Home > Box Office > SPIDER-MAN: HOMECOMING ARRIVA A 3 MILIONI – INCASSI BOX OFFICE DEL 10 LUGLIO 2017

SPIDER-MAN: HOMECOMING ARRIVA A 3 MILIONI – INCASSI BOX OFFICE DEL 10 LUGLIO 2017

Spider-Man: Homecoming migliora e fa sperare in una buona tenitura. Sempre sul podio Transformers: l'ultimo cavaliere e 2:22 Il destino è già scritto...

Bizzarro. Quando pensi che il botteghino italiano non ti possa più sorprendere, ti spiazza. In effetti, dopo un weekend deludente per Spider-Man: Homecoming, di sicuro non ci si aspettava una tenuta così positiva. Certo, siamo in estate e i feriali fanno segnare dati migliori di quanto avverrebbe in inverno. Tuttavia, il risultato di ieri, 352.443 euro, con una media copia di 455 euro e un totale finora di 3.021.506 euro, è incoraggiante.

In effetti, The Amazing Spider-Man 2 aveva fatto segnare, al suo primo lunedì (che però era ad aprile, giusto ricordarlo), 214.073 euro. Come avevamo detto ieri, nel suo weekend lungo di uscita (mercoledì – domenica) quel film aveva conquistato 4.644.798 euro. In sostanza, dopo cinque giorni Spider-Man: Homecoming è sotto rispetto a quel titolo del 34,9%. A questo punto, viene anche naturale chiedersi: non è che una fetta di pubblico ha atteso il primo giorno feriale (e quindi, biglietti più economici) per vedere il film, soprattutto famiglie e giovanissimi? D’altronde, il film è calato del 54% rispetto a domenica e nella top ten ci sono solo altri due titoli sotto il 55%, ossia Bedevil e Nerve, entrambi chiaramente rivolti a un pubblico giovane.

Dietro, posizioni invariate fino al quinto posto. Secondo è infatti Transformers: l’ultimo cavaliere con 42.282 euro e una media di 111 euro, per un totale di 4.145.669 euro. Al terzo lunedì, Transformers 3 aveva conquistato 80.291 euro, mentre Transformers: L’era dell’estinzione era a 61.915 euro.

Terzo è sempre 2:22 Il destino è già scritto con 25.784 euro, una media copia di 119 euro. Va poi segnalata la risalita al sesto posto di Baywatch, grazie a una promozione a prezzo scontato, che ha permesso ieri un incasso di 11.546 euro e un totale di 2.077.637 euro.

1 – SPIDER-MAN: HOMECOMING: 352.443 euro (56.113 spettatori) 774 sale/455 media – Tot. 3.021.506

2 – TRANSFORMERS – L’ULTIMO CAVALIERE: 42.282 euro (7.347 spettatori) 380 sale/111 media – Tot. 4.145.669

3 – 2:22 IL DESTINO E’ GIA’ SCRITTO: 25.784 euro (4.321 spettatori) 216/119 – Tot. 642.987

4 – LA MUMMIA: 15.937 euro (2.897 spettatori) 169/94 – Tot. 4.355.718

5 – PIRATI DEI CARAIBI – LA VENDETTA DI SALAZAR: 12.765 euro (1.907 spettatori) 126/101 – Tot. 12.259.566

6 – BAYWATCH: 11.546 euro (2.992 spettatori) 53/218 – Tot. 2.077.637

7 – BEDEVIL – NON INSTALLARLA: 10.231 euro (1.705 spettatori) 170/60 – Tot. 363.999

8 – CIVILTA’ PERDUTA: 5.934 euro (1.033 spettatori) 99/60 – Tot. 542.044

9 – NERVE: 5.498 euro (914 spettatori) 70/79 – Tot. 1.090.100

10 – WONDER WOMAN: 5.150 euro (857 spettatori) 68/76 – Tot. 3.411.311

Lunedì 10 luglio: 536.613 euro (89.716 spettatori)

Lunedì 3 luglio: 354.609 euro (+51,3%) (60.735 spettatori)

Lunedì 11 luglio 2016: 378.685 euro (+41,7%) (#1 Tartarughe ninja – fuori dall’ombra: 102.952 euro)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione Box Office di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel

Volete rimanere sempre aggiornati con le migliori notizie sul business di cinema, intrattenimento e tecnologia? Scaricate la nuovissima app di Cineguru.biz, rinnovata nella user experience e nel design, disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS e Android

Top