Condividi su

20 marzo 2017 • 08:26 • Scritto da
Robert Bernocchi

LA BELLA E LA BESTIA VICINO AI 7 MILIONI NEL WEEKEND 16-19 MARZO 2017

Come previsto, La bella e la bestia fa segnare il miglior weekend dell'anno, mentre nessun altro titolo supera il milione di incassi nel fine settimana...

labellaelabestia3
0

Ieri altri 2,4 milioni per La bella e la bestia, risultato che sostanzialmente ripete quello di sabato, con un andamento che (almeno per quanto riguarda domenica) ha ricordato Maleficent e che, in generale, fa pensare che il film non attragga solo il target family (o almeno non im maniera così predominante come capitava con Cenerentola). Il totale del weekend è 6.923.885 euro e, considerando che in questi giorni i dati vengono corretti sensibilmente con i risultati delle sale mancanti, è possibile/probabile che domani avremo conferma che il film ha fatto più di 7 milioni nel suo primo fine settimana. Il moltiplicatore tra primo giorno e weekend è stato di 7,9, che non è alto, ma spiegabile con quell’esordio fantastico.

Comunque vada, si tratta del miglior weekend del 2017 (battuti i 6,4 milioni di 50 sfumature di nero) e uno dei migliori risultati di sempre per la Disney, che non aveva un debutto così imponente da due anni, quando era uscito Avengers 2 (7,1 milioni nel primo weekend, più un milione nel mercoledì d’esordio), che aveva esordito il 22 aprile e che aveva sfruttato bene anche la festività del 25 aprile.

Ma a quanto può arrivare il film? Fermo restando che è veramente difficile capire quanto sia frontloaded questo titolo e se invece molti lo recupereranno nelle prossime settimane (per stare al passo con un fenomeno culturale/commerciale come questo), possiamo provare a fare delle ipotesi, prendendo in esame altri titoli che hanno aperto con più di 6 milioni nel fine settimana negli ultimi anni e vedendo quanto hanno moltiplicato tra primo fine settimana e totale. Ci sono due estremi, uno ‘negativo’ come Si accettano miracoli (2,1, ma aveva aperto il primo gennaio e quindi ha raccolto buona parte del suo risultato subito) e uno ‘positivo’ come Star Wars: Il risveglio della forza, che ha moltiplicato per 3,9 (ma aprendo prima di Natale, ovviamente è cresciuto molto durante le feste).

Insomma, conviene provare a cercare esempi più efficaci. Per quanto riguarda la parte ‘bassa’ dei moltiplicatori, i due episodi di 50 sfumature e Avengers 2 sono a 2,3, ma anche in questi casi si può pensare che fossero film con un incasso molto rapido e un pubblico che li voleva vedere immediatamente. La bella e la bestia, anche perché è un film (almeno in buona parte) destinato a un target family, dovrebbe reggere meglio e, a questo punto, il risultato più probabile potrebbe essere un moltiplicatore tra i 2,6 di Fast & Furious 7 e i 3,3 di Minions. D’altronde, Maleficent aveva moltiplicato per 3,2 e Cenerentola per 2,9. Insomma, se fosse effettivamente così, staremmo parlando di un dato complessivo tra 18 e 23 milioni circa. L’impressione attuale è che saremo più vicini al moltiplicatore di 2,6 che a quello di 3,3, ma i prossimi giorni ci aiuteranno a capire meglio come sta andando. Intanto, è facile prevedere che il film rimarrà primo anche il prossimo weekend.

C’è però un altro dato interessante questo weekend, anche se, purtroppo, a differenza di quelli de La bella e la bestia, è negativo. In effetti, quest’anno è la prima volta (e non succedeva da fine novembre scorso) che solo un titolo supera il milione di incasso nel fine settimana. Si pensava che la pellicola Disney, pur con un incasso imponente, lasciasse spazio a offerte di controprogrammazione, ma chiaramente The Ring 3 e John Wick: Capitolo 2 sono andati a prendere (e a dividersi) lo stesso pubblico.

Per quanto riguarda The Ring 3, che ha raccolto 772.015 euro, se consideriamo che negli Stati Uniti questo film ha fatto circa un terzo del secondo episodio, e che da noi quel capitolo aveva fatto 5,1 milioni, alla fine staremo più o meno in linea con quell’andamento (insomma, 1,6-1,7 milioni totali). Per John Wick: Capitolo 2, 766.314 euro nel weekend, dato di poco inferiore ai 783.750 del primo episodio. Ma ovviamente, in questo caso, ci si attendeva una crescita. Un tirchio quasi perfetto raccoglie 253.468 euro, un dato a metà tra i 147.468 euro di Tutta colpa del vulcano e i 406.640 di Supercondriaco, altri due titoli con protagonista Dany Boon, ma la media (1.355 euro) non promette bene. Media pressoché identica (1.314 euro) per Loving, che ottiene 151.069 euro e che avrà difficoltà a tenere in maniera efficace nelle prossime settimane.

Per quanto riguarda le tenute, come stiamo dicendo da giorni, il fenomeno è Il diritto di contare, che raccoglie altri 574.010 euro, perdendo solo il 17% rispetto al fine settimana scorso e superando 1,6 milioni totali. Arriva a 2,5 milioni Kong: Skull Island, mentre Logan – The Wolverine è a 4,8 milioni.

Rispetto all’analogo weekend del 2016, questo fine settimana ha fatto registrare un +62,5% e ha offerto una possibilità ai conti di marzo 2017 di migliorare quelli dell’anno prima. Per riuscirci però, ci sarà bisogno di una tenuta importante de La bella e la bestia, visto che l’anno scorso in quel periodo apriva Batman V Superman, con poco più di 5 milioni in cinque giorni, e Kung Fu Panda 3 aveva un secondo weekend da 1,5 milioni. Anche tenuto conto dei film non fortissimi in arrivo, è una lotta aperta. Peccato che La bella e la bestia si troverà probabilmente a combatterla da solo…

1 – LA BELLA E LA BESTIA: 6.923.885 euro (981.540 spettatori) 861 sale/8.042 media – Tot. 6.923.885* (4GG)

2 – THE RING 3: 772.015 euro (105.974 spettatori) 262/2.947 – Tot. 772.015* (4GG)

3 – JOHN WICK: CAPITOLO 2: 766.314 euro (107.789 spettatori) 278/2.757 – Tot. 766.314* (4GG)

4 – KONG: SKULL ISLAND: 729.537 euro (104.630 spettatori) 397/1.838 – Tot. 2.543.120

5 – IL DIRITTO DI CONTARE: 574.010 euro (89.655 spettatori) 307/1.870 – Tot. 1.608.917

6 – LOGAN – THE WOLVERINE: 472.107 euro (67.580 spettatori) 243/1.943 – Tot. 4.848.455

7 – UN TIRCHIO QUASI PERFETTO: 253.468 euro (39.504 spettatori) 187/1.355 – Tot. 156.977* (4GG)

8 – QUESTIONE DI KARMA: 215.804 euro (33.770 spettatori) 285/757 – Tot. 253.927

9 – BEATA IGNORANZA: 179.870 euro (27.082 spettatori) 143/1.258 – Tot. 3.674.983

10 – LOVING – L’AMORE DEVE NASCERE LIBERO: 151.069 euro (24.522 spettatori) 115/1.314 – Tot. 151.069* (4GG)

Weekend 16-19 Marzo: 12.393.419 euro (1.804.908 spettatori)

Weekend 09-12 Marzo: 7.856.687 euro (+57,7%) (1.190.667 spettatori)

Weekend 17-20 Marzo 2016: 7.625.208 (+62,5%) (#1 KUNG FU PANDA 3 2.301.126 euro)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione Box Office di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel

Volete rimanere sempre aggiornati con le migliori notizie sul business di cinema, intrattenimento e tecnologia? Scaricate la nuovissima app di Cineguru.biz, rinnovata nella user experience e nel design, disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS e Android

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lascia questi due campi così come sono:

Protetto da Invisible Defender. E' stato mostrato un 403 ai 1.519.201 spammer.