Home > Box Office > SPIDER-MAN: HOMECOMING ARRIVA A 7,3 MILIONI NEL WEEKEND 27-30 LUGLIO 2017

SPIDER-MAN: HOMECOMING ARRIVA A 7,3 MILIONI NEL WEEKEND 27-30 LUGLIO 2017

Spider-Man: Homecoming ormai ha superato i 7,3 milioni, mentre The War: Il pianeta delle scimmie è a 2,8 milioni e Prima di domani punta al milione...

Decisamente un brutto weekend questo appena passato, ma avevamo avuto modo di capirlo. Già di base i film nuovi in uscita giovedì non avevano grandi ambizioni commerciali (eufemismo) e poi, durante questi giorni, abbiamo potuto constatare come fosse forte la flessione rispetto a un anno fa. Il fine settimana del 28-31 luglio 2016 aveva infatti portato a 3.186.443 euro, rispetto ai 1.806.020 euro del weekend appena terminato, con un calo quindi del 43,3%. Questi i primi tre film in classifica l’anno scorso: Ghostbusters con 793.957 euro, La notte del giudizio – Election Year grazie a 634.335 euro e Star Trek Beyond con 440.327 euro. Tutti questi risultati sarebbero stati sufficienti per ottenere il primo posto quest’anno, che invece va, per il quarto – e ultimo – fine settimana di fila (ma dipende più dai risultati degli altri che da un dato straordinario del film stesso), a Spider-Man: Homecoming, che ottiene 439.526 euro, con un calo del 40% rispetto allo scorso fine settimana e una media di 862 euro, per un totale di 7.303.821 euro. The Amazing Spider-Man 2, nel suo quarto weekend, aveva incassato 286.626 euro ed era arrivato a un totale di 8.915.927 euro, quindi con circa altri 250.000 euro da incassare. Insomma, tutto considerando, Spider-Man: Homecoming dovrebbe chiudere intorno ai 7,6-7,8 milioni, ma sarà importante vedere quanto spazio toglierà al film l’uscita di Annabelle 2 Creation. E’ importante sottolineare che questo confronto negativo con fine luglio 2016, dipende dal fatto che l’anno scorso c’erano gli Europei di calcio e molti film importanti sono usciti da metà luglio in poi, ma la differenza rimane comunque enorme.

Al secondo posto, anche questo fine settimana, The War: Il pianeta delle scimmie, con 344.657 euro, anch’esso con un calo del 40% rispetto al weekend scorso e una media di 746 euro, che porta a un totale complessivo di 2.831.894 euro. Nel loro terzo weekend, L’alba del pianeta della scimmie aveva ottenuto 445.103 euro, mentre Apes Revolution 415.012 euro. Così, a quel punto il primo film era arrivato a un totale di 3.013.235 euro (con ancora quasi 300.000 euro da incassare) e il secondo a 4.000.430 euro (circa 850.000 euro prima di terminare il suo percorso). Insomma, The War: Il pianeta delle scimmie dovrebbe terminare la sua avventura tra i 3,1 e i 3,4 milioni, ma anche in questo caso, vediamo quale sarà l’impatto di Annabelle 2 Creation.

Si conferma poi una delle due sorprese positive degli ultimi due mesi (forse anche più di 2:22 – Il destino è già scritto, che peraltro è arrivato a 939.603 euro), ossia Prima di domani, terzo con 215.201 euro e la migliore media copia in testa alla classifica, grazie a 932 euro e arrivando a un totale di 685.522 euro. A questo punto, l’obiettivo del milione non è assolutamente folle. Se la sta cavando bene (e conferma che certi prodotti spettacolari ‘medi’ possono funzionare benissimo uscendo nella seconda parte di luglio) anche USS Indianapolis con 190.516 euro, che lo portano a un totale di 622.375 euro.

Sulle nuove uscite, ricordiamole giusto per dovere di cronaca, ma era impossibile sperare in un miracolo. Andròn – The Black Labyrinth è 33esimo con 3.582 euro e una media di 448 euro nelle 8 sale in cui era disponibile. Volo Pan Am 73 è invece 48esimo con 2.298 euro e una media di 575 euro nei 4 schermi in cui è uscito. Insomma, considerando il numero di copie, nessuno aveva grandi speranze già dalla partenza…

1 – SPIDER-MAN: HOMECOMING: 439.526 euro (64.076 spettatori) 510 sale/862 media – Tot. 7.303.821

2 – THE WAR – IL PIANETA DELLE SCIMMIE: 344.657 euro (50.137 spettatori) 462/746 – Tot. 2.831.894

3 – PRIMA DI DOMANI: 215.201 euro (32.096 spettatori) 231/932 – Tot. 685.522

4 – USS INDIANAPOLIS: 190.516 euro (28.803 spettatori) 244/781 – Tot. 622.375

5 – TRANSFORMERS – L’ULTIMO CAVALIERE: 60.375 euro (8.305 spettatori) 124/487 – Tot. 4.671.802

6 – WISH UPON: 41.671 euro (5.996 spettatori) 78/534 – Tot. 225.576

7 – 2:22 IL DESTINO E’ GIA’ SCRITTO: 36.929 euro (5.224 spettatori) 61/605 – Tot. 939.603

8 – 47 METRI: 33.905 euro (10.545 spettatori) 8/4.238 – Tot. 552.756

9 – CHIPS: 28.682 euro (4.223 spettatori) 62/463 – Tot. 78.103

10 – BLACK BUTTERFLY: 24.290 euro (4.252 spettatori) 75/324 – Tot. 199.556

Weekend 27-30 luglio: 1.806.020 euro (287.538 spettatori)

Weekend 20-23 luglio: 2.468.734 euro (-27%) (373.688 spettatori)

Weekend 28-31 luglio 2016: 3.186.443 euro (-43,3%) (#1 Ghostbusters: 793.957 euro)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione Box Office di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel

Volete rimanere sempre aggiornati con le migliori notizie sul business di cinema, intrattenimento e tecnologia? Scaricate la nuovissima app di Cineguru.biz, rinnovata nella user experience e nel design, disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS e Android

Top