Home > Box Office > VINCE IL MERCOLEDì A 2 EURO (CHE NON C’E’) – INCASSI BOX OFFICE DEL 14 GIUGNO 2017

VINCE IL MERCOLEDì A 2 EURO (CHE NON C’E’) – INCASSI BOX OFFICE DEL 14 GIUGNO 2017

Giornata surreale ieri, con una fetta di pubblico chiaramente convinta che ci fosse ancora l'iniziativa del mercoledì a 2 euro...

Ieri c’è stato un incasso straordinario. E anche preoccupante. Per capire meglio questa apparente contraddizione, iniziamo da qualche numero. La scorsa settimana, martedì 6 giugno aveva portata a un incasso di 596.078 euro, mentre il giorno dopo, mercoledì 7, eravamo a 700.743 euro. Questo martedì, il 13 giugno, l’incasso era stato di 634.927 euro. Considerando che in entrambi i mercoledì non ci sono state nuove uscite di peso, il confronto è corretto e ieri ci saremmo dovuti aspettare – in condizioni normali – circa 700-750.000 euro di incasso. Invece, se ne sono incassati 1.030.715. La ragione è semplice, come ci hanno confermato diversi esercenti: una fetta importante di pubblico pensava che ieri fosse un mercoledì a 2 euro.

D’altronde, era il secondo mercoledì del mese e abbiamo abituato il pubblico a questa iniziativa. Personalmente, temo che buona parte di pubblico non avrà un bel ricordo della giornata e quindi non ritengo ci sia motivo di soddisfazione da questo equivoco, che penso sia l’ennesima brutta pagina di questa promozione (che, come certi cattivi dei film horror, sembra non morire mai, almeno nei suoi effetti). Peraltro, se c’è una cosa che ci insegna il mercoledì a 2 euro, è che il weekend successivo gli incassi calano. Qui ovviamente non ci sono presenze record, ma questi 300.000 euro in più di ieri, è probabile che li ‘sconteremo’ nel fine settimana.

Insomma, tutti i titoli ottengono quindi degli aumenti importanti rispetto a martedì, per le ragioni spiegate sopra. Vediamoli insieme. Primo posto sempre per La mummia, che ottiene 286.877 euro e migliora del 68% rispetto a martedì (peraltro, come vedremo, non uno degli aumenti maggiori). Il film è ormai arrivato a 2.197.698 euro.

Pirati dei Caraibi – La vendetta di Salazar ieri risale al secondo posto con ben 216.471 euro e un fantastico +99% rispetto a martedì. E’ evidente che buona parte del pubblico (giovane, probabilmente) aveva voglia di recuperare questo titolo in particolare. Per quanto riguarda il terzo martedì al botteghino, Pirati dei Caraibi – Oltre i confini del mare aveva conquistato 138.817 euro e Pirati dei Caraibi – Ai confini del mondo invece 150.663 euro. Il totale di Pirati dei Caraibi – La vendetta di Salazar è di 10.673.168 euro.

Chi non approfitta del mercoledì a 2 euro (fantasma), è Sword Art Online, anche perché il pubblico è ben consapevole che questi eventi non hanno mai il prezzo ridotto. Il risultato è identico a quello di martedì: 140.062 euro, nettamente miglior media copia (993 euro) e un totale di 280.501.

Anche Wonder Woman, quarto, partecipa ieri alla festa (inesistente) e migliora del 72% i suoi dati rispetto a martedì, grazie a 137.263 euro e un totale di 2.388.405 euro. Ma l’aumento migliore di tutti (+120%) lo ottiene Baywatch, che ha conquistato 98.844 euro ed è a un totale di 1.532.741 euro.

Infine, da notare l’esordio in (per ora) 18 sale di Parigi può attendere, che ottiene 14.137 euro e l’ottavo posto, con un’ottima media di 785 euro.

1 – LA MUMMIA: 286.877 euro (49.822 spettatori) 614/467 – Tot. 2.197.698

2 – PIRATI DEI CARAIBI – LA VENDETTA DI SALAZAR: 216.471 euro (38.442 spettatori) 454 sale/477 media – Tot. 10.673.168

3 – SWORD ART ONLINE THE MOVIE: 140.062 euro (14.331 spettatori) 141/993 – Tot. 280.501

4 – WONDER WOMAN: 137.263 euro (25.838 spettatori) 397/346 – Tot. 2.388.405

5 – BAYWATCH: 98.844 euro (18.387 spettatori) 264/374 – Tot. 1.532.741

6 – QUANDO UN PADRE: 26.278 euro (5.147 spettatori) 200/131 – Tot. 157.676

7 – FORTUNATA: 15.401 euro (3.018 spettatori) 167 sale/92 media – Tot. 1.776.300

8 – PARIGI PUO’ ATTENDERE: 14.137 euro (5.567 spettatori) 18 sale/785 media – Tot. 14.137

9 – NOCEDICOCCO – IL PICCOLO DRAGO: 12.865 euro (2.635 spettatori) 144/89 – Tot. 201.877

10 – QUELLO CHE SO DI LEI: 7.390 euro (1.561 spettatori) 73/101 – Tot. 214.456

Mercoledì 14 giugno: 1.030.715 euro (180.278 spettatori)

Mercoledì 7 giugno: 723.538 euro (+4,8%) (133.339 spettatori)

Mercoledì 15 giugno 2016: 726.218 euro (+41,93%) (#1 Angry Birds: 176.335 euro)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione Box Office di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel

Volete rimanere sempre aggiornati con le migliori notizie sul business di cinema, intrattenimento e tecnologia? Scaricate la nuovissima app di Cineguru.biz, rinnovata nella user experience e nel design, disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS e Android

Top