Home > Box Office > ALIEN: COVENANT RIMANE IN TESTA – INCASSI BOX OFFICE DEL 13 MAGGIO 2017

ALIEN: COVENANT RIMANE IN TESTA – INCASSI BOX OFFICE DEL 13 MAGGIO 2017

Rimangono invariate le posizioni in classifica Alien: Covenant primo, King Arthur: il potere della spada secondo. Ma a trionfare è il bel tempo...

E’ peggiore (e più indicativo) un -44,9% o un -31,9%? Il primo si riferisce alla flessione rispetto all’analoga giornata dell’anno scorso, che vedeva un Captain America: Civil War primo con 921.466 euro ed è quindi più comprensibile. Il secondo è invece il calo rispetto al sabato di una settimana fa e, considerando che lo scorso weekend non uscivano certo film come Alien: Covenant e King Arthur: il potere della spada, sembra quasi insensato. La ragione, come già anticipato da giorni, è il bel tempo, che ha colpito i cinema italiani e lo farà (forse anche più pesantemente) oggi.

Così, Alien: Covenant si deve accontentare di 376.557 euro, con un aumento rispetto a venerdì di solo il 36% (dovuto anche agli appassionati che sono andati subito, ma non è una ragione sufficiente a spiegare tutto) e arriva a un totale di 863.588 euro, con la migliore media copia in classifica, 882 euro (che nessun titolo sia riuscito a superare i 1.000 euro, è decisamente indicativo). Prometheus, al suo primo sabato, otteneva 786.679 euro.

Secondo posto per King Arthur: il potere della spada, che almeno vede un aumento più significativo rispetto a venerdì (+91%), ma conquista comunque 258.750, per un totale in quattro giorni di 640.962 euro (e se consideriamo solo i tre giorni del weekend, da giovedì a sabato, il risultato finora è di 492.191 euro).

Una dimostrazione perfetta di come ieri sia stata una giornata particolarmente negativa, la fornisce Guardiani della galassia: Vol. 2. Il film, tranne nelle giornate di festa, ultimamente era in linea con i dati del primo episodio. Bene, il Guardiani della galassia originale aveva conquistato 219.750 euro nell’analoga giornata di sfruttamento, questo invece si è fermato ieri a 147.050 euro, che lo fanno arrivare a 6.566.572 euro.

Indicativa anche la flessione di Famiglia all’improvviso – Istruzioni non incluse, che di solito perde sempre poco rispetto alla settimana prima, ma che invece questo sabato ha visto un calo del 60% rispetto a sette giorni prima (per la cronaca, rimane comunque la miglior flessione dei titoli già usciti da tempo e questo la dice lunga). Grazie ai 146.250 euro di ieri, il film è arrivato a 5.965.449 euro e oggi supererà i 6 milioni.

Si conferma quinto Tutto quello che vuoi con 106.783 euro e un totale di 166.617 euro, con la seconda miglior media per copia ieri, con 587 euro. Scivola invece al decimo posto Song to Song, che con i 50.079 euro di ieri, arriva a 132.615 euro.

1 – ALIEN: COVENANT: 376.557 euro (49.498 spettatori) 427 sale/882 media – Tot. 863.588* (3GG)

2 – KING ARTHUR: IL POTERE DELLA SPADA: 258.750 euro (35.913 spettatori) 452/572 – Tot. 640.962* (4GG)

3 – GUARDIANI DELLA GALASSIA: VOL. 2: 147.050 euro (20.219 spettatori) 282 sale/521 media – Tot. 6.566.572

4 – FAMIGLIA ALL’IMPROVVISO: 146.250 euro (20.882 spettatori) 286/511 – Tot. 5.965.449

5 – TUTTO QUELLO CHE VUOI: 106.783 euro (16.248 spettatori) 182/587 – Tot. 166.617* (3GG)

6 – BABY BOSS: 77.502 euro (12.023 spettatori) 275/282 – Tot. 6.326.927

7 – GOLD – LA GRANDE TRUFFA: 64.842 euro (9.153 spettatori) 222/292 – Tot. 765.566

8 – LA TENEREZZA: 57.149 euro (8.724 spettatori) 172/332 – Tot. 1.934.890

9 – THE CIRCLE: 51.348 euro (7.179 spettatori) 132/389 – Tot. 1.947.348

10 – SONG TO SONG: 50.079 euro (7.411 spettatori) 243/389 – Tot. 132.615* (4GG)

11 – QUALCOSA DI TROPPO: 44.478 euro (6.334 spettatori) 165/270 – Tot. 75.840* (3GG)

13 – RICHARD – MISSIONE AFRICA: 40.005 euro (6.173 spettatori) 268/149 – Tot. 88.751* (4GG)

Sabato 13 maggio: 1.662.029 euro (236.872 spettatori)

Sabato 6 maggio: 2.442.838 euro (-31,9%) (348.913 spettatori)

Sabato 14 maggio 2016: 3.019.056 euro (-44,9%) (#1 Captain America: Civil War: 921.466 euro)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione Box Office di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel

Volete rimanere sempre aggiornati con le migliori notizie sul business di cinema, intrattenimento e tecnologia? Scaricate la nuovissima app di Cineguru.biz, rinnovata nella user experience e nel design, disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS e Android

Robert Bernocchi
Robert Bernocchi

Story editor & Data Analyst at Pepito Produzioni e Data and Business Analyst at Cineguru.biz & BoxOffice.Ninja. In passato, responsabile marketing e acquisizioni presso Microcinema Distribuzione, marketing e acquisizioni presso MyMovies.

Top