Home > Box Office > GUARDIANI DELLA GALASSIA: VOL.2 PARTE FORTISSIMO – INCASSI BOX OFFICE DEL 25 APRILE 2017

GUARDIANI DELLA GALASSIA: VOL.2 PARTE FORTISSIMO – INCASSI BOX OFFICE DEL 25 APRILE 2017

1,2 milioni di euro per Guardiani della galassia: Vol. 2 nel giorno di uscita. Secondo Baby boss, migliora ancora La tenerezza...

Partenza devastante per Guardiani della Galassia: Vol. 2, che apre la sua corsa con 1.200.086 euro. Tutto era predisposto al meglio: proiezioni di mezzanotte nella notte tra 24 e 25 aprile e lancio ufficiale il 25. Non sorprende quindi il dato importante, ma qui siamo decisamente ad altissimi livelli.

Partiamo dalle basi. Il Guardiani della galassia originale era uscito da noi mercoledì 22 ottobre 2014, ottenendo 287.163 euro nel suo primo giorno di programmazione e ulteriori 2.364.563 euro nel suo primo weekend (giovedì-domenica), con una media di 3.266 euro nei 724 cinema in cui era arrivato, per poi chiudere la sua corsa a 5,6 milioni totali. Quel film aveva anche incassato 948.355 euro il primo sabato e 801.848 euro la prima domenica, risultati comunque inferiori a quello di ieri, che porta con sé anche una media copia di 2.186 euro (l’unico titolo a superare la soglia dei 2.000 euro) nei 549 cinema in cui viene proiettato.

E’ difficile fare confronti con situazioni analoghe. Avengers 2 era arrivato mercoledì 22 aprile 2015, incassando circa un milione il primo giorno e 7,1 milioni nei quattro giorni successivi, ma stiamo parlando di serie di forza diverse (Avengers è sicuramente quella di supereroi più forte in assoluto) e di giornate differenti (basti dire che lì il 25 aprile cadeva di sabato). Discorso simile per The Amazing Spider-Man, che aveva aperto mercoledì 23 aprile 2014 con 617.934 euro, per poi fare 3,9 milioni nel weekend di quattro giorni, di cui quasi 1,1 milioni venerdì 25 aprile, un dato molto simile a quello del sabato (1,1 milioni) e della domenica (1,2 milioni). Ma anche qui, i giorni non corrispondono e comunque esordire in un giorno di festa non è certo una situazione ‘normale’. Detto tutto questo, la partenza di Guardiani della galassia: Vol. 2 è fantastica, vedremo nei prossimi giorni quali saranno gli obiettivi raggiungibili.

Va ricordato che una situazione del genere (24 aprile di lunedì, 25 aprile di martedì) non capitava dal 2006. In quel caso, l’incasso complessivo era passato da 2,8 milioni del lunedì ai 3,3 milioni del martedì (circa il 20% in più), a dimostrare che la differenza di ‘prefestivo’ e ‘festivo’ tra i due giorni era molto ridotta. In questo caso, invece, l’arrivo del blockbuster Disney ha ‘scombinato’ i numeri, visto che ieri sono stati ottenuti 3,9 milioni rispetto ai 2,3 milioni di lunedì. La differenza con il 2006, in effetti, è dovuta esclusivamente a Guardiani della galassia: Vol. 2.

A risentirne (a dimostrazione che il pubblico dei due film un po’ si sovrappone), è stato soprattutto Fast & Furious 8, che passa dal primo al quarto posto, con i 516.301 euro di ieri. Anche così, inutile dire che il confronto con l’analogo giorno del settimo (256.366 euro) e del sesto (155.946), lo vede decisamente vincente. Il totale, a questo punto, è di 12.359.680 euro.

Continua a sorprendere La tenerezza. Il film di Gianni Amelio era partito bene già lunedì, ma ieri è riuscito a raddoppiare i suoi dati grazie ai 232.328 euro incassati (1.328 euro di media, quarta nella top ten) un aumento che non è avvenuto (neanche lontanamente) per gli altri titoli nella top ten. E’ difficile fare previsioni basandosi solo su questi due giorni e il weekend sarà fondamentale per capire il passaparola.

Va citato però un caso interessante, riprendendo il discorso del 2006, con il 24 aprile che cadeva di lunedì e il 25 di martedì. In quell’occasione, va sottolineato l’incasso di un altro film d’autore, Il regista di matrimoni, che aveva fatto 111.776 euro di lunedì (pressoché uguale al dato de La tenerezza) e poi 167.969 euro di martedì (questo decisamente inferiore). Unica, non piccola differenza, quel titolo era uscito venerdì 21 aprile e in quel primo weekend di tre giorni aveva raccolto 475.924 euro, per poi fare (da lunedì a fine corsa) quasi 1,5 milioni. Questo non significa automaticamente che il film di Amelio farà quella cifra (1,5 milioni), ma che – a questo punto – può essere un obiettivo ed è sicuramente interessante seguire l’evoluzione dei due titoli e confrontarla di giorno in giorno.

Intanto, sfruttano al meglio la giornata festiva Baby boss e Famiglia all’improvviso – Istruzioni non incluse. Il primo aumenta i suoi dati del 43% rispetto a lunedì e si porta a casa altri 776.666 euro, per un totale di quasi 3,5 milioni. Il secondo invece incassa 516.386 euro, con un miglioramento del 17% rispetto a lunedì e un totale finora di 2.450.877 euro.

Per quanto riguarda il confronto con il 2016, questo aprile è arrivato a 43,8 milioni complessivi guadagnati e mancano solo circa 65.000 euro per superare il dato di un anno fa. Arriveranno con i dati di oggi (forse anche semplicemente con le correzioni dei dati di ieri) e il miglioramento sarà ufficiale.

1 – GUARDIANI DELLA GALASSIA: VOL. 2: 1.200.086 euro (157.531 spettatori) 549 sale/2.186 media – Tot. 1.203.141

2 – BABY BOSS: 776.666 euro (114.968 spettatori) 485/1.601 – Tot. 3.481.756

3 – FAMIGLIA ALL’IMPROVVISO: 516.386 euro (74.097 spettatori) 336/1.537 – Tot. 2.450.877

4 – FAST & FURIOUS 8: 516.301 euro (68.407 spettatori) 586/881 – Tot. 12.359.680

5 – LA TENEREZZA: 232.328 euro (35.247 spettatori) 175/1.328 – Tot. 350.012

6 – I PUFFI: VIAGGIO NELLA FORESTA SEGRETA: 98.450 euro (14.162 spettatori) 187/526 – Tot. 2.476.635

7 – MOGLIE E MARITO: 93.004 euro (13.403 spettatori) 281/331 – Tot. 1.792.201

8 – LASCIATI ANDARE: 86.181 euro (12.932 spettatori) 225/383 – Tot. 1.386.538

9 – BOSTON – CACCIA ALL’UOMO: 75.663 euro (10.752 spettatori) 223/339 – Tot. 406.142

10 – LA BELLA E LA BESTIA: 60.315 euro (8.261 spettatori) 124/486 – Tot. 20.328.907

Martedì 25 aprile: 3.913.240 euro (549.704 spettatori)

Martedì 18 aprile: 1.218.826 euro (+221%) (213.706 spettatori)

Martedì 26 aprile 2016: 616.534 euro (+534,7%) (#1 Il libro della giungla: 125.502 euro)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione Box Office di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel

Volete rimanere sempre aggiornati con le migliori notizie sul business di cinema, intrattenimento e tecnologia? Scaricate la nuovissima app di Cineguru.biz, rinnovata nella user experience e nel design, disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS e Android

Robert Bernocchi
Robert Bernocchi
Story editor & Data Analyst at Pepito Produzioni e Data and Business Analyst at Cineguru.biz & BoxOffice.Ninja. In passato, responsabile marketing e acquisizioni presso Microcinema Distribuzione, marketing e acquisizioni presso MyMovies.
Top