Home > Box Office > LA BELLA E LA BESTIA ANCORA DAVANTI – INCASSI BOX OFFICE DEL 7 APRILE 2017

LA BELLA E LA BESTIA ANCORA DAVANTI – INCASSI BOX OFFICE DEL 7 APRILE 2017

Nel confronto tra La bella e la bestia e I puffi - viaggio nella foresta segreta, per ora ha la meglio il primo. Gli altri titoli crescono poco...

124.928 euro. Almeno ieri, questa cifra basta a La bella e la bestia per mantenere il primo posto. Lo fa con un dato che è pressoché uguale a quello del quarto venerdì di Cenerentola (121.012 euro), un po’ inferiore a quello di Minions (148.919 euro) e decisamente sotto alle cifre di Inside Out (298.365 euro). Poco utile il confronto con Maleficent, visto che i soli 65.657 euro dipendevano da una partita giocata quel giorno dalla nazionale ai mondiali 2014. Il totale del film della Disney è ora di 18.374.227 euro.

Intanto, I puffi – Viaggio nella foresta segreta continua a incassare meno della metà de I puffi 2. Quel film aveva infatti ottenuto 242.991 euro al suo primo venerdì, questo invece ha raccolto ieri 100.275 euro. C’è ancora la possibilità che questo titolo superi la pellicola della Disney nel weekend, ma ci si poteva attendere comunque di più.

A scanso di equivoci, va detta una cosa importante. E’ ovvio che, dopo tre settimane di dominio incontrastato de La bella e la bestia, siamo tutti ansiosi di trovare un rivale al film e magari qualcosa di originale da scrivere. Ma ricordiamoci sempre che stiamo mettendo a confronto il quarto weekend di una pellicola contro il fine settimana d’esordio di un film dei Puffi, una serie che in Italia ha dato molte soddisfazioni. Il fatto che questi due titoli si giochino il primo posto, in realtà è già una vittoria per La bella e la bestia, qualsiasi siano le posizioni che vedremo lunedì mattina. Detto questo, è anche il caso di ricordare che, con questi dati, c’è una forte probabilità che nessun titolo questo weekend incassi almeno un milione di euro. E sarebbe un caso veramente anomalo/negativo.

Non sale molto Ghost in the Shell, visto che è terzo con 76.145 euro, un andamento non molto diverso da quello del weekend d’esordio. Era invece prevedibile una crescita limitata per due titoli, entrambi con un pubblico di appassionati pronti a vederli subito fin da giovedì. Power Rangers aumenta il suo dato di solo il 13%. Anche peggio Underworld: Blood Wars, che incrementa i suoi dati del 12%. Da notare la flessione di Ovunque tu sarai, passato dal settimo posto di giovedì al tredicesimo di ieri. Evidentemente, il risultato iniziale è dovuto a delle anteprime a pagamento. Calo importante anche per The Startup, che passa dal nono al dodicesimo posto.

Se vogliamo trovare una nota positiva, è la salita all’ottavo posto del film di Kaurismaki, L’altro volto della speranza, con 25.322 euro, sostanzialmente il doppio del giorno di esordio e una media (347 euro) che è nettamente la migliore in top ten. E notevole anche la media di Libere disobbedienti innamorate, che conquista 573 euro nelle 19 copie in cui è disponibile. Ma, in generale, la situazione è decisamente peggiorata nel paragone con l’analogo giorno dell’anno scorso, tanto da far segnare un -24,3%, mentre, per quanto riguarda la prima settimana di aprile 2017, rispetto alla prima del 2016, il calo è del 5,3%.

1 – LA BELLA E LA BESTIA: 124.928 euro (20.342 spettatori) 436 sale/287 media – Tot. 18.374.227

2 – I PUFFI: VIAGGIO NELLA FORESTA SEGRETA: 100.275 euro (16.856 spettatori) 408/246 – Tot. 170.553* (2GG)

3 – GHOST IN THE SHELL: 76.145 euro (11.202 spettatori) 337/226 – Tot. 1.352.067

4 – POWER RANGERS: 63.181 euro (9.719 spettatori) 332/190 – Tot. 119.017* (2GG)

5 – UNDERWORLD: BLOOD WARS: 35.660 euro (5.335 spettatori) 197/181 – Tot. 67.425* (2GG)

6 – IL PERMESSO – 48 ORE FUORI: 32.134 euro (5.454 spettatori) 218/147 – Tot. 576.781

7 – PICCOLI CRIMINI CONIUGALI: 26.174 euro (4.373 spettatori) 146/179 – Tot. 42.678* (2GG)

8 – L’ALTRO VOLTO DELLA SPERANZA: 25.322 euro (4.393 spettatori) 73/347 – Tot. 39.024* (2GG)
9 – IL SEGRETO: 24.158 euro (4.150 spettatori) 138/175 – Tot. 38.988* (2GG)

10 – CLASSE Z: 23.977 euro (3.863 spettatori) 210/114 – Tot. 550.446*

12 – THE STARTUP – ACCENDI IL TUO FUTURO: 22.182 euro (3.649 spettatori) 219/101 – Tot. 37.423* (2GG)

13 – OVUNQUE TU SARAI: 18.356 euro (2.743 spettatori) 133/138 – Tot. 37.717* (2GG)

18 – LIBERE DISOBBEDIENTI INNAMORATE: 10.890 euro (1.912 spettatori) 19/573 – Tot. 23.127* (2GG)

19 – LA PARRUCCHIERA: 8.169 euro (1.406 spettatori) 55/149 – Tot. 19.023* (2GG)

Venerdì 7 aprile: 736.464 euro (121.281 spettatori)

Venerdì 31 marzo: 1.001.190 euro (-26,4%) (165.869 spettatori)

Venerdì 8 aprile 2016: 973.435 euro (-24,3%) (#1 Il cacciatore e la regina di ghiaccio: 207.826 euro)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione Box Office di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel

Volete rimanere sempre aggiornati con le migliori notizie sul business di cinema, intrattenimento e tecnologia? Scaricate la nuovissima app di Cineguru.biz, rinnovata nella user experience e nel design, disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS e Android

Top