG)

4 – L’INGANNO: 128.450 euro (20.386 spettatori) 341/377 – Tot. 218.489* (2GG)

5 – KINGSMAN: IL CERCHIO D’ORO: 127.006 euro (18.753 spettatori) 325/391 – Tot. 293.773* (3GG)

6 – BARRY SEAL – UNA STORIA AMERICANA: 101.182 euro (15.838 spettatori) 331/306 – Tot. 1.506.778

7 – DUNKIRK: 68.222 euro (10.237 spettatori) 221/309 – Tot. 7.899.672

8 – CATTIVISSIMO ME 3: 49.500 euro (8.059 spettatori) 205/241 – Tot. 16.767.271

9 – LA FRATELLANZA: 34.428 euro (5.034 spettatori) 108/319 – Tot. 1.653.241

10 – IL COLORE NASCOSTO DELLE COSE: 20.767 euro (3.405 spettatori) 116/179 – Tot. 1.095.427

12 – TIRO LIBERO: 19.070 euro (3.438 spettatori) 81/235 – Tot. 36.038* (2GG)

16 – L’EQUILIBRIO: 8.804 euro (1.389 spettatori) 82/107 – Tot. 13.806* (2GG)

20 – GLORY – NON C’E’ TEMPO PER GLI ONESTI: 1.963 euro (362 spettatori) 17/115 – Tot. 6.425* (2GG)

Venerdì 22 settembre: 1.236.874 euro (190.182 spettatori)

Venerdì 15 settembre: 1.570.137 euro (-21%) (219.393 spettatori)

Venerdì 23 settembre 2016: 1.506.633 euro (-17,9%) (#1 Alla ricerca di Dory: 488.325 euro)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione Box Office di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel

Volete rimanere sempre aggiornati con le migliori notizie sul business di cinema, intrattenimento e tecnologia? Scaricate la nuovissima app di Cineguru.biz, rinnovata nella user experience e nel design, disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS e Android

Robert Bernocchi
Robert Bernocchi

Story editor & Data Analyst at Pepito Produzioni e Data and Business Analyst at Cineguru.biz & BoxOffice.Ninja. In passato, responsabile marketing e acquisizioni presso Microcinema Distribuzione, marketing e acquisizioni presso MyMovies.

Top