Home > Box Office > ANNABELLE 2: CREATION VICINO AL MILIONE NEL WEEKEND 3-6 AGOSTO 2017

ANNABELLE 2: CREATION VICINO AL MILIONE NEL WEEKEND 3-6 AGOSTO 2017

Annabelle 2: Creation conquista 930.621 euro nel fine settimana e il primo posto, seguito da Spider-Man: Homecoming e The War: Il pianeta delle scimmie...

Ieri, sempre primo Annabelle 2: Creation, che ha conquistato altri 218.080 di domenica, per un weekend complessivo da 930.621 euro, con una media notevole da 3.198 euro e un totale di 930.621 euro, per un moltiplicatore di 3,4 tra giovedì e weekend. Il confronto con il primo film non è semplice, visto che quello apriva ai primi di ottobre 2014 e quindi in una situazione completamente diversa, in un periodo normalmente in cui la gente va molto al cinema, ma anche con grande concorrenza. Quel film aveva ottenuto 950.075 euro nel suo primo weekend, grazie a una media di 3.816 euro nelle 249 copie in cui era uscito, per un moltiplicatore tra giovedì e l’intero weekend di 6,63 euro. Sebbene quell’incasso sia di poco superiore a questo, era fondamentale per il nostro botteghino, dopo tante delusioni, avere un film che apre in maniera importante, confermando peraltro il grande apporto fornito dal pubblico degli adolescenti (dando per scontato che a vedere Annabelle 2: Creation non siano stati in maggioranza i settantenni) al mercato cinematografico. Interessante anche il confronto con Lights Out – Terrore nel buio, che era arrivato nelle sale proprio nel primo fine settimana di agosto, conquistando 581.007 euro con una media di 2.665 euro (le copie erano meno, 218), con un moltiplicatore di 4,31.

Tutto questo però non ha portato a un weekend positivo rispetto al 2016. In effetti, l’anno scorso l’incasso complessivo era stato di 2.614.038 euro, mentre quest’anno ci siamo fermati a 2.277.610 euro, con una flessione quindi del 12,8%. Anche domenica è stata in calo: 661.435 euro contro i 719.777 dell’anno scorso, per un -8,1%. Considerando che al primo posto, come vi abbiamo detto poche righe sopra, nel 2017 Annabelle 2 è andato molto meglio di Lights Out, è evidente che la differenza l’abbiano fatta gli altri titoli e quindi – non che sia una gran scoperta – c’è bisogno di altri film forti, che inizieranno ad arrivare dal 10 con La torre nera, per poi proseguire il 17 con l’uscita ufficiale di Atomica bionda.

Secondo è ovviamente, Spider-Man: Homecoming, che ottiene altri 288.152 euro con una media di 510 euro e un calo del 35% rispetto allo scorso fine settimana. Va detto che la tenuta rispetto a The Amazing Spider-Man 2, in queste ultime due settimane, è stata ottima, tanto che il film ormai non avrà problemi a superare gli 8 milioni complessivi, cosa difficilmente prevedibile dopo il weekend d’esordio.

Terzo invece The War: Il pianeta delle scimmie con 208.660 euro e un totale di 3.190.462 euro. In questo caso, l’andamento del film è stato più prevedibile. Il paragone migliore da fare, tra i due predecessori, è con L’alba del pianeta delle scimmie, che al quarto weekend aveva ottenuto 138.769 euro ed era arrivato a un totale di 3.229.381 euro, con meno di 70.000 euro ancora da incassare. Quest’ultimo capitolo ha sicuramente qualcosa in più da ottenere, considerando il periodo estivo e la concorrenza limitata, ma sicuramente non si andrà oltre i 3,4-3,5 milioni finali.

Dobbiamo considerare tra le nuove uscite Atomica bionda, anche se in realtà ci si è limitati solo a delle anteprime di sabato, che sono comunque valse al film 98.628 euro e il sesto posto. Non rientra invece nella top ten l’altro esordio horror del weekend, Angoscia, tredicesimo con 17.050 euro e una media di 379 euro.

Entrambe le sorprese positive di questa estate puntano al milione (e riusciranno a superarlo, forse già il prossimo fine settimana): Prima di domani è arrivato a 917.405 euro, mentre 2:22 – Il destino è già scritto è a 982.650 euro.

1 – ANNABELLE 2: CREATION: 930.621 euro (128.340 spettatori) 291 sale/3.198 media – Tot. 930.621

2 – SPIDER-MAN: HOMECOMING: 288.152 euro (41.275 spettatori) 347/830 – Tot. 7.790.370

3 – THE WAR – IL PIANETA DELLE SCIMMIE: 208.660 euro (30.062 spettatori) 313/667 – Tot. 3.190.462

4 – PRIMA DI DOMANI: 135.166 euro (20.055 spettatori) 187/723 – Tot. 917.405

5 – USS INDIANAPOLIS: 125.320 euro (18.610 spettatori) 189/663 – Tot. 827.248

6 – ATOMICA BIONDA: 98.628 euro (13.786 spettatori) 184/536 – Tot. 98.628

7 – TRANSFORMERS – L’ULTIMO CAVALIERE : 39.341 euro (5.480 spettatori) 89/442 – Tot. 4.736.452

8 – BABY BOSS: 30.974 euro (6.378 spettatori) 71/436 – Tot. 7.022.719

9 – 2:22 IL DESTINO E’ GIA’ SCRITTO: 25.827 euro (3.719 spettatori) 51/506 – Tot. 982.650

10 – SAVVA: 25.019 euro (3.793 spettatori) 87/288 – Tot. 103.695

Weekend 3-6 agosto: 2.277.610 euro (345.318 spettatori)

Weekend 27-30 luglio: 1.827.078 euro (+25%) (290.845 spettatori)

Weekend 4-7 agosto 2016: 2.614.038 euro (-12,8%) (#1 Lights Out – Terrore nel buio: 584.059 euro)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione Box Office di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel

Volete rimanere sempre aggiornati con le migliori notizie sul business di cinema, intrattenimento e tecnologia? Scaricate la nuovissima app di Cineguru.biz, rinnovata nella user experience e nel design, disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS e Android

Top