Home > Box Office > FAST & FURIOUS 8 SUPERA I 6 MILIONI NEL WEEKEND 13-16 APRILE 2017

FAST & FURIOUS 8 SUPERA I 6 MILIONI NEL WEEKEND 13-16 APRILE 2017

Weekend fantastico per Fast & Furious 8, che conferma la forza della saga. Buon secondo posto per Moglie e marito, tengono bene I puffi: viaggio nella foresta segreta...

media TOP

Doveva essere una partenza monstre e lo è stata. Fast & Furious 8, anche grazie ai 1.671.431 euro ottenuti ieri, ha fatto segnare un weekend da 6.156.364 euro e una strepitosa media di 7.426 euro. Il dato di ieri ha visto il film fare qualcosa in più del sesto episodio (1.640.520 euro) e stare sotto il settimo (2.300.993 euro). In generale, non considerando i giorni feriali in cui sono partiti i precedenti due episodi e considerando solo i weekend, il settimo film aveva fatto 7.139.142 euro, il sesto 5.808.040, quindi questo nuovo capitolo ha un fine settimana migliore di quell’episodio (anche se il confronto è complicato, visto che quel film aveva fatto 1,6 milioni complessivi tra martedì e mercoledì, i primi due giorni di sfruttamento). Ma l’infografica sotto (qui la versione interattiva) aiuta a capire meglio la situazione:

FF8_contro_FF7_contro_FF6

Il risultato di Fast & Furious 8 rappresenta anche il terzo miglior weekend d’uscita dell’anno, dietro ai 6,9 milioni de La bella e la bestia e ai 6,4 milioni di Cinquanta sfumature di nero. Nell’infografica sotto (qui la versione interattiva), potete vedere gli andamenti dei miglior 4 film dell’anno (diamo per scontato che Fast & Furious 8 non avrà problemi a superare i 10 milioni):

Top_2017

Inutile dire che, grazie a Fast & Furious 8, il botteghino italiano ha avuto una bella spinta, recuperando il calo fatto segnare nei primi dodici giorni di aprile 2017 rispetto a quelli di un anno fa. In effetti, il weekend ha fatto registrare un +25,5% rispetto a quello del 2016 e adesso si può guardare con ottimismo anche il resto del mese.

E passiamo agli altri titoli. Moglie e marito, uscito di mercoledì, ha conquistato 687.505 euro nel fine settimana e una media di 2.040 euro (l’unico titolo, oltre ovviamente a Fast & Furious 8, a riuscire a superare la soglia dei 2.000 euro, questa non una bella notizia), per un totale di 799.449 euro. Si tratta del miglior primo weekend per un film italiano dall’uscita di Beata ignoranza (a fine febbraio, quindi quasi due mesi fa). A questo punto, considerando anche le feste, Moglie e marito punta almeno ai due milioni totali.

Discreta rispetto al periodo (ma non straordinaria in senso assoluto) la partenza di Lasciati andare, che conquista 543.470 euro e una media di 1.836 euro. Il confronto con Le confessioni (precedente film con protagonista Toni Servillo, anche se di genere molto diverso) vede una sostanziale parità nel risultato totale del weekend (quel titolo aveva fatto 569.793 euro), ma una decisa flessione come media copia (Le confessioni faceva segnare 3.031 euro).

Interessante il calo molto contenuto rispetto allo scorso weekend (-26%) de I puffi – Viaggio nella foresta segreta, che raccolgono altri 610.851 euro e arrivano a 1,7 milioni complessivi. Sfrutta bene le scuole chiuse anche La bella e la bestia, che con 482.675 euro arriva a 19,8 milioni (oggi o domani supererà i 20 milioni complessivi). Ghost in the shell intanto ha oltrepassato i due milioni totali (per la precisione, 2.060.840 euro), mentre (a proposito di ottimo calo) L’altro volto della speranza perde solo il 14% e, con i 149.900 euro conquistati nel fine settimana, arriva a 373.825 euro.

Infine, notizie non soddisfacenti dalle tre uscite d’autore della settimana, anche se in forma diversa. Si tratta di Personal Shopper (85.573 euro, media di 1.358), Mal di pietre (53.654, media di 880) e Planetarium (29.877, media di 343 euro). Soprattutto per gli ultimi due, è difficile pensare a una tenitura accettabile…

1 – FAST & FURIOUS 8: 6.156.364 euro (827.504 spettatori) 746/2.239 – Tot. 6.156.364* (4GG)

2 – MOGLIE E MARITO: 687.505 euro (100.663 spettatori) 319/628 – Tot. 799.449* (5GG)

3 – I PUFFI: VIAGGIO NELLA FORESTA SEGRETA: 610.851 euro (97.419 spettatori) 439/475 – Tot. 1.773.511

4 – LASCIATI ANDARE: 543.470 euro (82.085 spettatori) 279/650 – Tot. 543.470* (4GG)

5 – LA BELLA E LA BESTIA: 482.675 euro (70.329 spettatori) 308 sale/434 media – Tot. 19.813.529

6 – GHOST IN THE SHELL: 220.354 euro (31.619 spettatori) 151/450 – Tot. 2.060.840

7 – L’ALTRO VOLTO DELLA SPERANZA: 149.900 euro (24.375 spettatori) 111 sale/460 media – Tot. 373.825

8 – POWER RANGERS: 148.899 euro (22.761 spettatori) 254/184 – Tot. 711.955

9 – UNDERWORLD: BLOOD WARS: 90.144 euro (13.002 spettatori) 183/158 – Tot. 403.333

10 – PERSONAL SHOPPER: 85.573 euro (12.764 spettatori) 56/522 – Tot. 85.573* (4GG)

14 – MAL DI PIETRE: 53.654 euro (8.707 spettatori) 57/332 – Tot. 54.052* (4GG)

21 – PLANETARIUM: 52.705 euro (9.241 spettatori) 79/113 – Tot. 29.877* (4GG)

Weekend 13-16 aprile: 9.961.779 euro (1.409.587 spettatori)

Weekend 6-9 aprile: 4.644.376 euro (+114,5%) (722.678 spettatori)

Weekend 14-17 aprile 2016: 7.933.622 euro (+25,5%) (#1 IL LIBRO DELLA GIUNGLA: 3.089.624 euro)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione Box Office di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel

Volete rimanere sempre aggiornati con le migliori notizie sul business di cinema, intrattenimento e tecnologia? Scaricate la nuovissima app di Cineguru.biz, rinnovata nella user experience e nel design, disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS e Android

Top