Home > Box Office > SPIDER-MAN: HOMECOMING PRIMO – INCASSI BOX OFFICE DEL 6 LUGLIO 2017

SPIDER-MAN: HOMECOMING PRIMO – INCASSI BOX OFFICE DEL 6 LUGLIO 2017

Esordisce con 631.802 euro e ovviamente la testa della classifica Spider-Man: Homecoming, seguito da Transformers: L'ultimo cavaliere...

E’ il caso di preoccuparsi. E tanto. Spider-Man: Homecoming è uscito ieri in 859 sale e le speranze di tutti (non solo della Warner che lo distribuisce) erano in un ottimo risultato, che dimostrasse come il Mercato fosse vivo e vegeto e potesse tornare in buona salute, dopo una serie di film importanti che a giugno non avevano performato come sperato. Purtroppo non è andata così.

Spider-Man: Homecoming ha infatti ottenuto 631.802 euro ieri, con una media di 736 euro. Per capire meglio questo risultato conviene ricordare come sono andati i film di Spider-Man al loro primo giorno di uscita. Il primissimo Spider-Man, nel 2002, aveva ottenuto 1.118.061 euro, il secondo capitolo (2004) aveva conquistato 1.023.450 euro e il terzo (2007) 2.774.646 (ma si trattava del primo maggio). Per quanto riguarda la nuova saga, iniziata nel 2012 con The Amazing Spider-Man (2012), aveva ottenuto un risultato in linea con questo primo episodio (1.062.968 euro), mentre non si può dire lo stesso di The Amazing Spider-Man 2, che nel 2014 aveva conquistato 617.934 euro. Vi ricordo che potete trovare un’analisi approfondita degli incassi di tutti i cinque capitoli di Spider-Man qui.

Grazie a questo risultato, il botteghino complessivo ieri è stato di 826.028 euro, un risultato ben diverso (+104,8%) da quello di giovedì 7 luglio 2016, quando si erano incassati 403.307 euro e al primo posto c’era l’esordiente Tartarughe ninja – fuori dall’ombra con 149.841 euro. Ma è ovvio che le aspettative erano ben più alte. E, a questo punto, è veramente difficile non scivolare nel pessimismo e non pensare che abbiamo un Mercato in crisi (e soprattutto un pubblico che si sta disabituando ad andare in sala, a meno che non sia a un prezzo ridicolmente basso), visto anche che il film sembra destinato a una bella partenza negli Stati Uniti. Speriamo che, per quanto riguarda Spider-Man: Homecoming, la buona accoglienza ricevuta e il fatto che sia un film maggiormente rivolto alle famiglie rispetto all’ultimo capitolo, permetta un buon passaparola e una tenuta importante.

Peraltro, non si può certo dire che gli spettatori abbiano preferito ieri andare a vedere altri titoli, che erano già in programmazione da tempo. Lo dimostrano i cali fatti registrare da questi film. In effetti, a parte 2:22 Il destino è già scritto, terzo, che perde ‘solo’ il 47% rispetto allo scorso giovedì e con 29.141 euro arriva a un totale di 453.968 euro, la concorrenza subisce una flessione di almeno il 65%.

Stiamo parlando di Transformers: l’ultimo cavaliere, che cala del 70% (54.585 euro ieri e un totale di 3.842.080), La mummia (-66%, con i 15.196 euro di ieri è ormai a 4.228.841 euro) e Pirati dei Caraibi – La vendetta di Salazar, con un -65%, per un risultato complessivo di 12.158.632 euro. Ma c’è anche chi perde il 77% come Nerve e l’80% come Wonder Woman. Insomma, speriamo in qualche buona notizia nei prossimi giorni, oggi è veramente difficile trovarne…

1 – SPIDER-MAN: HOMECOMING: 631.802 euro (91.899 spettatori) 859 sale/736 media – Tot. 633.888

2 – TRANSFORMERS – L’ULTIMO CAVALIERE: 54.585 euro (8.738 spettatori) 420 sale/103 media – Tot. 3.842.080

3 – 2:22 IL DESTINO E’ GIA’ SCRITTO: 29.141 euro (4.937 spettatori) 229/127 – Tot. 453.968

4 – LA MUMMIA: 15.196 euro (2.449 spettatori) 174/87 – Tot. 4.228.841

5 – PIRATI DEI CARAIBI – LA VENDETTA DI SALAZAR: 13.640 euro (2.106 spettatori) 143/95 – Tot. 12.158.632

6 – BEDEVIL – NON INSTALLARLA: 10.781 euro (1.731 spettatori) 181/60 – Tot. 297.776

7 – CIVILTA’ PERDUTA: 6.658 euro (1.120 spettatori) 104/64 – Tot. 478.447

8 – NERVE: 5.321 euro (814 spettatori) 76/70 – Tot. 1.056.082

9 – WONDER WOMAN: 4.399 euro (709 spettatori) 67/66 – Tot. 3.374.111

10 – CODICE CRIMINALE: 4.250 euro (723 spettatori) 123 sale/35 media – Tot. 155.183

Giovedì 6 luglio: 826.028 euro (124.837 spettatori)

Giovedì 29 giugno: 601.905 euro (-37,2%) (92.383 spettatori)

Giovedì 7 luglio 2016: 403.307 euro (+104,8%) (#1 Tartarughe ninja – fuori dall’ombra: 149.841 euro)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione Box Office di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel

Volete rimanere sempre aggiornati con le migliori notizie sul business di cinema, intrattenimento e tecnologia? Scaricate la nuovissima app di Cineguru.biz, rinnovata nella user experience e nel design, disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS e Android

Robert Bernocchi
Robert Bernocchi
Story editor & Data Analyst at Pepito Produzioni e Data and Business Analyst at Cineguru.biz & BoxOffice.Ninja. In passato, responsabile marketing e acquisizioni presso Microcinema Distribuzione, marketing e acquisizioni presso MyMovies.
Top